News Cinema

Possession - Una storia romantica, dal romanzo al film

Nel 2002 esce l'adattamento di Neil LaBute del premiato romanzo di A.S. Byatt "Possessione", con Gwyneth Paltrow e Aaron Eckhart, che racconta un duplice amore letterario nel passato e nel presente.

Possession - Una storia romantica, dal romanzo al film

Il regista indipendente americano Neil Labute nel 2002 porta al cinema un film da tempo in gestazione, Possession – Una storia romantica, con Gwyneth Paltrow, Jeremy Northam e Aaron Eckhart, che proprio con LaBute nel 1997 aveva avuto il suo primo ruolo da protagonista in Nella società degli uomini e che ha lavorato di nuovo con lui in Amici & Vicini e Betty Love. Nel cast ci sono anche Toby Stephens (figlio d'arte di Maggie Smith), Jennifer Ehle e Lena Headey, la futura Cersei del Trono di Spade. Il film è tratto dall'omonimo romanzo del 1990 della scrittrice inglese Antonia Susan Byatt, vincitore del Booker Prize. Ad adattare la storia per il cinema sono LaBute, Laura Jones e David Henry Hwang, commediografo e autore di un'altra particolare storia d'amore, quella raccontata da David Cronenberg in M. Butterfly. In realtà le sue stesure risalgono al primo progetto del film, quando, anni prima, avrebbe dovuto essere diretto da Sydney Pollack e in seguito da Gillian Armstrong, che per vari motivi non concretizzarono il loro impegno. In seguito LaBute ha cambiato drasticamente la storia, basandosi su note scritte da Byatt dopo aver letto le prime versioni, soprattutto per quanto riguarda il protagonista maschile interpretato da Echart nella parte contemporanea del film, che ha trasformato da inglese ad americano.

La trama di Possession - Una storia romantica

Il film racconta la storia di due accademici e critici letterari, l'americano Roland Mitchell (Eckhart) e l'inglese Maud Bailey (Paltrow), che scoprono che l'antagonismo pubblico tra i poeti vittoriani Randolph Henry Ash (Northam) e Christabel La Motte (Jennifer Ehle) nascondeva il loro segreto rapporto di amanti. Ash era tradizionalista e conservatore, mentre LaMotte era libertaria e notoriamente omosessuale e aveva una compagna, che morirà suicida. Bailey è studiosa e discendente di LaMotte, mentre Mitchell, che l'ha coinvolta, ha scoperto che le lettere di Ash non sono come si credeva indirizzate alla moglie. Il viaggio degli studiosi all'interno di questa singolare storia d'amore vittoriana è galeotto: i due si innamorano, ma sulla strada di questa attrazione ci sono parecchi ostacoli.

Possession: Il romanzo

Antonia S. Byatt o meglio, come si firma, A.S. Byatt, è una studiosa di letteratura e scrittrice britannica nata nel 1936 ed autrice di diversi saggi critici, racconti e romanzi, il più celebre dei quali è proprio “Possession”, da lei scritto come risposta letteraria a “La donna del tenente francese” il romanzo di John Fowles pubblicato nel 1969 e portato al cinema nel 1981 dal film di Karel Reisz con Meryl Streep e Jeremy Irons. Anche qui c'è una storia d'amore contrastata, narrata con due vicende parallele in epoca diversa: quelle dei protagonisti e degli attori che li interpretano in un film. A proposito del libro e della sua struttura, Byatt ha dichiarato:

Fowles ha detto che il narratore del diciannovesimo secolo stava assumendo l'onniscienza di un dio. Io penso invece che sia vero il contrario: questo genere di narratore fittizio può insinuarsi più vicino ai sentimenti e alla vita interiore dei personaggi (e anche assumere il ruolo di un coro greco) di qualunque imitazione in prima persona. In Possession ho deliberatamente usato questo tipo di narratore per tre volte nella narrazione storica, sempre per dire ciò che gli storici e i biografi presenti nel romanzo non hanno mai scoperto, sempre per accrescere l'ingresso immaginativo del lettore nel mondo del testo

Byatt è sorella di un'altra nota romanziera di successo, Margaret Drabble, con cui ha un rapporto competitivo e conflittuale. I poeti vittoriani che la scrittrice racconta nel romanzo “Possession” sono frutto della sua immaginazione e non sono realmente esistiti, anche se la fonte di ispirazione per il personaggio di Ash è probabilmente il poeta e drammaturgo Robert Browning. Il libro di Byatt e quello di Fowles sono considerati esempi della cosiddetta letteratura post-moderna e meta storiografica. “Possessione. Una storia romantica” è pubblicato in Italia da Einaudi.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming