News Serie TV

WandaVision: Perché non è apparso Doctor Strange? Lo spiega Benedict Cumberbatch

57

Nella serie Marvel disponibile in streaming su Disney+ alcuni fan si aspettavano un cameo dello Stregone Supremo: ecco perché non c'è stato.

WandaVision: Perché non è apparso Doctor Strange? Lo spiega Benedict Cumberbatch

WandaVision si è conclusa lo scorso 5 marzo su Disney+ quando sul servizio di video in streaming è stato reso disponibile il nono episodio della prima stagione intitolato Finale della serie. Fino all'ultimo i fan dell'universo Marvel hanno sperato di veder apparire nella serie, anche solo per un cameo, il personaggio di Doctor Strange interpretato sul grande schermo da Benedict Cumberbatch ma così non è stato. Le vicende di quest'ultimo, lo Stregone Supremo del MCU, sono infatti strettamente collegate a quelle della protagonista di WandaVision Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) la quale, non a caso, apparirà nel film Doctor Strange 2: nel Multiverso della Pazzia in uscita nel 2022. Eppure non lo abbiamo visto nella Westview creata da Wanda. Per quale motivo? Jac Schaeffer, a capo del team di sceneggiatori della serie, in passato era stato piuttosto evasivo nel rispondere a questa domanda ma adesso è stato lo stesso Benedict Cumberbatch a parlarne al giornalista Jake Hamilton.

Il legame tra Doctor Strange 2 e WandaVision

Che WandaVision e Doctor Strange 2 fossero direttamente collegati era noto fin dall'annuncio della serie, in occasione del Comic-Con di San Diego del 2019. Il film diretto da Sam Raimi sarà l'occasione in cui Scarlet Witch apparirà nel Marvel Cinematic Universe e a ciò si è fatto cenno proprio in una delle scene post credit del finale di WandaVision. Sarebbe stato opportuno, quindi, far apparire lo Stregone di Benedict Cumberbatch nella serie, anche solo per fargli vedere di cosa era stata capace Wanda a Westview. A lui, tuttavia, ha fatto solo un veloce riferimento Agatha Harkness (Kathryn Hahn) nell'episodio finale. Pare, però, che se anche gli sceneggiatori avessero voluto inserire un cameo dell'attore ne finale, non sarebbe stato possibile per quest'ultimo girare materialmente la scena.

Benedict Cumberbatch spiega perché non è apparso in WandaVision

Ospite di Jake's Takes di Jake Hamilton, Cumberbatch ha spiegato che se anche i Marvel Studios lo avessero voluto coinvolgere in WandaVision, non sarebbe stato in grado di presentarsi sul set in quanto impegnato contemporaneamente su un altro set, quello del film The Mauritanian. "Sarebbe stato divertente, immagino. Ma questo è un momento importante per il film The Mauritanian di cui sono particolarmente orgoglioso. Quindi sì, non sono stato in WandaVision ma è perché ero piuttosto impegnato", ha spiegato l'attore. Non ci resta che attendere Doctor Strange 2: nel Multiverso della Pazzia, dunque, per vedere l'uno accanto all'altra Doctor Strange e Scarlet Witch.

Intanto, trovate tutte le anticipazioni e le indiscrezioni su WandaVision 2 nel nostro approfondimento.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo