Safe House - Nessuno è al sicuro

Safe House - Nessuno è al sicuro

( Safe House )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.9 di 5 su 321 voti

Al cinema dal: 02 marzo 2012
Genere: Azione, Thriller
Anno: 2012
Paese: USA
Durata: 115 min
Data di uscita: 02 marzo 2012
Distribuzione: Universal Pictures
Safe House - Nessuno è al sicuro è un film di genere azione, thriller del 2012, diretto da Daniel Espinosa, con Ryan Reynolds e Denzel Washington. Uscita al cinema il 02 marzo 2012. Durata 115 minuti. Distribuito da Universal Pictures.
Data di uscita: 02 marzo 2012
Genere: Azione, Thriller
Anno: 2012
Paese: USA
Durata: 115 min
Distribuzione: Universal Pictures
Sceneggiatura: David Guggenheim
Fotografia: Oliver Wood
Montaggio: Richard Pearson
Produzione: Intrepid Pictures, Stuber Productions

TRAMA SAFE HOUSE - NESSUNO È AL SICURO

Safe House - Nessuno è al sicuro, film diretto da Daniel Espinosa, segue le vicende di Matt Weston (Ryan Reynolds), un giovane agente della CIA alle prime armi. L’uomo, a cui è stata assegnata la mansione di custode di una safe house - un nascondiglio - a Cape Town in Sudafrica, vive il proprio lavoro con frustrazione e noia, tormentando in continuazione il capo David Barlow (Brendan Gleeson) per avere migliori opportunità di carriera.
Un giorno, fa il suo arrivo nella città africana Tobin Frost (Denzel Washington), ex agente della CIA, ora un traditore e un criminale a piede libero. Inseguito dagli scagnozzi del misterioso Emile Vargas (Fares Fares), per mettersi in salvo il ricercato si consegna al consolato americano, dove viene preso in custodia dalla CIA e portato nella safe house.
Mentre Frost viene interrogato e torturato dagli agenti del nascondiglio, i mercenari di Vargas riescono ad irrompere nell’edificio, uccidendo tutti tranne Frost e Weston. Dopo essere riusciti a fuggire, i due si trovano quindi costretti a fare squadra per riuscire a salvarsi. Ma ben presto una scomoda verità verrà a galla...

Guardalo subito su Prime Video

Safe House
21 Foto
Safe House
Sfoglia la gallery

CRITICA DI SAFE HOUSE - NESSUNO È AL SICURO

Parte da uno spunto meno banale del solito per la media dei thriller spionistico-d’azione contemporanei, e rimanda più o meno esplicitamente alla tradizione del genere degli anni Settanta. Ma abbraccia poi ritmi e azioni di chiara derivazione bourniana, esprimendo una cinematica energetica, abbastanza spettacolare ma evidentemente anche ripetitiva e dejavuistica. Una maggiore riflessività, o una traduzione anche parziale di quel movimento di corpi in movimento di pensiero e parole, avrebbe fatto al film del gran bene. Nel finale si rivela un chiaro tentativo hollywoodiano di metabolizzare la destabilizzazione causata da Julian Assange e dal suo WikiLeaks. (federico gironi)

CURIOSITÀ SU SAFE HOUSE - NESSUNO È AL SICURO

Durante le riprese di alcune scene di tortura, Denzel Washington è stato veramente sottoposto a waterboarding, sebbene per pochi istanti.

A inizio film, Matt Weston fa rimbalzare su una parete una pallina da tennis: si tratta di un riferimento a una scena de La grande fuga (1963), in particolare del Capitan Hilts, interpretato da Steve McQueen.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI SAFE HOUSE - NESSUNO È AL SICURO

Attore Ruolo
Ryan Reynolds
Matt Weston
Denzel Washington
Tobin Frost
Fares Fares
Emile Vargas
Jake McLaughlin
Miller
Nora Arnezeder
Ana Ramos
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming