Beau ha paura

Beau ha paura

( Beau Is Afraid )
Voto del pubblico
Valutazione
3.7 di 5 su 48 voti

Al cinema dal: 27 aprile 2023
Regista: Ari Aster
Anno: 2023
Paese: Canada, Finlandia, USA
Durata: 179 min
Data di uscita: 27 aprile 2023
Distribuzione: I Wonder Pictures
Beau ha paura è un film di genere commedia, drammatico, horror del 2023, diretto da Ari Aster, con Joaquin Phoenix e Parker Posey. Uscita al cinema il 27 aprile 2023. Durata 179 minuti. Distribuito da I Wonder Pictures.
Data di uscita: 27 aprile 2023
Genere: Commedia, Drammatico, Horror
Anno: 2023
Regia: Ari Aster
Paese: Canada, Finlandia, USA
Durata: 179 min
Distribuzione: I Wonder Pictures
Sceneggiatura: Ari Aster
Fotografia: Pawel Pogorzelski
Montaggio: Lucian Johnston
Produzione: A24, Access Industries, IPR.VC, Square Peg

TRAMA BEAU HA PAURA

Beau ha paura, film diretto da Ari Aster, è ambientato in un presente alterativo ed è il ritratto pluridecennale di Beau (Joaquin Phoenix), un uomo molto ansioso, che ha un tormentato rapporto con sua madre, una donna autoritaria. Beau non ha mai conosciuto il padre ed è cresciuto sentendo l'assenza di questa figura genitoriale.
Quando l'uomo scopre che sua madre è morta, intraprende un viaggio verso casa, durante il quale dovrà affrontare varie e assurde minacce soprannaturali.

Beau ha paura
7 Foto
Beau ha paura
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU BEAU HA PAURA

Ari Aster, alla sua terza regia, porta sul grande schermo un progetto a cui pensava da più di dieci anni e che in parte aveva già realizzato sotto forma di cortometraggio nel 2011 con Beau. Una "stravagante commedia da incubo", così l'ha definita lo stesso regista, ancora incredulo di aver creato un'opera "epica e gigantesca": "Ogni dettaglio ha dentro di sé un altro dettaglio. Se tu riempissi un bambino di dieci anni di antidepressivi e lo mandassi a fare la spesa per te, il risultato sarebbe come questa pellicola. Volevo fare un film che trasmettesse la sensazione di attraversare una vita o addirittura una persona. Sento la responsabilità di creare qualcosa di sorprendente. È come un Signore degli Anelli ebraico, ma Beau sta solo andando a casa di sua madre. Voglio farvi vivere l'esperienza di essere un perdente" - ha dichiarato divertito Aster.
E per il suo film sceglie Joaquin Phoenix come protagonista, che ha accettato la parte dopo un vero e proprio corteggiamento durato mesi. Il regista lo ha voluto per la sua sensibilità creativa e perché "spietatamente investigativo... se qualcosa gli sembra finto o ingiusto, non sarà in grado di farlo. Non si tratta di rifiutarsi: il suo corpo lo fermerà”" - ha spiegato, definendo il lavoro con l'attore la migliore esperienza della sua vita.
Poi ha raccontato un episodio avvenuto mentre erano in corso le riprese, durante il quale l'attore è svenuto: "Era l'ultima settimana, lui stava lavorando con Patti LuPone, e c'era una scena molto intensa con un'inquadratura su di lei. All'improvviso Phoenix è uscito dall'inquadratura e mi sono arrabbiato molto perché era una ripresa molto buona. Mi sentivo confuso, così sono andato dietro l'angolo verso il monitor, e lui era collassato. È svenuto nella ripresa di qualcun altro, lui li stava aiutando. Era lì per loro, al punto che è svenuto. È molto poetico". La stima tra i due, d'altronde, è reciproca: "Sapevo che non avrei mai e poi mai potuto semplicemente recitare di fronte ad Ari. Lo percepirebbe immediatamente. Mi piacciono le cose che, a volte, sono difficili da realizzare" - ha confessato Phoenix. Completano il cast del film Nathan Lane, Stephen McKinley Henderson, Amy Ryan, Parker Posey e la giovane Kylie Rogers, che si è detta entusiasta dell'esperienza: "Joaquin è così talentoso e Aster così creativo. Non ho mai interpretato un ruolo come quello che ho in Beau ha paura, quindi ero decisamente un po' nervosa all'inizio, ma poi onestamente, alla fine, ero là fuori, non impacciata, stavo solo facendo tutto quello che potevo, ed è stato grandioso" - ha rivelato.

Joaquin Phoenix mi ha insegnato come voglio lavorare in futuro, la serietà con cui mi aspetto che un attore si avvicini a una determinata parte (Ari Aster).

CURIOSITÀ SU BEAU HA PAURA

Il film era originariamente intitolato Disappointment Boulevard, ma in seguito il titolo è stato cambiato in Beau Is Afraid.

Si pensa che questo film sia una versione integrale del precedente cortometraggio Beau dello stesso regista.

Inizialmente è stata descritta da Ari Aster come una "commedia da incubo di 4 ore". La durata nella versione finale, però, dura 179 minuti.

Joaquin Phoenix e Parker Posey hanno già lavorato insieme in Irrational Man (2015).

Phoenix ha perso i sensi sul set, durante una scena recitata da Patti LuPone, che interpreta sua madre.

FRASI CELEBRI DI BEAU HA PAURA

Dal Trailer Ufficiale in Italiano del Film:

Madre di Beau (Patti LuPone): Mi dispiace tanto per quello che hai ereditato da tuo padre. Ma volevo tanto un figlio. Il regalo più grande della mia vita.

Roger (Nathan Lane): Bentornato!
Grace (Amy Ryan): Ti ho investito con la macchina.
Beau (Joaquin Phoenix): Cosa!?
Grace: Scusa!

Roger: Sei triste di tornare a casa Beau? Deve sembrarti davvero incredibile.
Beau: Credo che dovrei andare ora.
Roger: Non credo che questo succederà.

Madre di Beau: Camminerai per decine di miglia, le decine diventeranno centinaia, le centinaia diventeranno migliaia. Le tue avventure andranno avanti per anni e anni.

FOCUS SU BEAU HA PAURA

In Beau ha paura Joaquin Phoenix interpreta un uomo che soffre di ansia e paranoia e che deve tentare di raggiungere casa di sua madre nonostante le numerose peripezie. Anche nella vita reale c’è qualcosa che accomuna l’attore al personaggio: le crisi di ansia. Phoenix ha confessato in diverse interviste di esserne affetto anche in forma molto acuta, condizionando spesso il suo modo di lavorare. Tutte le volte che deve iniziare un nuovo progetto, infatti, vive momenti ansiogeni che lo fanno stare molto male e che si traducono anche in malessere fisico (vomito e sensazione di paresi). “Prima di cominciare le riprese, soffro di un’ansia paralizzante e poi, una volta che iniziamo a girare, per le prime tre settimane sudo tantissimo e devo mettermi dei tamponi sotto le ascelle“ - ha dichiarato. Sarà stata l’agitazione e l’ansia a provocare lo svenimento sul set di Ari Aster?

INTERPRETI E PERSONAGGI DI BEAU HA PAURA

AttoreRuolo
Joaquin Phoenix
Beau
Parker Posey
Elaine
Amy Ryan
Grace
Richard Kind
Kylie Rogers
Toni
Nathan Lane
Roger
Patti LuPone
madre di Beau
Michael Gandolfini
Zoe Lister-Jones
madre di Beau da giovane
Stephen Henderson
Joe Cobden
Brian Galloway
Denis Ménochet
Jeeves
Hayley Squires
Anana Rydvald
madre di Elaine

PREMI E RICONOSCIMENTI PER BEAU HA PAURA

Golden Globe - 2024

Ecco tutti i premi e nomination Golden Globe 2024

  • Candidatura migliore attore in un film musicale o commedia a Joaquin Phoenix
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV