News Cinema

Una notte violenta e silenziosa: in uno sketch tv l'origine della commedia horror più sorprendente dell'anno

Pat Casey e Josh Miller, sceneggiatori di Una notte violenta e silenziosa, da oggi al cinema, hanno raccontato come è nata la prima idea diventata molti anni dopo quella definitiva.

Una notte violenta e silenziosa: in uno sketch tv  l'origine della commedia horror più sorprendente dell'anno

Quando vedrete Una notte violenta e silenziosa, da oggi primo dicembre al cinema (e vi conviene farlo, se non volete che Babbo Natale vi metta nella lista dei cattivi!) vi chiederete sicuramente dove Pat Casey e Josh Miller, noti finora per essere gli sceneggiatori dei film di Sonic, abbiano preso l'idea per questa folle commedia action/horror natalizia. E la risposta potrebbe sorprendervi e invitarvi a non considerare con sufficienza le vostre... influenze culturali. Così Casey e Miller hanno raccontato la genesi del film.

Una notte violenta e silenziosa: l'origine

Alla vigilia dell'uscita di Sonic - Il film, nel febbraio 2020, Pat Casey e Josh Miller, che venivano da un decennio di progetti a basso budget, hanno iniziato a pensare a quello che avrebbero potuto fare. "Abbiamo pensato che stava per uscire Sonic, che era il film più importante su cui avevamo lavorato, ed era il momento giusto per proporre qualcosa" - dice Miller - "Abbiamo discusso su quali fossero le nostre idee migliori e le abbiamo presentate ai nostri agenti e manager e ognuno di loro aveva la sua preferita". Alla fine della presentazione, i due parlarono dell'idea per un film che avevano da molti anni e che sembrava loro troppo folle per farsela finanziare. La storia era sulla falsariga di Trappola di Cristallo, il primo Die Hard, con Babbo Natale al posto di John McClane: "All'epoca avevamo riparlato di quello che chiamavamo "Die Hard Santa", un abbozzo per cui non avevamo ancora un titolo. L'abbiamo citato così en passant e tutti "ecco il film giusto!". 

Leggi anche Una notte violenta e silenziosa: la recensione della commedia horror che riconcilia col Natale

Dopo tre anni quell'abbozzo di idea è diventato il film che esce oggi 1 dicembre in Italia e il 2 dicembre in America. Ma i semi di questo folle Die Hard con Babbo Natale eroe action erano stati gettati molto tempo prima, quando i due, che sono amici dalle scuole medie, frequentavano insieme il liceo a Bloomington, nel Minnesota. "Diciamo sempre che ci siamo conosciuti mentre eravamo in punizione, per cui tutti pensano a Breakfast Club, ma la nostra punizione era severa: non potevamo parlarci". "Lo abbiamo fatto ugualmente" - prosegue Casey - "e si sono infuriati. Quando ci siamo conosciuti, Josh mi ha parlato delle sue idee per il cinema e i romanzi su cui stava lavorando. Fin dall'inizio, diceva "andrò a Hollywood e farò dei film pazzeschi". Una cosa che non avevo mai considerato possibile. Aveva delle ambizioni assurde e allora ho pensato "se questo idiota può farlo, allora posso anch'io". Nel corso della loro amicizia e collaborazione, i due ebbero l'idea di un mash-up tra Babbo Natale e Die Hard mentre scrivevano degli sketch per una tv locale: "Come un sacco di città negli anni Novanta, anche la nostra aveva i suoi canali televisivi e noi ottenemmo un nostro show. Era una specie di Saturday Night Live per liceali, come entrare in una squadra di football o cose simili. Eravamo un gruppo di nerd che voleva mettere su uno spettacolo tv. Abbiamo fatto parecchie parodie di Die Hard". Una di queste, appunto, comprendeva "l'idea di Babbo Natale che si imbatte in dei criminali, anche se in quella versione lui era il classico idiota da commedia". Ma è stato proprio ripescandola e raffinandola che, molti anni dopo aver finito il liceo, i due amici sono arrivati a Hollywood e hanno scritto la sceneggiatura giusta per Una notte violenta e silenziosa. Se lo chiedete a noi, è valsa la pena di aspettare.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo