Elf

Elf

( Elf )
Voto del pubblico
Valutazione
4.1 di 5 su 37 voti
Al cinema dal: 21 novembre 2003
Regista: Jon Favreau
Genere: Commedia
Anno: 2003
Paese: USA
Durata: 95 min
Data di uscita: 21 novembre 2003
Distribuzione: New Line Cinema
Elf è un film di genere commedia del 2003, diretto da Jon Favreau, con Will Ferrell e James Caan. Uscita al cinema il 21 novembre 2003. Durata 95 minuti. Distribuito da New Line Cinema.
Data di uscita: 21 novembre 2003
Genere: Commedia
Anno: 2003
Paese: USA
Durata: 95 min
Distribuzione: New Line Cinema
Sceneggiatura: David Berenbaum
Fotografia: Greg Gardiner
Montaggio: Dan Lebental
Musiche: John Debney
Produzione: New Line Cinema

TRAMA ELF

Elf, è un film del 2003 diretto da Jon Favreau. Tutto ha inizio durante la notte di Natale: mentre Babbo Natale (Edward Asner) sta consegnando i doni in un orfanotrofio, un bambino si infila dentro il sacco di giocattoli ma viene trovato solo dopo essere arrivato al Polo Nord nel laboratorio di Babbo Natale.
Il bimbo, chiamato Buddy, crescerà con il suo padre adottivo elfo, che lo educa come tale. Ma quando Buddy (Will Ferrell), ormai trentenne, supera in altezza ogni elfo e comincia a stare stretto nella sua piccola abitazione, diviene chiaro che non può più vivere in quel mondo e Papà Elfo (Bob Newhart) decide di confessargli la verità: Buddy è un umano e suo padre, mai venuto a conoscenza della sua esistenza, si chiama Walter Hobbs (James Caan), è il capo di una casa editrice e vive con la sua nuova famiglia a New York; sua madre invece, Susan Wells, è morta tanto tempo fa anche se Buddy non lo sa. Inoltre Babbo Natale gli spiegherà che suo padre è finito sulla lista dei cattivi a causa del suo egoismo e così Buddy decide di partire alla volta della Grande Mela per ritrovare la sua vera famiglia.
Una volta arrivato, Buddy non sarà accolto come sperava: giunto infatti presso l'ufficio di Walter per rivelargli la propria identità, verrà allontanato dal padre stesso. Girando per le strade di New York, Buddy si imbatte in un centro commerciale dove farà la conoscenza di una bella ragazza che lavora lì, Jovie (Zooey Deschanel), per cui comincia a provare dei sentimenti.
Dopo una serie di buffi episodi, Walter deciderà di sottoporre Buddy all'esame del DNA, il quale conferma il loro vero legame. Così Walter lo accoglie in casa sua nonostante non accetti le stranezze del figlio, che si comporta ancora come un elfo.
Inizialmente per Buddy sarà difficile allacciare i rapporti con la sua famiglia, ma piano piano riuscirà a conquistare tutti attraverso il suo genuino spirito natalizio e il suo viaggio si rivelerà sempre più ricco di sorprese...

CURIOSITÀ SU ELF

Will Ferrell ha causato diversi incidenti stradali, fortunatamente non gravi, quando cammina nel Lincoln Tunnel col suo costume perché la gente era estremamente sorpresa di vederlo indossare un abito da elfo.

I batuffoli di cotone che Buddy mangia mentre è nell'ufficio del medico, in realtà, sono pezzi di zucchero filato non tinto.

La scena in cui il falso Babbo Natale sta inseguendo Buddy doveva essere fatta in una sola ripresa, perché sarebbe stato troppo difficile ricostruire il tutto.

Quando fu pronta la prima sceneggiatura, addirittura nel 1993, il primo attore a cui pensò la produzione per il ruolo di Buddy fu Jim Carrey.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI ELF

Attore Ruolo
Will Ferrell
Buddy
James Caan
Suo Padre Biologico
Edward Asner
Santa Claus
Patrick Baynham
Elf0 N.2
Jane Bradbury
Susan Welles
Annie Brebner
Elfo Studente N.1
Zooey Deschanel
Jovie
Claire Lautier
Charlotte Dennon
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming