News Serie TV

X-Files, Gillian Anderson confessa: "Durante le riprese ho avuto delle crisi"

48

L'ex interprete di Dana Scully ha raccontato di aver vissuto molto male l'esperienza sul set della serie FOX e di aver pensato addirittura di lasciare la tv.

X-Files, Gillian Anderson confessa: "Durante le riprese ho avuto delle crisi"

Gillian Anderson deve la sua popolarità soprattutto a X-Files, l'iconica serie di fantascienza anni '90 nella quale ha interpretato la scienziata Dana Scully. Il drama soprannaturale ha lanciato la sua carriera eppure solo oggi, ai microfoni di The Hollywood Reporter, l'attrice ha raccontato di aver attraversato diversi crolli emotivi sul set, quasi "mini crisi di panico".

Gillian Anderson ha sofferto di crisi di panico sul set di X-Files

Anderson, che abbiamo apprezzato recentemente anche in altre serie tv come Sex Education e The Crown, si è confidata con altre colleghe durante una tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter e a cui partecipavano altre attrici come Elizabeth Olsen, Mj Rodriquez e Sarah Paulson. Ha spiegato di essersi immersa così tanto nel personaggio di Dana Scully da non essere in grado di accettarsi in quel ruolo. "Durante le riprese di X-Files ho avuto un paio di mini crisi. Non volevo più parlarne, non riuscivo a vedere la serie, le foto, non potevo", ha spiegato l'attrice. Finite le riprese di una stagione, dunque, Anderson doveva immediatamente concentrarsi su altro e allontanarsi dalla tv prediligendo il teatro. Quello di cui avevo bisogno era di immergermi immediatamente nel teatro in un altro paese. Poi dopo un po' di tempo potevo ricoprire nuovamente quel ruolo ma quando lo facevo era come se mi separassi da me stessa. Come se che quella che guardavo fosse stata l'immagine di un'altra persona. Quando ti dedichi così tanto a un personaggio, come facciamo e lo facciamo per un periodo di tempo molto lungo, ci sono sempre delle conseguenze. Ci sono sicuramente", ha aggiunto.

Dopo X-Files Gillian Anderson voleva lasciare la tv

L'ex interprete dell'agente Scully, inoltre, ha svelato che, terminate le riprese della serie originale nel 2002, aveva quasi pensato di lasciare la tv e di concentrarsi soltanto sul teatro e sul cinema. "Una volta terminata X-Files non sapevo se sarei riuscita a tornare su un set come quello. Quindi a parte il voler tornare nel Regno Unito sapevo ci sarebbe voluto del tempo prima che potesse accadere una cosa simile, se avessi voluto rifarlo. E a Londra potevi alternare teatro e tv ed è sempre stato il mio sogno. Ma ogni attore vuole sempre di più di quello che ha già e io, che amo i film, mi chiedevo: 'Perché continuo a fare tv? Io voglio fare cinema', però faccio ancora tv. Ho avuto opportunità incredibili".

Fortunatamente Gillian Anderson ha continuato a lavorare in tv regalandoci splendide interpretazioni. I prossimi ruoli? La vedremo nella seconda stagione di The Great nel ruolo della madre di Caterina e nella miniserie di Showtime The First Lady nei panni della first lady Eleanor Roosevelt.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo