Il vigile

Il vigile

( Il vigile )
Voto del pubblico
Valutazione
3.9 di 5 su 16 voti
Regista: Luigi Zampa
Genere: Commedia
Anno: 1960
Paese: Italia
Durata: 109 min
Distribuzione: CINERIZ - MONDADORI VIDEO, L'UNITA' VIDEO
Il vigile è un film di genere commedia del 1960, diretto da Luigi Zampa, con Alberto Sordi e Vittorio De Sica. Durata 109 minuti. Distribuito da CINERIZ - MONDADORI VIDEO, L'UNITA' VIDEO.
Genere: Commedia
Anno: 1960
Paese: Italia
Durata: 109 min
Formato: VISTAVISION
Distribuzione: CINERIZ - MONDADORI VIDEO, L'UNITA' VIDEO
Fotografia: Leonida Barboni
Montaggio: Otello Colangeli
Produzione: GUIDO GIAMBARTOLOMEI PER ROYAL FILM

TRAMA IL VIGILE:

Otello Celletti ha moglie e un figlio, ed è disoccupato. Quando suo figlio Remo salva il figlio di un assessore comunale dai gorghi di un fiume, questo gesto coraggioso gli offre il destro di farsi avanti e a forza di insistenze e raccomandazioni ottiene dal Sindaco l'impiego come vigile motociclista. Ora Otello fa sfoggio della sua divisa ma non combina che guai; e allorché chiude un occhio in un caso in cui è coinvolta una giovane attrice, viene richiamato dal Sindaco stesso al suo dovere. Otello è deciso a non ricadere nell'errore e multa lo stesso Sindaco per eccesso di velocità. Crede di aver bene interpretato la volontà dei superiori e prevede un elogio, ma viene sollevato dall'incarico; e mentre aspetta il procedimento per la contravvenzione da lui denunciata, tutti i suoi congiunti vengono per qualche ragione incriminati. Al processo Otello è costretto ad ammettere di aver sbagliato e presenta le sue scuse al Sindaco. Questi è soddisfatto e Otello è reintegrato nel suo impiego. Ora è severo con tutti sull'applicazione della legge, ma lascia passare la macchina del Sindaco che sfreccia veloce ed esce di strada rotolando giù da una scarpata.

CRITICA DI IL VIGILE:

" Come "Anni difficili" e "Anni facili", anche "Il vigile" non è soltanto un film divertente, ma un film istruttivo: una specie di rapporto sull'Italia 1960 dove la cornice [...] è soltanto una necessità allusiva, un espediente del parlar figurato [...]. Dietro la risibile vicenda di Otello [...] c'è anche il riflesso e l'esemplificazione di tutto un clima di malcostume politico e morale, di speculazioni, di convivenze, ricatti [...] che purtroppo non possono considerarsi eccezioni. L'interpretazione di Sordi conferma gli ulteriori progressi di questo impareggiabile attore [...]". (G. Cattivelli, "Libertà",26/11/1960).

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming