Pretty Little Liars

Pretty Little Liars Episodi Stagione 1

( Pretty Little Liars )
Voto del pubblico
Valutazione
4.34 su 92 voti
Stagione: 1 - Anno: 2010
Episodi: 22
Genere: Drammatico
Italia: 21/02/2011 al 18/07/2011
Usa: 08/06/2010 al 21/03/2011
Precedente
Successivo
Stagione 1/7

Dopo l’assassinio della loro amica e ape regina Alison, le adolescenti Aria, Hanna, Emily e Spencer cercano di venire a capo della tragedia quando qualcuno che si firma “A” le contatta ripetutamente, facendo loro intuire che hanno a che fare con un mistero più grande di quanto pensano e che la loro amica aveva molti più segreti di quanti ne custodiscono. Intenzionate a dimostrare la loro innocenza, le ragazze cominciano a indagare, sospettando subito di Toby, un coetaneo con il quale Alison aveva avuto una discussione poco prima della sua scomparsa. Tuttavia, nuovi indizi e diverse scoperte le incoraggiano a guardare altrove, aiutandole a rendersi conto anche che “A” e l’assassino di Alison potrebbero non essere la stessa persona. Nel frattempo, Aria intrattiene una relazione clandestina con il suo giovane e affascinante insegnante, Ezra. Ma mantenere il segreto, soprattutto con la famiglia, non è facile. Hanna, in crisi con il suo fidanzato, comincia a frequentare un enigmatico compagno di scuola, Caleb, ma lui potrebbe non essere stato sincero con lei. Emily è forzata ad ammettere la sua omosessualità per colpa di “A”, e questo non sembra giovare alla sua vita sentimentale. Spencer, invece, vive un conflitto in famiglia quando tradisce la sorella con il suo ragazzo, anche se entrambe non tardano a trovare l’amore altrove. Alle quattro si affianca Jenna, una ragazza rimasta cieca per colpa di un’errata (e forse non involontaria) conclusione di Alison. Capire però il suo coinvolgimento nell’intera faccenda sembra impossibile.

Curiosità
In un primo momento, ABC Family aveva ordinato la produzione di soli 10 episodi per la prima stagione di Pretty Little Liars. In seguito al successo della serie, il 28 giugno 2010 la rete allungò l’ordine con altre 12 puntate. Come per le altre serie tv in onda sul network, la seconda parte andò in onda in un momento differente, ovvero cinque mesi dopo la conclusione della prima.

Lista episodi Stagione 1

Sono ancora qui
Regia: Lesli Linka Glatter
Sceneggiatura: Marlene King
Durata: 42 min
Trama

Un anno dopo la misteriosa scomparsa della loro amica e ape regina Alison Montgomery, le adolescenti Spencer, Hanna, Aria ed Emily quasi non si parlano più, prese come sono dai loro drammi familiari e personali. Aria torna a Rosewood dopo aver trascorso un periodo all’estero con la famiglia. E’ molto cambiata dall’ultima volta che le amiche l’hanno vista, ma in lei il rancore per il modo in cui il padre Byron li ha traditi è ancora forte (qualcosa di cui la moglie Ella non è a conoscenza). Fortunatamente, ha qualcosa con cui distrarsi: un bel ragazzo conosciuto per caso, il quale più tardi scopre essere il suo nuovo insegnante di letteratura. Hanna, che dopo la scomparsa di Alison ha fatto amicizia con Mona, viene arrestata dopo un piccolo furto in un centro commerciale. Per impedirle di rovinarsi la reputazione, sua madre comincia una relazione con il detective Wilden. Spencer cerca di resistere all’attrazione per il fidanzato di sua sorella, con scarsi risultati. Emily, invece, comincia a interessarsi a Maya, la figlia dei nuovi vicini trasferitisi nella vecchia casa dei Montgomery. Lei è convinta che Alison sia ancora in vita, ma deve ricredersi quando il cadavere della ragazza è rinvenuto nel giardino di casa in seguito ad alcuni lavori. Come se questo non fosse abbastanza, le ragazze sono preoccupate quando la misteriosa “A” comincia a inviare loro alcuni messaggi minacciando di rivelare i loro segreti. E uno di questi recita: “Sono ancora qui, stronzette. E so tutto”.

La cosa di Jenna
Regia: Liz Friedlander
Sceneggiatura: Marlene King
Durata: 42 min
Trama

Ora che la polizia ha a che fare con un caso di omicidio, le ragazze sono preoccupate perché, per proteggere se stesse, all’epoca della scomparsa di Alison non fornirono delle testimonianze precise. Il segreto che stanno custodendo coinvolge Jenna. Quest’ultima ha perso la vista dopo che loro ed Alison avevano causato accidentalmente un incendio a casa della ragazza, per vendicarsi di suo fratello Toby, il quale, secondo Alison, le aveva osservate di nascosto. Mentre affrontano il ritorno di Jenna in città e a scuola, Aria e Spencer cercano di venire a capo dei loro sentimenti inappropriati per Ezra e Wren, ma finiscono col compromettersi ulteriormente. Nel frattempo, Emily e Maya continuano ad avvicinarsi quando quest’ultima si trasferisce da lei per qualche giorno. Questo però fa sentire Emily in colpa, avendo già una relazione con Ben. Byron si fa avanti nel tentativo di risolvere i problemi con la figlia Aria.

Uccidere la ragazza che ti deride
Regia: Elodie Keene
Sceneggiatura: Oliver Goldstick
Durata: 42 min
Trama

Le ragazze cercando di rendere omaggio alla memoria di Alison, ma qualcosa o qualcuno le turba. I loro sospetti ricadono principalmente su Toby, il tenebroso fratello di Jenna, tornato anch’egli a scuola. Nel frattempo, Aria ha un incontro spiacevole con l’ex amante di suo padre, e teme che Ella possa scoprire il loro segreto. Spencer affronta Melissa dopo aver baciato Wren. Frustrata dall’intera situazione, la ragazza copia un compito molto importante. Hanna ha qualche problema con il suo ragazzo, Sean. Emily, invece, comincia a ricredersi su Toby quando lui la salva da Ben, il suo fidanzato, il quale l’aveva forzata a dimostrargli che il loro rapporto non in crisi.

Mi senti ora?
Regia: Norman Buckley
Sceneggiatura: Joseph Dougherty
Durata: 42 min
Trama

“A” continua a tormentare le ragazze e il quartetto prova a contrastarla bloccando i messaggi in entrata da sconosciuti. Un sospiro di sollievo fugace dal momento che la loro presa di posizione, invece di migliorare la situazione, porta con sé nuovi problemi e dubbi. Hanna rivede il padre dopo molto tempo, e scopre che lui ha una nuova fidanzata. Aria cerca di trovare il coraggio per parlare a Ella del tradimento di Byron, ma “A” la precede. Spencer, ancora confusa dopo il bacio con Wren, è preoccupata quando il compito che aveva copiato è candidato a un premio prestigioso. Emily, nel frattempo, si destreggia tra i suoi sentimenti per Maya e il ritorno di Toby. Più tardi, lei e le amiche sono sorprese da un nuovo messaggio di “A”, scritto col rossetto sullo specchio in camera di Spencer.

La realtà mi morde
Regia: Wendey Stanzler
Sceneggiatura: Bryan M. Holdman
Durata: 42 min
Trama

Come se i problemi della sua famiglia non fossero abbastanza, Aria dimentica il cellulare a casa di Ezra e lui legge un messaggio in cui “A” minaccia di rendere pubblica la loro relazione clandestina. Arrabbiato (credendo che Aria abbia parlato di loro a qualcuno), Ezra rompe con lei. Emily nasconde la sua nascente amicizia con Toby a causa dei sospetti delle sue amiche nei confronti del fratello di Jenna. Quest’ultima attira l’attenzione di Hanna quando lei la vede mettersi del rossetto simile a quello usato da “A” sullo specchio di Spencer presso lo studio dentistico dove ha cominciato a lavorare per ripagare i danni all’auto di Sean. Spencer è infastidita quando il padre le chiede di perdere una partita di tennis con un possibile cliente. Tuttavia, si consola con una nuova conoscenza.

Curiosità
Anche se accreditate, Bianca Lawson (Maya) e Sasha Pieterse (Alison) non appaiono in questo episodio.
Il ballo degli ex alunni
Regia: Norman Buckley
Sceneggiatura: Maya Goldsmith
Durata: 42 min
Trama

Gli studenti della Rosewood High School sono in fermento per l’imminente ballo dell’homecoming. Per non alimentare i sospetti, Emily accetta di farsi accompagnare da Toby, ma finisce col deludere Maya. Dopo la rottura con Ezra, Aria non se la sente di partecipare, ma le amiche la incoraggiano a tirarsi su. Hanna, che ha saputo da “A” del bacio tra Emily e Maya, cerca di far capire all’amica che non deve avere paura dei suoi sentimenti. Spencer accetta l’invito di Alex, ma dopo una chiacchierata con Melissa, lui si sente preso in giro. Sempre più sospettose sulle intenzioni di Toby, le ragazze escogitano un piano pericoloso per ottenere le informazioni che stanno cercando sul suo conto. Scoprono qualcosa d’inquietante, ed Emily sembra pagarne il prezzo più alto.

I postumi del ballo
Regia: Chris Grismer
Sceneggiatura: Tamar Laddy
Durata: 42 min
Trama

Il ballo ha complicato ulteriormente i rapporti delle ragazze, e alimentato i loro sospetti su Toby dopo la scoperta che quest’ultimo è in realtà il fratellastro di Jenna, che i due hanno avuto una storia e che Alison ne era al corrente. Emily, rimasta ferita dopo una semplice caduta, non crede del tutto alla teoria delle amiche secondo cui Toby sia “A” e stia cercando di ucciderle, dal momento che è stato lui ad accompagnarla in ospedale. Tuttavia, per evitare altri problemi, il quartetto decide di liberarsi dei documenti trafugati dallo studio psichiatrico. Nel frattempo, Aria e il fratello Mike respirano la brutta aria che tira in casa a causa della crisi tra i loro genitori, i quali hanno deciso di separarsi. Sempre più distante da Sean, Hanna fa amicizia con Lucas, un nerd conosciuto al ballo. Spencer cerca di recuperare il suo rapporto con Alex dopo il loro ultimo appuntamento disastroso. Anche Emily corre ai ripari con Maya, alla quale rivela finalmente i suoi sentimenti. Aria scopre che Ezra ha lasciato la città senza informarla. Un nuovo messaggio di “A”, il quale sembra suggerire che Toby sia morto in un incidente con la moto, sorprende le ragazze.

Curiosità
Sara Shepard, l’autrice dei romanzi sui quali Pretty Little Liars si basa, appare in questo episodio come la supplente di Ezra alla Rosewood High School.
Parlate di me, quando non ci sarò più
Regia: Arlene Sanford
Sceneggiatura: Joseph Dougherty
Durata: 42 min
Trama

Le ragazze sono sorprese quando scoprono che Jason, tornato in città per la cerimonia di inaugurazione della panchina con la quale Rosewood ricorderà per sempre sua sorella Alison, ha permesso a Jenna di tenere un discorso. Inoltre, dice loro che non si darà pace fino a quando non avrà scoperto la verità dietro la tragedia. Nel frattempo, Aria ha un appuntamento con un amico di Sean, Noel. Nonostante la preoccupazione per le sorti della sua famiglia e della sua precedente relazione, la serata va meglio di quanto si aspettasse. Emily chiede a Maya un appuntamento, mentre Hanna si fa aiutare da Lucas per racimolare qualche dollaro dopo aver saputo che la madre è in difficoltà economiche. Quella stessa notte, qualcuno si introduce nel parco e distrugge il monumento per Alison.

Curiosità
Anche se accreditata, Holly Marie Combs (Ella) non appare in questo episodio.
La tempesta perfetta
Regia: Jamie Babbit
Sceneggiatura: Oliver Goldstick
Durata: 42 min
Trama

La polizia indaga sulla distruzione del monumento in memoria di Alison e quando Emily, la quale non era con le amiche la sera prima, diventa uno dei principali sospettati a causa delle sue scarpe sporche di fango (in realtà le sue non sono le uniche a esserlo), lei è costretta a rivelare un segreto. Come se non bastasse, il quartetto e i loro compagni restano bloccati a scuola quando una tempesta si abbatte su Rosewood. Aria ne approfitta per approfondire l’intesa con Noel, ma è sorpresa quando scopre che Ezra è tornato in città. Spencer scopre un terribile segreto della madre quando capisce che tra lei e Alex ci sono stati dei precedenti di qualche tipo. Byron trascorre del tempo con Ashley. Lucas vorrebbe confessare i suoi sentimenti ad Hanna, ma gli manca il coraggio.

Tieni vicini i tuoi amici
Regia: Ron Lagomarsino
Sceneggiatura: Marlene King
Durata: 42 min
Trama

L’FBI mostra alle ragazze un video nel quale Alison sembra parlare con un ragazzo la notte della sua scomparsa. Grazie alle loro deduzioni, i federali giungono alla conclusione che è stato Toby a uccidere Alison, sebbene lui, prima di essere fermato, insista con Emily di non essere l’assassino. Spencer cerca di riavvicinarsi alla sorella proprio quando Ian, l’ex interesse amoroso di entrambe, è tornato in città. Il ritorno a casa del padre felicita Emily, ma entrambi non sanno che Pam ha ricevuto una lettera da “A” con le foto in cui la ragazza bacia Maya. Le ragazze, eccetto Hanna, sono invitate al compleanno di Mona. Anche se poco interessate, si tratta di un evento irrinunciabile dopo che “A” annuncia loro della sua presenza alla festa. Mentre Hanna osserva le ragazze da lontano e sorprende Aria entrare nell’auto del professor Fitz, nonostante sia venuta alla festa con Noel, Spencer ed Emily scoprono un albero sulla cui corteccia è inciso “Alison + Ian”. Ezra confessa ad Aria di provare ancora dei sentimenti per lei. Mentre li osserva, Hanna vede qualcuno avvicinarsi alla loro auto e, convinta si tratti di “A”, invia un SMS alle ragazze per chiederle d’incontrarsi immediatamente. Tuttavia, un attimo prima di raggiungerle, Hanna è investita da un’auto guidata presumibilmente da “A”.

Poco dopo
Regia: Norman Buckley
Sceneggiatura: Joseph Dougherty
Durata: 42 min
Trama

Hanna ha riportato una frattura alla gamba e ora si trova in ospedale. Dopo averla raggiunta, Emily, Spencer e Aria si confrontano con lei circa le sue ultime scoperte, e Hanna dice loro che “A” è Noel. E’ stato lui a scrivere il messaggio “Vi vedo” sull’auto di Ezra, e questo non lascia ad Aria altra scelta se non quella di rivelare alle amiche della sua relazione clandestina con il professore. Quando più tardi lei e Noel hanno un confronto, Aria scopre che lui ha solo partecipato a uno scherzo, anche se ora sa della sua relazione con Ezra. Tornate a casa, Emily è costretta a rivelare la propria omosessualità ai genitori, mentre Spencer scopre che Melissa è fuggita con Ian. Da sola in ospedale, Hanna riceve una visita da Lucas, il quale trova finalmente il coraggio di confessarle i suoi sentimenti. Lei, però, lo vede solo come un amico. Dopo essersi chiarita anche con Mona, Hanna è sconvolta quando si rende conto che “A” le ha fatto visita, probabilmente mentre dormiva, e le ha lasciato uno dei suoi messaggi sul gesso. Questo dà alle ragazze una ragione in più per credere che l’assassino di Alison e “A” non siano la stessa persona.

Curiosità
Anche se accreditati, Holly Marie Combs (Ella) e Chad Lowe (Byron) non appaiono in questo episodio.
Sale sulle ferite
Regia: Norman Buckley
Sceneggiatura: Oliver Goldstick
Durata: 42 min
Trama

L’entusiasmo per essere tornata a casa, anche se per ora solo con una sedia a rotelle, si esaurisce immediatamente quando Hanna scopre per caso che la madre sta nascondendo dei soldi in una scatola di lasagne; niente di buono. Divisa tra Ezra e Noel, Aria cerca di limitare i danni, ma non va molto bene. I genitori di Emily tentano di superare le ultime difficoltà invitando a cena Maya. La serata non va affatto male, ma Emily sta per scoprire che la madre non ha preso bene la notizia della sua omosessualità. La relazione tra Spencer e Alex prende una brutta piega, questa volta non per cola loro. Mona organizza una festa a sorpresa per Hanna, alla quale Lucas le rivela di essere stato lui a distruggere il monumento commemorativo di Alison. A fine serata, Ashley e Hanna sono afflitte quando scoprono che qualcuno (la ragazza riceve più tardi un messaggio inequivocabile di “A”) ha rubato i soldi nella scatola. Tornato a casa con una cavigliera, Toby scopre che a compromettere la sua fuga non è stata Emily ma Jenna.

Il tuo miglior nemico
Regia: Ron Lagomarsino
Sceneggiatura: I. Marlene King
Durata: 42 min
Trama

Emily è costretta a “rinunciare” alla relazione con Maya quando sua madre trova della droga nello zaino di quest’ultima e incoraggia i genitori della ragazza a spedirla in riformatorio. Nel frattempo, mentre “A” approfitta dei problemi economici di Hanna per prendersi gioco di lei, Aria teme che la sua relazione con Ezra venga allo scoperto per colpa di Noel. Ma, sorprendentemente, “A” corre in aiuto della coppia. Spencer è sorpresa e preoccupata quando scopre che Melissa sta considerando l’ipotesi di avere un bambino con Ian. E lo è ancora di più quando lei e le ragazze ricevono da “A” una versione diversa del video che l’FBI aveva mostrato loro, dalla quale si evince che il ragazzo con cui Alison sta conversando è proprio Ian, questo prima che lei cada a terra, apparentemente tramortita.

Curiosità
Anche se accreditata, Holly Marie Combs (Ella) non appare in questo episodio.
Fai attenzione a ciò che desideri
Regia: Norman Buckley
Sceneggiatura: Tamar Laddy
Durata: 42 min
Trama

Dopo le ultime scoperte, Aria, Emily, Hanna e Spencer temono che Ian sia l’assassino di Alison e decidono di consegnare il video alla polizia. Tuttavia, quando il computer di Spencer sparisce, il quartetto cerca di capire se sia stato Ian a rubarlo mentre prendono parte a una maratona di ballo a scuola. La stessa dove Hanna deve flirtare con Lucas e poi spezzargli il cuore per il diletto di “A”, che in cambio la ricompenserà con qualche dollaro. Desiderosa di ascoltare la voce di Maya, Emily si fa aiutare da Caleb, un tenebroso compagno di scuola, per craccare il firewall del riformatorio. Aria è gelosa quando Simone, la sua ex baby-sitter, s’interessa a Ezra. Ma lui la rassicura. Tornate a casa, Spencer e Hanna ritrovano il portatile. Il video è scomparso, ma al suo posto c’è una foto che ritrae Alison seguita da una misteriosa ombra.

Bugie, ancora bugie
Regia: Ron Lagomarsino
Sceneggiatura: Maya Goldsmith
Durata: 42 min
Trama

Le ragazze si interrogano sulla foto nella quale qualcuno sembra inseguire Alison. Giunte alla conclusione che è stata scattata dalla finestra della sua stanza, Spencer decide d’incontrare Jason sperando di scoprirne di più, ma lui non ricorda molto, tranne che Ian era con lui a sballarsi. Questo aiuta Spencer a ricordarsi di un momento doloroso del passato che aveva rimosso, ovvero di quando litigò con Alison e poi la inseguì. Aria ed Ezra organizzano il loro primo appuntamento ufficiale lontano da Rosewood, ma “A” minaccia di esporli con la complicità di Hanna e di un’inconsapevole Ella, la quale nel frattempo si riavvicina a Byron. Tuttavia, nonostante i ricatti di “A”, Hanna riesce a salvare la loro serata, grazie anche all’aiuto di Caleb. Emily è presa di mira da Paige, una compagna prepotente della sua squadra di nuoto.

Sono un'amica
Regia: Chris Grismer
Sceneggiatura: Bryan M. Holdman
Durata: 42 min
Trama

Aria è ferita quando scopre che Hanna ha complottato alle sue spalle con “A” per far scoprire la sua relazione clandestina alla madre. Hanna cerca di giustificarsi, assicurandole di aver rimediato in tempo con l’aiuto di Caleb, ma questo non basta ad Aria per non sentirsi tradita. Dopo aver scoperto che qualcuno sta cercando d’incastrarla, Spencer si avvicina a Toby, capendo di aver sbagliato a giudicarlo male. Paige continua a rappresentare un problema per Emily, finché quest’ultima non intuisce il vero nocciolo del problema. Scoperto che Caleb sta dormendo a scuola, Hanna decide di ospitarlo nel seminterrato di casa senza avvisare la madre.

Curiosità
Anche se accreditato, Ian Harding (Ezra) non appare in questo episodio.
Messaggio in Braille
Regia: Michael Grossman
Sceneggiatura: Joseph Dougherty
Durata: 42 min
Trama

Spencer cerca di decifrare il messaggio di Jenna che Toby le ha lasciato nel libro di francese. Dopo un primo tentativo andato male, le ragazze si ritrovano per le mani un nuovo mistero da risolvere, un “214” scritto in Braille di cui non riescono a capire il senso. Aria è infastidita quando si accorge che Byron ha dei pregiudizi verso Ezra. Lui teme che il professore sia interessato a Ella, ma non potrebbe essere più lontano dalla verità. Hanna e la madre sono di nuovo nei guai quando un uomo, un lontano parente della signora Potter (alla quale avevano rubato dei soldi prima che morisse d’infarto), si presenta in città per reclamare l’eredità. Con l’aiuto di Caleb, ancora nascosto nel seminterrato, le due scoprono che l’uomo non è chi dice di essere. Emily continua ad avere dei problemi con Paige quando suo padre si presenta a scuola sostenendo che sta ottenendo un trattamento speciale perché gay. Dopo qualche tensione, la situazione si risolve in modo inaspettato quando Paige raggiunge Emily nel parcheggio e la bacia.

Il seme del male
Regia: Paul Lazarus
Sceneggiatura: Oliver Goldstick, Francesca Rollins
Durata: 42 min
Trama

Ezra coinvolge le ragazze nei preparativi del saggio teatrale, un’occasione per alcune riflessioni sul presente e il passato, e nuove scoperte. Dopo una chiacchierata con Byron, Ezra sente che la sua relazione con Aria non ha futuro, ma lei gli assicura che le ambizioni non rovineranno il loro amore. Hanna continua a nascondere Caleb alla madre, ma l’impresa è resa difficile dai sentimenti che i due stanno cominciando a manifestare con un po’ d’imbarazzo. Spencer si fa aiutare da Toby a recuperare il telefono di Jenna, sperando di scoprire qualcosa del suo legame con Ian. Dopo aver ricordato un frangente del loro passato con Alison, quando una sera andarono a una festa dove videro Ian con una ragazza diversa da Melissa, il quartetto si convince ulteriormente del coinvolgimento di Ian nell’omicidio di Alison dopo aver trovato a scuola un suo trofeo sporco di sangue. Credendola la prova del delitto, vanno alla polizia, ma scoprono poco dopo che si tratta dell’ennesimo inganno di “A”.

Curiosità
Anche se accreditata, Holly Marie Combs (Ella) non appare in questo episodio.
Apparenze
Regia: Ron Lagomarsino
Sceneggiatura: I. Marlene King, Jonell Lennon
Durata: 42 min
Trama

Gli ultimi eventi mettono in difficoltà le ragazze, in modo particolare Spencer, la quale sta cercando di dimostrare in tutti i modi, senza che nessuno della famiglia le creda, la pericolosità di Ian. Nonostante ciò, ognuna ha il tempo di coltivare il proprio amore. Emily ha un paio di appuntamenti con Paige, ma quest’ultima non è ancora pronta al tipo di relazione che Emily vorrebbe per loro. Ashley scopre il segreto di Hanna e Caleb e, dopo un po’ di titubanza, accetta di continuare a ospitare il ragazzo. Toccato dalla loro generosità, Caleb decide di tirarsi fuori da un piano di cui finora nessuno aveva sospettato nulla. Ezra comincia a interessarsi a Jenna quando lei le propone un suo scritto. Aria è infastidita, ma l’amore tra lei ed Ezra non è stato mai così forte. Spencer continua a indagare con Toby sulla misteriosa vita di Jenna dopo aver visto quest’ultima nella stanza di un motel, la numero 214. Pur di scoprire qualcosa in più, i due trascorrono la notte insieme nella stanza accanto, ma non riescono a raccogliere molte informazioni. Tuttavia, concludono la spedizione scambiandosi un romantico bacio. Tornata a casa, Spencer trova la polizia ad aspettarla. Ricevuto il suo messaggio d’aiuto, le amiche la raggiungono tempestivamente, prima di ricevere un messaggio in cui “A” le informa che Spencer è ora sospettata della sua morte.

Qualcuno che mi protegga
Regia: Arlene Sanford
Sceneggiatura: Joseph Dougherty
Durata: 42 min
Trama

La polizia perquisisce la stanza di Spencer, fatto che preoccupa la ragazza, nonostante non abbia nulla da nascondere. Mentre Toby cerca di darle coraggio, essendoci passato anche lui, a casa Montgomery si respira un’altra aria ora che Ella e Byron sembrano aver ritrovato la giusta sintonia. Tuttavia, Aria finisce col farli litigare quando invia accidentalmente alla madre un SMS destinato a Ezra. Lei non intuisce il destinatario del messaggio, ma è incuriosita della vita sentimentale della figlia. Proprio quando la relazione tra Hanna e Caleb sembra andare a gonfie vele, Spencer e Aria ascoltano una conversazione ambigua del ragazzo e, parlatone con Hanna, quest’ultima scopre che lui la stava tenendo d’occhio per conto di Jenna. Paige appare sempre più confusa quando inizia a frequentare Sean, l’ex di Hanna, ma questo l’aiuta a capire finalmente per chi batte il suo cuore. Dopo le indagini della polizia, Veronica informa la figlia che alcune fibre della giacca di Toby indossata da Alison quella fatidica notte sono state trovate sul suo braccialetto. Sconvolta, Spencer è sempre più convinta che qualcuno voglia incastrarla.

Curiosità
Anche se accreditato, Ian Harding (Ezra) non appare in questo episodio.
La chiave
Regia: Chris Grismer
Sceneggiatura: I. Marlene King
Durata: 42 min
Trama

Hanna è distrutta dopo la rottura con Caleb. Lui cerca di chiarire la sua posizione ambigua spiegandole che Jenna gli aveva chiesto di cercare una chiave, ma di essersi tirato indietro quando ha cominciato a provare dei sentimenti per lei. Questo non basta ad Hanna, e a Caleb non resta che fare un passo indietro e lasciare la città, dopo averle scritto una lettera in cui le ribadisce il suo amore. Lettera però che Hanna non legge, perché intercettata da Mona. Spencer si confronta con i pettegolezzi della gente dopo l’indagine della polizia. Come se non bastasse, Garrett, uno dei poliziotti assegnati al caso, non la perde d’occhio. Questo complica anche la sua relazione con Toby. Emily e Paige continuano a non venire a capo del loro strano rapporto, e quest’ultima sembra gelosa quando Emily conosce una nuova ragazza. Più tardi, un suo ricordo con Alison la conduce alla chiave. Anche Aria è alle prese con la gelosia quando scopre alcune foto di Ezra con una ragazza. Dopo averne parlato con lui, scopre che si tratta della sua ex fidanzata, la quale lo scaricò prima di sposarsi. Mentre Spencer finisce in una trappola di “A”, le sue amiche si riuniscono per scoprire cosa si cela dietro la chiave. Questa le conduce a un magazzino, dove trovano una chiavetta USB contenente alcuni video i quali le ritrae con Alison la sera in cui sospettarono che fosse Toby a spirale. Forse Alison sapeva di chi si trattava realmente, e forse per questo è stata uccisa. Nel frattempo, Ezra riceve la visita di Garrett, che intende parlargli di una studentessa. Più tardi, “A” ruba la chiave dell’appartamento di Ezra nascosta sotto il suo zerbino.

Curiosità
Anche se accreditato, Chad Lowe (Byron) non appare in questo episodio.
Per chi suona la campana
Regia: Lesli Linka Glatter
Sceneggiatura: I. Marlene King
Durata: 42 min
Trama

Dopo aver visto i video, incluso uno in cui Jenna forza Toby ad avere un rapporto, le ragazze si convincono della colpevolezza di Ian. Decidono così di affrontare Jenna per ascoltare la sua verità, e ricorrere a un cellulare non rintracciabile per incastrare Ian, ricattandolo con i video. Mentre si preparano al piano, ciascuna affronta le proprie questioni. Aria scopre che Ezra ha rassegnato le dimissioni per inseguire il suo sogno d’insegnare al college. In questo modo la loro relazione potrà uscire allo scoperto, ma Aria è preoccupata quando scopre che l’ex di Ezra lavora nello stesso college. Hanna è giù di morale per la partenza di Caleb, ancora ignara della lettera che lui le ha scritto e che Mona ha intercettato. Tuttavia, Lucas corre in suo aiuto riportando Caleb a Rosewood. Emily discute con la madre quando quest’ultima la informa che si trasferiranno in Texas dal padre. Jenna chiama Ian per informarlo delle ultime scoperte delle ragazze, e più tardi è raggiunta da Garrett, a conoscenza di tutto, il quale la bacia. Lo stesso Garrett incontra Aria, Emily e Hanna al punto di scambio con Ian, ma a presentarsi è solo un messaggero. All’appuntamento manca anche Spencer, la quale ha avuto un incidente sospetto mentre era in auto con Melissa. Ricevuto la notizia, Aria, Emily e Hanna cercano di raggiungere Spencer mentre lei si trova in chiesa per recuperare alcuni effetti. Qui la ragazza ha un incontro/scontro con Ian, il quale tenta di ucciderla dopo aver raggiunto la cima del campanile. Tuttavia, il repentino intervento di una persona incappucciata, evidentemente “A”, la salva, uccidendo Ian. Almeno apparentemente, dal momento che, al suo arrivo, la polizia non trova alcun cadavere sulla scena. Riunite, incolumi ma sconvolte, le ragazze ricevono un nuovo, minaccioso messaggio di “A”.

LE STAGIONI DELLA SERIE
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming