News Serie TV

Malore sul set di Better Call Saul per Bob Odenkirk

307

L'attore, impegnato nelle riprese della sesta e ultima stagione, trasportato d'urgenza in ospedale.

Malore sul set di Better Call Saul per Bob Odenkirk

L'attore 58enne Bob Odenkirk è stato trasportato d'urgenza in ospedale dopo essere collassato sul set di Better Call Saul, l'acclamato drama di AMC, spin-off di Breaking Bad, di cui è il protagonista dal 2015.

Secondo le prime informazioni raccolte da TMZ, Odenkirk stava girando una scena sul set della serie ad Albuquerque, in Nuovo Messico, quando ha avuto un malore ed è stato subito circondato dai membri dello staff, i quali hanno chiesto l'intervento di un'ambulanza. Dall'arrivo in ospedale, non sono stati ancora forniti aggiornamenti ufficiali in merito alle sue condizioni.

Per il ruolo dell'avvocato con problemi etici Jimmy McGill, alias Saul Goodman, Odenkirk ha ottenuto quattro nomination agli Emmy, premio già vinto in due precedenti occasioni come autore del Saturday Night Live e del The Ben Stiller Show. L'attore ha interpretato per la prima volta il personaggio di Saul nel 2009, in Breaking Bad, diventando subito uno dei preferiti del pubblico. Lo spin-off è attualmente in produzione con la sesta e ultima stagione, il cui debutto è previsto all'inizio del prossimo anno.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo