News Serie TV

WandaVision: Kevin Feige spiega perché non abbiamo visto Doctor Strange nella serie

22

Il boss di Marvel Studios ha parlato del mancato cameo di Benedict Cumberbatch nella serie di Disney+, che pure all'inizio era previsto.

WandaVision: Kevin Feige spiega perché non abbiamo visto Doctor Strange nella serie

Fino all'ultimo i fan dell'Universo Marvel hanno sperato di vedere in WandaVision il personaggio di Doctor Strange interpretato sul grande schermo da Benedict Cumberbatch. Eppure sono rimasti delusi quando, alla fine del nono e ultimo episodio, non c'è stata nessuna sorpresa. Perché lo Stregone Supremo, la cui storia pure si intreccia con quella della protagonista di WandaVision Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen), non è apparso nella serie di Disney+? Dopo la spiegazione data dallo stesso Benedict Cumberbatch, arriva ora quella del capo della Marvel Kevin Feige il quale ha confermato che in effetti, in un primo momento, era previsto un cameo dell'attore.

WandaVision: Ecco perché non abbiamo visto Benedict Cumberbatch come Doctor Strange

Intervistato da Rolling Stone, Feige ha spiegato che tutto era pronto per l'arrivo di Doctor Strange in WandaVision. Persino Cumberbatch aveva firmato per apparire nell'episodio finale della serie. Successivamente, però, gli sceneggiatori hanno preferito rinunciare al cameo perchè, secondo Feige, "avrebbe distolto l'attenzione da Wanda", cosa che si voleva assolutamente evitare. Non si è voluto sfruttare il finale di WandaVision come semplice espediente per promuovere già il film Doctor Strange 2: nel Multiverso della Pazzia in uscita a marzo 2022, dove pure rivedremo Wanda.

Leggi anche WandaVision avrà una seconda stagione? Risponde il presidente di Marvel Studios

Cosa cambierà nel film Doctor Strange 2: nel Multiverso della Pazzia

Di conseguenza anche alcune scene di Doctor Strange 2: nel Multiverso della Pazzia sono state modificate dopo la decisione di eliminare il cameo di Cumberbatch in WandaVision. Feige ha tenuto a ribadire che che il processo con cui si lavora alla Marvel è una " meravigliosa combinazione di coordinazione e caos". Il caposceneggiatore Jac Schaeffer, inoltre, ha svelato che tra le idee su come far apparire Cumberbatch nello show ce ne erano anche alcune legate ai promo che appaiono nella serie: alcuni potevano essere dei messaggi inviati da Doctor Strange a Wanda e Cumberbatch doveva apparire in uno dei filmati promozionali. Ma anche questa idea, alla fine, non è stata portata avanti.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo