Schede di riferimento
News Cinema

American Sniper: ergastolo per l'assassino di Chris Kyle

862

Eddie Day Routh è stato giudicato colpevole dalla giuria e condannato alla prigione a vita.

American Sniper: ergastolo per l'assassino di Chris Kyle

Il processo a Eddie Day Routh, responsabile dell'omicidio del cecchino veterano Chris Kyle, la cui vita è stata raccontata nell'American Sniper di Clint Eastwood, si è concluso.

Il ventisettenne imputato, per il quale i difensori avevano costruito una difesa per instabilità mentale e psicosi, è stato condannato all'ergastolo senza possibilità di libera uscita. Routh si è salvato dalla pena di morte perché l'accusa non l'aveva chiesta, portando i giudici a identificare nel massimo della pena l'ergastolo.

Kyle è stato ucciso da Routh in un poligono di tiro nel febbraio del 2013, quando la preproduzione del film interpretato da Bradley Cooper era già avviata (e l'attore aveva parlato con Chris una volta al telefono).







Suggerisci una correzione per l'articolo
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming