News Cinema

Billie Lourd e Mark Hamill alla cerimonia sulla Walk of Fame per Carrie Fisher: "Lei era la nostra Principessa"

Nel corso dello Star Wars Day, ieri 4 maggio, Carrie Fisher ha ricevuto la sua stella sulla Walk of Fame e a omaggiarla c'erano anche Billie Lourd e Mark Hamill.

Billie Lourd e Mark Hamill alla cerimonia sulla Walk of Fame per Carrie Fisher: "Lei era la nostra Principessa"

In occasione dello Star Wars Day, ieri 4 maggio, Carrie Fisher ha ricevuto la stella sulla Walk of Fame di Hollywood, a 7 anni dalla sua scomparsa. Alla cerimonia erano presenti anche la figlia dell'attrice, Billie Lourd, e Mark Hamill, il "fratello cinematografico" di Fisher nella saga di Star Wars.

Billie Lourd e Mark Hamill omaggiano Carrie Fisher sulla Walk of Fame

Circondati da fan in costume, con tanto di lightsaber, Billie Lourd Mark Hamill hanno svelato la stella dedicata all'attrice scomparsa nel 2016, all'età di 60 anni. A dare il via alla cerimonia è stato Hamill, che nella saga di Star Wars interpreva Luke Skywalker, fratello gemello di Leia Organa, il quale ha raccontato un aneddoto dei primi giorni sul set, quando aveva solo 24 anni e ha incontrato una diciannovenne Carrie Fisher. L'attore ha rivelato che inizialmente pensava che non avrebbe avuto nulla in comune con la giovane attrice, ma durante una cena con lei, Hamill è rimasto sorpreso, perché

"Qualsiasi aspettativa avessi, è stata spazzata via. Carrie era affascinante e saggia, molto più della sua età."

Hamill ha anche voluto leggere delle parole che aveva scritto 7 anni fa, in occasione della scomparsa dell'attrice:

Per me è difficile trovare delle parole che le rendano giustizia. Era una persona speciale, apparteneva a tutti noi, che ci piacesse o meno. Era la nostra Principessa, diamine! E l'attrice che la interpretava si è fusa in una donna splendida, indipendente, tremendamente divertente e capace di prendere in mano le situazioni, che ci ha lasciato a bocca aperta, determinata, tosta, ma con una vulnerabilità che ci faceva tifare per lei e ci facesse desiderare che avesse successo. Ha avuto un ruolo fondamentale nella mia vita privata e professionale. Entrambe sarebbero state più vuote senza di lei. [...] Grazie Carrie, ti voglio bene"

Prima della cerimonia, Hamill è stato intervistato da Variety e ha raccontato quanto sia stata speciale la sua co-star, quanto il suo personaggio abbia rivoluzionato l'immagine tradizionale delle principesse, perché "non era la classica damigella in pericolo, era responsabile del suo stesso salvataggio". Alla cerimonia era presente anche Billie Lourd, che ha indossato un abito sulla cui gonna era stampata l'immagine di Leia Organa, con l'iconica pettinatura e l'abito bianco con cui i fan hanno imparato a conoscerla sin dal primo film, in quel lontano 1977. Lourd aveva dichiarato in precedenza che alla cerimonia non sarebbero stati presenti Todd FisherJoely e Tricia Leigh, fratello e sorelle di Carrie Fisher, a causa del loro comportamento dopo la dipartita dell'attrice. Nel ricordare la madre, Billie Lourd ha raccontato che, quando era ancora una bambina, si era sempre rifiutata di vedere i film di Star Wars e aveva ceduto solo quando era diventata adolescente, a causa dei commenti dei suoi compagni di classe.

Ma, ha ammesso l'attrice, dopo aver visto i film, è diventata lei stessa una fan accanita, tanto da comparire nella trilogia sequel del franchise, accanto alla madre, nel ruolo del Luogotenente Connix e che spera di poter trasmettere la stessa passione per il mondo di Star Wars anche ai suoi figli, Kingston e Jackson:

"Leia è più di un semplice personaggio. Lei è forza, grazia, bellezza, femminilità. Sa cosa vuole e come ottenerlo. Non ha bisogno di nessuno per essere salvata, si salva da sola e salva anche i suoi salvatori. E nessuno avrebbe potuto interpretarla come ha fatto mia madre."

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore Sezione TV
  • Giornalista pubblicista con la passione per il piccolo e grande schermo
Suggerisci una correzione per l'articolo