Schede di riferimento
News Cinema

È morta Rossana Di Lorenzo, l'Erminia de Il comune senso del pudore di Alberto Sordi

Il 13 agosto è morta all'età di 84 anni la caratterista romana Rossana Di Lorenzo, sorella di Maurizio Arena, conosciuta soprattutto per il ruolo di Erminia, moglie di Alberto Sordi in il Il comune senso del pudore.

È morta Rossana Di Lorenzo, l'Erminia de Il comune senso del pudore di Alberto Sordi

Nella sua carriera Alberto Sordi ha lavorato con due bravissime attrici "in carne", popolane romane doc. Una era Anna Longhi, scomparsa nel 2011, la "buzzicona", con cui l'attore aveva fatto diversi film tra cui Dove vai in vacanza? L'altra era Rossana Di Lorenzo, scomparsa ieri nella sua casa di Garbatella all'età di 84 anni, l'Erminia di Le coppie e Il comune senso del pudore, che proprio con Alberto Sordi aveva iniziato la sua carriera cinematografica.

Chi era Rossana Di Lorenzo

Nella famiglia Di Lorenzo, garbatellese doc, il cinema era di casa. Fratello di Rossana Di Lorenzo era il povero ma bello del cinema italiano, in arte Maurizio Arena. Lei era più giovane di lui di cinque anni, ed esordì al cinema proprio diretta da e al fianco di Alberto Sordi, nel 1970, in un episodio del film Le coppie, intitolato La camera, dove l'operaio Giacinto Colonna decide di portare la moglie Erminia a trascorrere l'anniversario di nozze in un albergo di lusso in Costa Smeralda. Inizialmente accettati perché creduti parenti dei principi Colonna,vengono respinti ovunque da un mondo aristocratico chiuso e arrogante, fino a conseguenze imprevedibili.  Dall'episodio nasce  sei anni più tardi un lungometraggio dedicato ai due, Il comune senso del pudore, grande successo di Sordi, anche per l'interpretazione di lei (indimenticabile la sequenza in cui vanno a vedere al cinema La nipotina convinti che sia una specie di fiaba e si ritrovano ad assistere, colmi di vergogna, a un film del filone sexy). Prima di questo Di Lorenzo compare anche nel film di e con Vittorio Gassmann Senza famiglia, nullatenenti cercano affetto, nella parte di una prostituta, in Permettete signora che ami vostra figlia? e di nuovo nel ruolo di una prostituta in Per amare Ofelia. Dopo Il comune senso del pudore è nel cast corale di L'eredità Ferramonti di Mauro Bolognini, è la "dame-pipi" in Ballando ballando di Ettore Scola, per cui viene candidata al David di Donatello, ed è Erminia (Marchetti stavolta) in Vacanze di Natale di Carlo Vanzina. Tra i suoi altri film Amarsi un po', Cuori nella tormenta, Montecarlo Gran Casinò, SPQR. 2000 e 1/2 anni fa e l'ultimo, nel 1995, L'assassino è quello con le scarpe gialle, con la Premiata Ditta, di cui fa parte anche suo nipote, Pino Insegno, che ha dato notizia della sua scomparsa. Anche se era assente da tanti anni dalle scene, la sua memoria resta cara al pubblico italiano che ha avuto il piacere di vederla recitare.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo