Jeremy Renner è Aaron Cross, il nuovo Bourne

1



Fino a pochi anni fa, non è uno scandalo dirlo, non lo conosceva quasi nessuno. Poi, nel 2008, Kathryn Bigelow lo sceglie per fargli interpretare il ruolo di un artificiere incurante dei pericoli in The Hurt Locker. Il film vince sei premi Oscar e Jeremy Renner, con questo ruolo, porta a casa una nomination e la conseguente notorietà. All'inizio del 2011 ottiene la sua seconda candidatura consecutiva all'Oscar, questa volta come miglior attore non protagonista, per la sua interpretazione in The Town, nel quale ha recitato al fianco di Ben Affleck. Così, nel giro di pochi anni, Jeremy Renner è diventato uno degli attori più richiesti di Hollywood.

Lo abbiamo visto al fianco di Tom Cruise nell'ultimo episodio della fortunata serie Mission: Impossible - Protocollo Fantasma e lo vedremo come protagonista in un altro attesissimo episodio della saga The Bourne Legacy, che uscirà in Italia ad agosto. Negli ultimi anni pochi film hanno sollevato così tante voci e smentite come ne sta sollevando ora questo nuovo episodio della serie. Quando Matt Damon e Paul Greengrass hanno rinunciato e Jeremy Renner e Tony Gilroy li hanno sostituiti, la domanda è sorta spontanea: quale sarà il ruolo di Renner e come si inserirà nell'universo di The Bourne Legacy?
Il nuovo personaggio della serie si chiama Aaron Cross - ha raccontato Renner - ma finisce con l'avere una serie di nomi diversi. Per i fan del franchise, rassicura l'attore, The Bourne Legacy non si discosta molto dagli altri, ma contiene una nuova storia con nuovi personaggi, ritmo e tempo sono gli stessi, e tutto ad alti livelli. Il film non sarà né un prequel né un sequel dei precedenti episodi, ma semplicemente inaugurerà un nuovo filone narrativo.
Della trama per ora non si conoscono i dettagli, a parte il fatto che Cross si sottoporrà allo stesso programma di Bourne e diventerà una super-spia e un fuggiasco come Bourne e che verrà braccato dal personaggio di Edward Norton. Nel cast vedremo anche Oscar Isaac, Rachel Weisz e Joan Allen, che riprende il ruolo di Pam Landy. Il tutto sarà diretto da Tony Gilroy.




Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento