Schede di riferimento
News Serie TV

Stranger Things 4 è come Il Trono di Spade? Ecco perché i fratelli Duffer hanno paragonato le due serie

I creatori della serie Netflix, appena tornata in streaming con 7 nuovi episodi, hanno chiamato questa stagione "la nostra Game of Thrones": c'è un motivo ben preciso e ve lo spieghiamo.

Stranger Things 4 è come Il Trono di Spade? Ecco perché i fratelli Duffer hanno paragonato le due serie

Stranger Things è tornata proprio venerdì scorso con l'attesa quarta stagione in streaming su Netflix: per il momento sono disponibili 7 nuovi episodi, mentre gli episodi 8 e 9 arriveranno il 1° luglio. Se avete già iniziato la maratona, vi sarete resi conto che questa nuova stagione è molto più articolata delle precedenti visto che - come avevano ampiamente anticipato i creatori - "non siamo più a Hawkins". O meglio, non siamo più solo a Hawkins dal momento che gli autori hanno sviluppato diverse storie parallele che, a un certo punto, si incroceranno. Parlando con Deadline, Matt e Ross Duffer si sono soffermati sulla struttura dei nuovi episodi paragonando il nuovo ciclo addirittura a Il Trono di Spade. Un omaggio o un autogol? (Visto che, lo ricordiamo, il gradimento della serie di HBO è sceso ai minimi storici dopo il finale andato in onda ormai tre anni fa). In realtà il paragone non è affatto azzardato e vi spieghiamo perché.

Gli intrecci di Stranger Things 4

La stagione 4 di Stranger Things è ambientata in 4 location principali: Russia, California, Hawkins/Creel House e il laboratorio di Hawkins (o almeno, una certa versione del laboratorio). I protagonisti, quindi, sono divisi in diversi gruppi e queste quattro trame scorrono parallelamente. Ha spiegato Matt Duffer a Deadline:

"La chiamiamo scherzosamente la nostra stagione de Il Trono di Spade perché è così estesa, penso che sia questo ciò che la caratterizza. La famiglia Joyce e Byers se ne si era trasferita alla fine della terza stagione. Sono in California – abbiamo sempre voluto avere quell'estetica da sobborgo in stile ET, cosa che finalmente abbiamo fatto quest'anno nel deserto; e poi abbiamo Hopper in Russia; e poi ovviamente c'è un gruppo rimasto ad Hawkins. Quindi abbiamo queste trame, sono tutte collegate e in qualche modo intrecciate insieme, ma hanno toni molto diversi".
Leggi anche Stranger Things 4 vale l'attesa: La recensione della quarta stagione

Cosa hanno in comune Stranger Things 4 e Il Trono di Spade

Uno dei riferimenti dei Duffer è stata pertanto Il Trono di Spade, una serie tradizionalmente costruita su diverse storyline che si svolgono in differenti location che hanno specifici colori e caratteristiche ben riconoscibili (Grande Inverno, Roccia del Drago, Approdo del Re, solo per citarne alcune); e a un certo punto si intrecciano e diventano teatro di grandi rivelazioni, proprio come succede in questi nuovi episodi Stranger Things. Ma c'è un altro dettaglio che avvicina Stranger Things 4 a Il Trono di Spade ed è la durata degli episodi: avrete notato che la quarta stagione ha episodi molto più lunghi, che durano tutti oltre un'ora. Netflix ha fatto sapere che la stagione 4, nel complesso, dura 5 ore in più rispetto alle stagioni precedenti. Ebbene: il series finale de Il Trono di Spade era durato 80 minuti, soltanto 2 minuti in più dell'episodio 7 di Stranger Things 4.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo