Daniel Radcliffe e Owen Wilson in Miracle Workers, nuova comedy antologica di TBS

-
4
Daniel Radcliffe e Owen Wilson in Miracle Workers, nuova comedy antologica di TBS

Dopo aver appeso al chiodo i panni del mago, Daniel Radcliffe è pronto a indossare le ali d'angelo in tv. La star di Harry Potter sarà la protagonista di Miracle Workers, comedy antologica della quale TBS ha ordinato un primo ciclo di episodi per il 2018.

Prodotta a livello esecutivo dal veterano del Saturday Night Live Lorne Michaels, la prima stagione sarà ambientata in Paradiso, con Radcliffe nei panni di Craig, un angelo di basso livello responsabile di tutte le preghiere dell'umanità. Owen Wilson (Zoolander 2) sarà nel frattempo il capo di Craig, Dio, che ormai stufo della sua creazione preferisce dedicarsi ai suoi hobby preferiti. Per impedire che la situazione degeneri fino alla distruzione della Terra, Craig dovrà compiere qualcosa che definire un miracolo risulta riduttivo.

"Vedere Daniel Radcliffe e Owen Wilson unirsi alla famiglia di TBS è la prova della continua crescita di questo brand come casa delle menti più creative del settore", è stato il commento del vice presidente esecutivo della programmazione originale di TBS Brett Weitz. In aggiunta a Miracle Workers, la rete ha ordinato Close Enough, serie animata di J.G. Quintel incentrata su una giovane coppia che affronta le sfide di tutti i giorni, a cominciare dalla genitorialità, nonché una comedy senza titolo di Dave Kneebone, Tim Heidecker ed Eric Wareheim ambientata in una surreale Los Angeles dove i coinquilini Donny Divanian e Cory Loykasek si guardano le spalle a vicenda.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento