Il Trono di Spade Episodi Stagione 2

Titolo originale: Game of Thrones

share
Stagione 2/8
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3.94 di 5 su 35 voti

  • Episodi: 10
  • Italia: 11/05/2012 al 08/06/2012
  • Usa: 01/04/2012 al 03/06/2012

Odiati dal popolo e considerati degli usurpatori del trono, i Lannister e il giovane Re Joffrey rivendicano il proprio ruolo con la forza quando nuove minacce incombono all’orizzonte. Mentre Tyrion torna ad Approdo del Re per mitigare la follia del nipote, a Roccia del Drago, Stannis Baratheon, fratello del defunto Re Robert, forma un esercito per eliminare il bastardo, aiutato da una strana sacerdotessa e da un valoroso ex contrabbandiere. Anche il fratello di Stannis, Renly, pensa di essere il legittimo erede della corona. Amato dal suo popolo, Renly è visto come un potenziale alleato dal Re del Nord Robb Stark. Fuggita da Approdo del Re, la piccola Arya continua a fingersi un ragazzo per non essere catturata dagli uomini della Regina Cersei, i quali stanno dando la caccia anche a Gendry, l’ennesimo figlio illegittimo di Robert. Theon Greyjoy si riunisce al padre dopo la lunga lontananza. L’uomo vuole riportortare al suo antico splendore il regno delle Isole di Ferro e chiede al figlio di dimostrargli la sua lealtà opponendosi agli Stark. Al di là del Mare Stretto, una Daenerys quasi abbandonata a se stessa giunge alle porte di Qarth, dove cerca di stringere nuove alleanze che le permettano di raggiungere il contienente occidentale e restituire il Trono di Spade alla famiglia Targaryen. Preoccuparta per le sorti delle sue figlie, Lady Stark si affida alla protezione di una guerriera di nome Brienne per riportare il prigioniero Jamie Lannister ad Approdo del Re. Oltre la Barriera, Jon Snow e i Guardiani della Notte esplorano le terre dell’inverno perenne in cerca di una misteriosa minaccia.

CURIOSITÀ:

Dopo i numerosi addii nella stagione precedente, nuovi interpreti si uniscono al cast regolare de Il Trono di Spade in questo secondo ciclo di episodi. Liam Cunningham veste i panni di Davos Seaworth, ex contrabbandiere e uno dei consiglieri più fidati di Stannis Baratheon, interpretato da Stephen Dillane. Carice van Houten ottiene invece il ruolo della sacerdotessa Melisandre, anch’essa al servizio di Stannis. Inoltre, diversi volti ricorrenti dei primi 10 episodi diventano regolari in questa stagione: John Bradley (Samwell Tarly), James Cosmo (Jeor Mormont), Jerome Flynn (Bronn), Conleth Hill (Varys) e Sibel Kekilli (Shae).

Episodi della stagione 2
1. Il Nord non dimentica
The North Remembers
Il Nord non dimentica
  • REGIA: Alan Taylor
  • SCENEGGIATURA: David Benioff, D.B. Weiss
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Mentre Robb Stark e il suo esercito del Nord portano avanti la battaglia contro i Lannister, Tyrion giunge ad Approdo del Re per consigliare Joffrey e temperare gli eccessi del giovane Re. Sull’isola di Roccia del Drago, Stannis Baratheon si allea con Melisandre, una strana sacerdotessa, e cospira un’invasione per rivendicare il trono del fratello defunto. Dall’altra parte del mare, Daenerys, i suoi tre piccoli draghi e i pochi seguaci rimasti attraversano la Desolazione Rossa in cerca di alleati e viveri. A Nord, Bran presidia un Grande Inverno abbandonato a se stesso, mentre oltre la Barriera Jon Snow e i Guardiani della Notte trovano rifugio da Craster. Cosciente di non poter battere i Lannister da solo, anche con Jaime loro prigioniero, Robb invia Theon Greyjoy dal padre Balon per convincerlo ad assecondare la loro causa con la forza navale delle Isole di Ferro. Preoccupata dalle intenzioni di Stannis, Cersei ordina alla Guardia Cittadina di uccidere tutti i figli illegittimi di Robert. Gendry, però, è già fuori città e percorre verso nord la Strada del Re insieme con Arya Stark, che tutti credono sia un ragazzo.
2. Oltre la Barriera
The Night Lands
Oltre la Barriera
  • REGIA: Alan Taylor
  • SCENEGGIATURA: David Benioff, D.B. Weiss
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Dopo la scia di sangue che ha sporcato le strade della capitale, Tyrion ammonisce Cersei per essersi alienata i sudditi del Re. Lei, però, non tollera una simile ingerenza da parte del fratello. Ancora in viaggio verso Nord, Arya condivide il suo segreto con Gendry, ma lui è più sorpreso di trovarsi con una Stak che con una ragazza. Uno dei cavalli fa ritorno all’accampamento di Daenerys con le informazioni sulla loro prossima destinazione. Dopo nove anni al fianco degli Stark, Theon Greyjoy si ricongiunge al padre Balon, ma l’accoglienza è oltremodo gelida: l’uomo respinge l’offerta di Robb Stark e annuncia al figlio di voler ripristinare l’antico regno delle Isole di Ferro. Davos chiede a Salladhor Saan, un pirata, di unire le forze con Stannis per un’invasione via mare di Approdo del Re. Quest’ultimo, nel frattempo, scopre che Melisandre potrà dargli finalmente l’erede che ha sempre desiderato. Oltre la Barriera, incoraggiato da Sam, che ha perduto la testa per una delle figlie e mogli di Craster, Jon Snow indaga sugli affari dell’uomo senza averne l’autorizzazione.
3. Ciò che è morto non muoia mai
What Is Dead May Never Die
Ciò che è morto non muoia mai
  • REGIA: Alik Sakharov
  • SCENEGGIATURA: Bryan Cogman
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Ad Approdo del Re, Tyrion Lannister trama con i cortigiani per smascherare la spia della Regina Cersei. Catelyn giunge nelle Terre della Tempesta per forgiare una nuova alleanza. Tuttavia, Renly Baratheon, che si è autoproclamato Re, la sua nuova moglie Margaery Tyrell, e il fratello di quest’ultima, amante di Renly, hanno altri progetti. A Grande Inverno, Luwin cerca di dare un senso ai sogni di Bran, mentre Theon e Balon Greyjoy discutono sul piano di quest’ultimo di dichiarare guerra al Nord. Inizialmente il ragazzo non intende tradire l’unica famiglia che ha conosciuto, ma le parole della sorella Yara lo convincono del contrario. Sulla Strada del Re, Arya, Gendry e il resto della carovana ricevono la visita di Ser Amory Lorch e delle Cappe Dorate, in cerca del figlio illegittimo di Robert Baratheon. Dopo l’inevitabile scontro, che lascia sul campo diverse vittime, i sopravvissuti vengono fatti prigionieri e condotti alla prigione di Harrenhal.
4. Il giardino di ossa
Garden of Bones
Il giardino di ossa
  • REGIA: David Petrarca
  • SCENEGGIATURA: Vanessa Taylor
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Quando Joffrey punisce la sua futura sposa per le vittorie del fratello Robb, Tyrion e Bronn si sforzano di mitigare la crudeltà del Re. Catelyn chiede a Stannis e Renly di rinunciare alle loro ambizioni e unirsi alla causa del Nord. Nel frattempo, Daenerys e i suoi seguaci, ormai allo stremo delle forze, giungono alle porte di Qarth, una prosperosa città ai margini della Distesa Rossa, con mura possenti e governanti non così felici di accoglierli. Tyrion costringe un uomo della regina a diventare i suoi occhi e le sue orecchie. Arya e Gendry giungono ad Harrenhal, dove le loro vite sono nelle mani di Gregor Clegane, detto La Montagna che Cavalca. Davos raggiunge un covo segreto di Stannis con una Melisandre a uno stadio sorprendentemente avanzato della gravidanza. L’arrivo di Lord Petyr Baelish nelle Terre della Tempesta mette di cattivo uomore Lady Stark. Tuttavia, Ditocorto ha una proposta da farle: la libertà di Jaime Lannister in cambio di quella delle sue figlie.
Curiosità:

Da questo episodio, il volto di Ser Gregor corrisponde a quello di Ian Whyte. L’attore sostituisce Conan Stevens, che aveva interpretato La Montagna che Cavalca in due episodi della prima stagione.

5. Il fantasma della fortezza
The Ghost of Harrenhal
Il fantasma della fortezza
  • REGIA: David Petrarca
  • SCENEGGIATURA: David Benioff, D.B. Weiss
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Dopo la morte improvvisa di Renly, ucciso dallo spirito oscuro partorito da Melisandre nella caverna, Catelyn fugge dalle Terre della Tempesta scortata da Brienne, una delle guardie del giovane Baratheon. Ad Approdo del Re, la fonte di Tyrion lo informa del piano con il quale la Regina Cersei intende difendere le mura della capitale dall’assalto di Stannis. Theon cerca di guadagnarsi il rispetto dei suoi uomini e del padre. Ad Harrenhal, Arya riceve una promessa da Jaqen H’ghar, il prigioniero che ha salvato dalle Guardie Cittadine. I Guardiani della Notte arrivano a Pugno dei Primi Uomini, antica fortezza dove si organizzano per infliggere un duro colpo al Re oltre la Barriera. Bran continua a occuparsi di Grande Inverno come un vero leader, mentre Daenerys riflette sulla proposta di Xaro Xhoan Daxos, che le chiede la mano in cambio di risorse sufficienti per organnizzare un esercito. Ser Jorah, però, si oppone a una simile possibilità.
6. Vecchi e nuovi dei
The Old Gods and the New
Vecchi e nuovi dei
  • REGIA: David Nutter
  • SCENEGGIATURA: Vanessa Taylor
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: I disordini civili ad Approdo del Re raggiungono il culmine quando i reali vengono aggrediti dalla folla. Furioso, Joffrey ordina un massacro e Tyrion deve riportare la situazione all’ordine ancora una volta. Theon e il suo manipolo di uomini conquistano Grande Inverno. Mentre Osha escogita un piano per sotrarre i giovani Stark alla follia di Greyjoy, a ovest Robb si organizza per reclamare il suo regno dopo essere venuto a conoscenza del tradimento di colui che considerava un fratello. Ad Harrenhal, Arya si conquista la fiducia di Tywin Lannister, il quale ignora di avere tra i piedi una Stark. Daenerys discute con uno dei Tredici di Qarth affinché le ceda alcune navi per raggiungere il continente occidentale. Ma l’ultima Targaryen è sconvolta quando scopre che i suoi draghi sono stati rapiti e che la sua ancella e amica Irri è stata assassinata. Oltre la Barriera, i Guardiani della Notte continuano la ricerca dei Bruti. Guidati da Qhorin il Monco, Jon Snow e gli altri ne scovano alcuni accampati nelle vicinanze e provano ad ucciderli. Uno di loro, una ragazza di nome Ygritte, riesce tuttavia a fuggire, sfruttando le debolezze del figlio bastardo di Eddard Stark. Per fermarla, Jon Snow è costretto a separarsi dal resto del gruppo.
7. Un uomo senza onore
A Man Without Honor
Un uomo senza onore
  • REGIA: David Nutter
  • SCENEGGIATURA: David Benioff, D.B. Weiss
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Jon si assicura che Ygritte non fugga di nuovo, senza successo. Capito di trovarsi legata a un nemico che oltre ad essere più inesperto di lei non è diventato ancora un uomo, la bruta finge di sedurlo per distrarlo e condurlo in una trappola. Ancora scossa dalla rivola, Sansa cerca il consiglio di una donna quando si accorge di aver avuto le sue prime mestruazioni. Daenerys scopre il responsabile della scomparsa dei dragli, il suo protettore Xaro Xhoan Daxos, il quale le dà l’opportunità di riunirsi ai suoi “figli” dopo essersi autoproclamato Re di Qarth, con l’aiuto dell’inquietante mago Pyat Pree. A Grande Inverno, Theon è furioso dopo la fuga dei piccoli Stark. Un tentativo di fuga da parte di Jamie, e la morte per mano di quest’ultimo del figlio di Lord Karstark, scruote l’accampamento di Robb Stark e il rapporto tra lo Sterminatore di Re e Catelyn. Lei in un primo momento fa in modo che Lannister non venga trucidato dagli uomini di suo figlio, ma le ripetute offese del prigioniero la incoraggiano a puntargli contro la spada per prima. Tyron avverte la sorella che le navi di Stannis sono in viaggio verso Approdo del Re.
8. Il principe di Grande Inverno
The Prince of Winterfell
Il principe di Grande Inverno
  • REGIA: Alan Taylor
  • SCENEGGIATURA: David Benioff, D.B. Weiss
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Robb, che nel frattempo sta avendo una relazione con l’infemiera Talisa, scopre che la madre Catelyn ha liberato segretamente Jaime Lannister, ora scortato da Brienne, nel tentativo di riscattare la libertà delle figlie. Tywin Lannister lascia Harrenhal per muovere il suo attacco contro il Re del Nord, dando ad Arya e ai suoi giovani compagni l’opportunità di fuggire, aiutati da Jaqen H’ghar. Mentre la capitale si prepara all’attacco navale di Stannis Baratheon, Cersei cerca di impedire la discesa in battaglia di Joffrey facendo rapire l’amante del fratello Tyrion, ma non sa di avere la donna sbagliata. Oltre la Barriera, Jon Snow sente la fine avvicinarsi quando finisce al cospetto del Lord delle Ossa, che ordina la sua uccisione. Tuttavia, Ygritte chiede clemenza, sostenendo che il loro Re vorrà incontrare il prigioniero, in quanto figlio di Ned Stark. Jorah aiuta Daenerys a recuperare i suoi draghi. Temendo possa morire per mano degli uomini del Nord, Yara raggiunge il fratello per incoraggiarlo a tornare sui suoi passi. Theon, però, rifiuta la sua offerta e si proclama principe di Grande Inverno.
9. L'assedio
Blackwater
L'assedio
  • REGIA: Neil Marshall
  • SCENEGGIATURA: George R.R. Martin
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Stannis Baratheon e i suoi uomini raggiungono le coste della capitale, per sferrare l’attacco finale agli usurpatori del trono. Da terra, Tyrion guida la difesa al posto di Re Joffrey, troppo inesperto e impaurito per svolgere al meglio un incarico così importante. Grazie alle armi fatte frabbricare dalla Regina - rintanata nella sua fortezza con Sansa e le altre donne della corte - i Lannister riescono a infliggere un colpo durissimo alla forza navale di Stannis, ma questo non basta a impedire che centinaia di uomini si riversino sulle mura di Approdo del Re. Cersei affoga nel vino lo sconforto per quella che le sembra una battaglia persa. Troppo codardo per difendere il suo titolo, Joffrey abbandona il campo di battaglia, incoraggiando con il suo gesto le truppe a fare altrettanto. Tyrion cerca di rimediare ma il suo stoicismo è ricompensato con una grave ferita. Disperata per le sorti di un reame costato sacrifici e inganni, Cersei decide di avvelenare il figlio Tommen. Ma è interrotta dall’arrivo inaspettato del padre Tywin che, aiutato da Loras Tyrell e dal “suo” esercito, è riuscito a respingere gli assalitori.
10. Chiunque può essere ucciso
Valar Morghulis
Chiunque può essere ucciso
  • REGIA: Alan Taylor
  • SCENEGGIATURA: David Benioff, D.B. Weiss
  • DURATA: 60 Min
  • TRAMA: Sansa deve farsi da parte quando Margaery Tyrell viene promessa a Re Joffrey dopo il contributo determinate della sua famiglia nella battaglia di Blackwater. Sconfitto, Stannis ascolta Melisandre dargli nuove speranze. Brienne cerca di passare inosservata mentre accopagna Jaime Lannister ad Approdo del Re. A Qarth, Daenerys si avventura nella Casa degli Eterni in cerca dei suoi dragli, ma strane e intriganti visioni la distraggono. Catelyn persuade il figlio Robb dal proseguire la sua relazione con Talisa, ma lui non intende ascoltarla. Tradito dai suoi stessi uomini, Theon assiste alla caduta del suo piccolo regno, mentre i giovani Stark, Osha e Hodor si incamminano verso la Barriera. Scampata ad Harrenhal, Arya riceve un prezioso dono da Jaqen. Dopo aver recuperato i draghi, Daenerys rinchiude il traditore Xaro Xhoan Daxos e riventica le sue ricchezze. A nord della Barriera, Jon Snow uccide Qhorin il Monco per dimostrare la sua lealtà ai bruti. Rimasto indietro rispetto ai compagni, l’indifeso Samwell Tarly assiste incredulo a una nuova minaccia farsi strada verso Westeros.