Stranizza d'amuri

Stranizza d'amuri

( Stranizza d'amuri )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4 di 5 su 548 voti

Al cinema dal: 23 marzo 2023
Genere: Drammatico
Anno: 2023
Paese: Italia
Durata: 130 min
Data di uscita: 23 marzo 2023
Distribuzione: BIM
Stranizza d'amuri è un film di genere drammatico del 2023, diretto da Giuseppe Fiorello, con Samuele Segreto e Gabriele Pizzurro. Uscita al cinema il 23 marzo 2023. Durata 130 minuti. Distribuito da BIM.
Data di uscita: 23 marzo 2023
Genere: Drammatico
Anno: 2023
Paese: Italia
Durata: 130 min
Distribuzione: BIM
Fotografia: Ramiro Civita
Montaggio: Federica Forcesi
Produzione: Fenix Entertainment, Ibla Film

TRAMA STRANIZZA D'AMURI

Stranizza d'amuri, film diretto da Giuseppe Fiorello, è ambientato in Sicilia nell'estate del 1982, quando tutta l'Italia è presa dai mondiali di calcio in Spagna, dove le imprese degli azzurri, trascinati da Paolo Rossi si preparano a conquistare la terza coppa del mondo.
La storia, ispirato a un fatto vero, è quella di Gianni (Samuele Segreto), un giovane di diciassette anni senza amici. Il ragazzo è gay e viene bullizzato per questo da alcuni suoi coetanei, subendo in silenzio ogni loro scherno. L'unica persona in cui Gianni trova conforto è la madre Lina (Simona Malato), che lo sostiene sempre, anche quando è costretta a scontrarsi con il suo compagno, Franco (Enrico Roccaforte), il proprietario dell'officina dove lavora il giovane.
La vita di Gianni, però, cambia del tutto quando incontra il sedicenne Nino (Gabriele Pizzurro). I due hanno un incidente mentre sono entrambi alla guida dei loro motorini, ma da questo sfortunato evento nasce una grande amicizia, che ben presto si trasforma in un sentimento che i ragazzi sono costretti a mantenere segreto, per la paura del forte pregiudizio di chi li circonda...

Stranizza d'amuri
10 Foto
Stranizza d'amuri
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU STRANIZZA D'AMURI

Note di regia di Giuseppe Fiorello:
 

Ho aspettato molti anni prima di decidere, ho sempre avuto rispetto e un briciolo di timore per un mestiere così complicato come quello del regista e sono ancora molto emozionato, soprattutto per la storia che ho deciso di raccontare. Stranizza d'amuri è la storia di un’amicizia e di un amore senza tempo, mai consumato e per sempre ricordato. Ma Stranizza d'amuri è anche una canzone di Franco Battiato che racconta un amore impossibile, capace di sopravvivere a qualsiasi contesto, anche il più negativo come la guerra del secolo scorso. Il titolo del film omaggia il grande Maestro siciliano e la sua musica è una protagonista effettiva del film, sono due i brani che faranno da contrappunto in due punti chiave della storia: Cucuruccucu nel momento in cui l’amicizia tra i due protagonisti sancisce anche una promessa… e per chiudere Stranizza D’'muri. Ho scelto Franco Battiato per ovvie ragioni personali, non posso dimenticare i ricordi e le emozioni che le sue canzoni rievocano in me: l’adolescenza trascorsa nei quartieri e per le strade della mia Sicilia. E sono proprio i luoghi della Sicilia orientale, insieme a i volti degli attori, il cuore pulsante del film. Le location naturali di Noto, Marzamemi, Ferla, Buscemi, Priolo e Pachino, fanno da cornice alle vicende vissute dai protagonisti. Gianni e Nino sono interpretati da Samuele Segreto e Gabriele Pizzurro, due giovanissimi attori che hanno saputo dare grandissima profondità e umanità ai personaggi, così come hanno fatto tutti gli altri membri del cast, tra cui Fabrizia Sacchi e Simona Malato che, interpretano le mamme dei due ragazzi, due donne forti, solide, legate ai figli da un amore viscerale, eppure fragilissime quando devono scegliere cosa è meglio fare per loro. Stranizza d’amuri è dedicato alle vittime del delitto avvenuto in Sicilia nel 1980, un fatto di cronaca che non ho mai dimenticato.

CRITICA DI STRANIZZA D'AMURI

Due ragazzi vivono al massimo un'estate speciale, quella del 1982, quella della vittoria della nazionale italiana ai mondiali di Calcio. Gianni e Nino sono molto diversi, come le loro famiglie, ma si conoscono e diventano inseparabili. Si amano. Il pregiudizio però si scontra contro la purezza del loro sentimento. Una odiosa storia vera ha ispirato quest'opera prima di Giuseppe Fiorello che ha il pregio della sincerità e dell'umanità senza scadere nel didascalico. Qualche sbavatura ma anche una bella condivisione di emozioni e bellezza. (Mauro Donzelli - Comingsoon.it)
Stranizza d'amuri: leggi la nostra recensione completa del film.

CURIOSITÀ SU STRANIZZA D'AMURI

Il film segna l'esordio alla regia di di Giuseppe Fiorello.

Il film, ambientato tra Noto, Marzamemi, Ferla, Buscemi, Priolo e Pachino, è liberamente ispirato a un fatto vero di cronaca nera avvenuto in Sicilia negli anni 80
Ed è proprio a Giorgio e Antonio, le due vittime del delitto di Giarre, che è dedicato il film.

Stranizza d'amuri è anche una canzone di Franco Battiato, il titolo del film è un omaggio al Maestro siciliano la cui musica è grande protagonista del film.

FRASI CELEBRI DI STRANIZZA D'AMURI

Dal Trailer Ufficiale del Film:

Lina (Simona Malato): Te lo sei scordato che già hai rovinato la vita a un altro ragazzo? Ora che fa’, ci vuoi rovinare pure l’amico tuo.

Nino (Gabriele Pizzurro): Stai tranquilla mamma, so’ cose che capitano chiste.
Carmela (Fabrizia Sacchi): No Ninuzzo, no. So’ stranizze che non devono capitare. Bisogna stare attenti.

Voce narrante: Quello che si fa di nascosto, si può fare per cent’anni.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI STRANIZZA D'AMURI

Attore Ruolo
Samuele Segreto
Gianni
Gabriele Pizzurro
Nino
Fabrizia Sacchi
Carmela, la mamma di Nino
Simona Malato
Lina, la mamma di Gianni
Antonio De Matteo
Alfredo
Enrico Roccaforte
Franco
Roberto Salemi
zio Pietro
Giuseppe Spata
zio Ciccio
Anita Pomario
Giuseppina
Giuseppe Lo Piccolo
Emanuele
Alessio Simonetti
Turi
Raffaele Cordiano
Totò
Giuditta Vasile
Isabella

PREMI E RICONOSCIMENTI PER STRANIZZA D'AMURI

David di Donatello - 2024

Ecco tutti i premi e nomination David di Donatello 2024

  • Candidatura David Giovani
  • Candidatura miglior regista esordiente a Giuseppe Fiorello

Nastri d'Argento - 2023

Ecco tutti i premi e nomination Nastri d'Argento 2023

  • Premio miglior regista esordiente a Giuseppe Fiorello
  • Candidatura migliori costumi
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming