Un ritorno in Law & Order: Unità Speciale, Netflix ordina Prince of Peoria e altre news in breve

- Google+
3
Un ritorno in Law & Order: Unità Speciale, Netflix ordina Prince of Peoria e altre news in breve

Visto in quasi una decina di episodi tra il 2003 e il 2016, Ernest Waddell riprenderà ancora una volta il ruolo di Ken Randall nella stagione 19 del procedurale di NBC Law & Order: Unità Speciale.

Le circostanze che riporteranno il personaggio nello show sono tenute segrete. Ricordiamo che Kwasi 'Kenneth' Randall, oltre a essere omosessuale, è il figlio del detective Fin Tutuola, uno dei volti storici della serie, interpretato da Ice-T.

Dopo gli ultimi due episodi inediti della diciottesima stagione, in onda questa domenica alle ore 21:20, dall'11 febbraio la programmazione di Law & Order: Unità Speciale proseguirà con la stagione 19, sempre su Premium Crime.

Per quanto riguarda le altre notizie in breve della settimana...

• Netflix ha ordinato la produzione di una prima stagione di 16 episodi di The Prince of Peoria, comedy per ragazzi scritta da Nick Stanton e Devin Bunje, gli ideatori di Gamers Mania. La storia ruota attorno a Emil, un principe tredicenne che lascia la sua isola-regno e arriva negli Stati Uniti per vivere in incognito come studente del programma di scambio. Qui instaura un'amicizia improbabile con Teddy, un ragazzo molto intelligente ma schizzinoso che è l'esatto opposto di Emil.

NCIS: Los Angeles ha ingaggiato Tembi Locke per un ruolo ricorrente nella nona stagione (in Italia in onda su Rai2 dal 17 febbraio). L'attrice di Eureka interpreterà Leigha Winters, una potente dirigente di una banca d'investimento la quale ne assume il controllo dopo la morte del direttore.

• La rete americana Bravo ha ordinato due stagioni di Dirty John, drama antologico basato sul popolare podcast del Los Angeles Times Dirty. Il primo ciclo di episodi racconterà allo stesso modo di quest'ultimo la storia del truffatore John Meehan, del suo rapporto con Debra Newell e delle sue imprese, nonché come queste hanno cambiato per sempre le vite delle persone a lui più care. La seconda esplorerà invece una non-meglio-precisata storia completamente nuova, anch'essa auto-conclusiva. Alexandra Cunningham (Desperate Housewives) ne sarà la sceneggiatrice e la produttrice esecutiva.

Entertainment Weekly ha svelato i dettagli del ruolo misterioso che i produttori di Agents of S.H.I.E.L.D. hanno affidato alla star di Liv e Maddie Dove Cameron. Si tratta di Ruby, una giovane donna molto intelligente la quale ha una strana ossessione per Daisy Johnson (Chloe Bennet). Lei è anche la figlia del Generale Hale (Catherine Dent).

• La piattaforma di video in streaming Stargate Command ha diffuso un nuovo trailer di Stargate Origins, serie che dal 15 febbraio seguirà una giovane Catherine Langford (Ellie Gall) intraprendere un'avventura inaspettata per svelare il mistero di ciò che si trova al di là dello Stargate, al fine di salvare l'umanità da un'oscurità inimmaginabile.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento