News Cinema

Indiana Jones 5, il cattivo di Mads Mikkelsen è uno scienziato? Trapela qualcosa sulla trama del film?

23

Una voce sostiene di sapere quale ruolo Mads Mikkelsen avrà in Indiana Jones 5. Ambientandosi il film alla fine degli anni Sessanta, lo sbarco sulla Luna avrà un nesso con le vicende narrate...

Indiana Jones 5, il cattivo di Mads Mikkelsen è uno scienziato? Trapela qualcosa sulla trama del film?

Tuttora non sappiamo cosa accadrà in Indiana Jones 5, le cui riprese inizieranno in estate, in previsione di un'uscita nel luglio 2022: secondo alcune voci raccolte dal sito The Illuminerdi, per almeno due personaggi, quello di Mads Mikkelsen e quello di Shaunette Renée Wilson, si sarebbe riuscito a sapere qualcosa. Si tratta di una voce, ma ha una sua coerenza con l'unico dato certo che avevamo: anche per giustificare l'età di Harrison Ford, la vicenda si svolgerà negli anni Sessanta. Accennò al periodo anni fa Steven Spielberg, lo ha confermato indirettamente mesi fa con un tweet sibillino il regista James Mangold. In questo contesto storico...

Indiana Jones 5 e il legame con l'allunaggio del 1969

Secondo le voci di corridoio, Mads Mikkelsen interpreterebbe un ex-scienziato nazista nell'ambito della cosiddetta "Operation Paperclip", il programma segretissimo con cui gli Stati Uniti reclutarono menti naziste dopo la II Guerra Mondiale per contribuire al programma Apollo. In quel contesto si mosse per esempio il celebre ingegnere aerospaziale Wernher von Braun (1912-1977), poi entrato a far parte della NASA. Mikkelsen sarebbe uno di quegli studiosi, ma evidentemente con mire molto meno collaborative del previsto: agirebbe di nascosto con una donna "brutale assassina" (pare che la parte sia stata offerta a Scarlett Johansson ma l'interessata abbia declinato), mentre un'agente della CIA (Shaunette Renée Wilson) è preposta a tenerlo d'occhio e immaginiamo avrà le sue difficoltà. Leggi anche Indiana Jones 5: cosa sappiamo del prossimo capitolo della saga

Indiana Jones 5 nello spazio? Il pericolo e la curiosità

Qualunque fan di Indiana Jones a questo punto potrebbe ragionevolmente precipitare in un incubo. Tirare in ballo CIA e spazio non può che riportare alla mente il gusto sci-fi così faticoso in Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo (2008), ma superato il trauma iniziale bisogna riflettere. Dopo le critiche ricevute dal quarto film per il McGuffin alieno "fuori luogo", sarebbe un po' tonto ricadere nello stesso errore, quindi bisognerà capire prima quale legame questa vicenda, se confermata, avrà con il prof. Jones. Non dimentichiamo che una parte del film si girerà tra le antiche rovine di Segesta e Selinunte in Sicilia, perciò non daremmo per scontato nulla. La Luna, dalla notte dei tempi, è un argomento perfettamente coerente con le suggestioni storico-esoteriche di Indiana Jones, mentre - con buona pace delle Avventure del Giovane Indiana Jones televisive - lo spionaggio lo è sempre stato assai meno. Speriamo che la bilancia penda più sul primo aspetto, e che Indiana Jones 5 non diventi un imbarazzante Iron Sky. In James Mangold we trust. Leggi anche Indiana Jones 5, Mads Mikkelsen sul copione: "È tutto quello che volevo che fosse"

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming