The Bridge

The Bridge Episodi Stagione 2

( The Bridge )
Voto del pubblico
Valutazione
2 su 2 voti
Stagione: 2 - Anno: 2014
Episodi: 13
Genere: Poliziesco
Italia: 10/07/2014 al 16/10/2014
Usa: 09/07/2014 al 01/10/2014
Precedente
Successivo
Stagione 2/2

L’arrivo a El Paso di Eleanor Nacht, una faccendiera del cartello tanto enigmatica quanto spietata, e la scia di sangue che lei ha cominciato a lasciarsi dietro attirano l’attenzione della polizia, in particolare dei detective Sonya Cross e Marco Ruiz. Mentre seguono il nuovo caso, entrambi continuano a confrontarsi con i rispettivi demoni personali. Sonya ha avviato una relazione con Jack, il fratello dell’assassino di sua sorella, cui nel frattempo resta poco da vivere. Marco, ancora distrutto per la perdita del figlio, sospetta dei suoi stessi colleghi e, consumato dal desiderio di vendetta, porta avanti una collaborazione compromettente con il leader del cartello Fausto Galvan.

Curiosità
Ricorrenti nella stagione precedente, Matthew Lillard ed Emily Rios (interpreti dei giornalisti Daniel Frye e Ariana Mendez), sono promossi al grado di regular in questo secondo ciclo di episodi.

Lista episodi Stagione 2

Non andare via
Regia: Keith Gordon
Sceneggiatura: Elwood Reid
Durata: 45 min
Trama

Sonya scopre che Jim Dobbs, l’assassino di sua sorella, sta morendo. Alla prigione incontra Jack, il fratello dell’uomo, e dopo una chiacchierata i due vanno a letto. Tornato a Juárez e ancora sofferente per la morte del figlio e la fine del suo matrimonio, Marco sospetta che il suo stesso dipartimento lo voglia morto quando, nel corso di un raid, un collega attenta deliberatamente alla sua vita prima di fuggire. Frye e Adriana proseguono la ricerca della sorella scomparsa di quest’ultima, mentre Hank si occupa senza successo della protezione di Eva. L’arrivo a El Paso di Eleanor Nacht, una spietata faccendiera del cartello, attira l’attenzione della polizia lasciandosi dietro una scia di sangue.

Un caso misterioso
Regia: Daniel Sackheim
Sceneggiatura: Damien Cave, Elwood Reid
Durata: 45 min
Trama

Sonya non ci mette molto a capire che il cadavere trovato nel deserto è il complice di Eleanor e che quest’ultima potrebbe essere la colpevole del crimine. Tuttavia, la sua indagine è ostacolata dalla DEA, che sta lavorando a un caso incrociato. A Juárez, Marco continua a temere per la propria vita e aggredisce un collega. Più tardi, il detective è convocato dal capitano Robles a casa del complice di Eleanor, dove incontra anche il capo del cartello Fausto Galvan. In cambio del suo aiuto per vendicare la morte di suo figlio, Galvan chiede a Marco di collaborare con la polizia di El Paso alle ricerche di Eleanor. Dopo aver ucciso il suo complice, la donna chiede aiuto a un adolescente incontrato per caso, che poi seduce e uccide.

La casa delle farfalle
Regia: Stefan Schwartz
Sceneggiatura: Dario Scardapane
Durata: 45 min
Trama

Marco e Sonya indagano sulla morte di Kyle, il ragazzino sedotto e ucciso da Eleanor. I due scoprono dall’agente Mackenzie che la donna, una mennonita, lavora per il cartello di Galvan. Nel frattempo, Frye e Adriana fanno visita a Raul Quintana per parlargli della morte di Chuchito, mentre Ray e Cesar sono nei guai quando una banda di giovani li ferma per strada e li deruba del prezioso carico che stanno trasportando. Steven Linder raggiunge il ranch del Reverendo Bob, dove Eva si sta nascondendo, e si dà subito da fare per lenire le sofferenze della donna.

La ghianda
Regia: Colin Bucksey
Sceneggiatura: Patrick Somerville
Durata: 45 min
Trama

Jonathan DeLarge, un banchiere che Eleanor aveva precedentemente minacciato, si toglie la vita poco dopo aver incontrato Adriana e Frye, i quali erano curiosi di scoprire il motivo per cui stesse riciclando denaro per il cartello. Dai tabulati telefonici, Sonya scopre un legame tra DeLarge e la Clio, una compagnia messicana il cui amministratore delegato, Sebastian Cerisola, rivela a Marco di essere un membro del cartello e che hanno Eleanor. Mentre quest’ultima incontra Galvan, Ray e Charlotte pensano di allontanarsi, scoprendo velocemente di non poterselo permettere. Steven continua a torturare Domingo, l’uomo tenuto in ostaggio al ranch, nel tentativo di scoprire i nomi degli uomini che hanno fatto del male a Eva. Dopo la morte del fratello, Jack prende alcuni dei suoi disegni dalla casa di Sonya.

Testimonianza
Regia: Alex Zakrzewski
Sceneggiatura: Mauricio Katz
Durata: 45 min
Trama

Con l’aiuto di una guardia, Galvan riesce a mettere le mani su David Tate in prigione e informa Marco che è arrivato il momento di compiere la sua vendetta. Il detective accetta l’offerta e, dopo aver raggiunto di nascosto l’assassino di suo figlio, decide di non ucciderlo ma solo di ferirlo, per allungare la sua sofferenza. Il procuratore di Juárez Abelardo Pintado, Sonya ed Hank fanno visita a Eva al ranch per chiederle d’identificare i suoi assalitori e lei indica le fotografie di Domingo e del capitano Robles. Jack informa Sonya che Jim sarà cremato e lei gli chiede di partecipare alla cerimonia. Frye comincia a indagare sulla Clio, mentre Monte affida a Ray e Charlotte un nuovo lavoro.

L'agguato
Regia: Guy Ferland
Sceneggiatura: Evan Wright
Durata: 45 min
Trama

Interpretando i disegni del fratello, Jack scopre un serbatoio d’acqua ai cui piedi sono sotterrati i resti di un cadavere. Sonya ed Hank continuano a seguire le tracce di Eleanor, senza grandi sviluppi, mentre Frye e Adriana seguono una pista che li conduce da Cerisola, un uomo misterioso e molto influente indicatogli dall’assassino di Chuchito e Raul Quintana. Al ranch, Eva scopre di Domingo e, dopo essere stata inclemente con Steven per non avergliene parlato, trova il coraggio e la ragione per farsi vendetta da sola. Sonya e Marco ritengono che il pubblico ministero stia ostacolando la deposizione di Eva e raggiungono la stanza di un motel per recuperarla. Qui sono raggiunti da due poliziotti con intenzioni tutt’altro che pacifiche. Dopo aver chiesto a Sonya di lasciarlo, Marco si libera di loro.

La medaglia al valore
Regia: Adam Arkin
Sceneggiatura: Dre Alvarez, Anna Fishko
Durata: 45 min
Trama

Jack porta Sonya al serbatoio d’acqua e le mostra i resti di Bridget Rowland, la ragazza che Jim aveva ucciso due anni prima di togliere la vita a sua sorella. Furiosa con lui, perché sapeva e non ha fatto nulla per impedire la morte di Lisa, Sonya decide di non dargli più ascolto, né rivederlo. Anche Hank è sopraffatto e, dopo aver aggredito Jack, lui dice a Sonya che anche il suo supervisore non è stato sincero con lei, avendo ucciso Jim nonostante fosse disarmato, il contrario di quanto le ha assicurato. Con la complicità del capitano Robles, Marco è trattato suo malgrado come un eroe per la sparatoria che lo ha coinvolto con i due poliziotti corrotti. Robles lo invita a stare al suo posto per il bene di Sonya, e il detective contraccambia dicendogli che renderà pubblica la deposizione se proverà a fare del male a lei o Eva. Frye e Adriana scoprono che il Gruppo Clio ha effettuato dei pagamenti dalla banca di DeLarge, destinati alla ditta edile ora controllata da Charlotte e Ray. Raggiungono quest’ultimo per alcune domande, ma lui non si mostra molto disponibile quando scopre che sono giornalisti. Più tardi, Charlotte e Ray incontrano Eleanor, la quale racconta loro come Galvan l’ha aiutata a lasciarsi indietro il suo passato difficile. Alla prigione, qualcuno si “prende cura” di Tate.

Stai dalla parte giusta
Regia: Jakob Verbruggen
Sceneggiatura: Elwood Reid, Dario Scardapane
Durata: 45 min
Trama

Sonya va a trovare la madre, ora una senzatetto tossicodipendente, e le lascia un ricordo di Lisa dicendole che la questione è chiusa. Ricordo di cui Eleanor s’impossessa più tardi. L’agente Mackenzie rivela a Sonya che Marco è il responsabile dell’omicidio di David Tate e che lo stesso sta aiutando Galvan. Mentre la donna condivide le informazioni con Hank, Galvan assume un misterioso killer per ucciderla. Cerisola cerca un’alleanza con Eleanor contro Galvan ma lei si rifiuta, avendo il criminale l’unica cosa che le interessa – suo padre. La polizia messicana arresta Frye, e Adriana si rivolge a Marco nel tentativo di farlo rilasciare. Più tardi, quando Marco va da Sonya per comunicarle le nuove informazioni ottenute dai due giornalisti, lei lo respinge accusandolo di collaborare con Galvan. Eva porta Linder da uno dei suoi stupratori, che lui uccide. Il killer assoldato da Galvan si presenta a casa di Sonya.

La strage
Regia: Guillermo Navarro
Sceneggiatura: Marisha Mukerjee
Durata: 45 min
Trama

Marco aiuta Cerisola a mettere in salvo sua figlia, Romina, in cambio di informazioni. Lui gli dice che Galvan ha assunto un killer per eliminare Sonya. Il misterioso criminale ha condotto la detective in un luogo isolato nel deserto, legandola in modo tale da permetterle di fuggire senza che si allontani troppo, come forma di tortura psicologica mentre scava la fossa in cui la sotterrerà. Dopo aver seguito una pista, Marco riesce a trovare il killer e, presumendo che Sonya sia già morta, gli spara, uccidendolo. Ma Sonya è viva, sebbene ancora sospettosa. Eleanor crede che Chip, l’agente immobiliare, sia la talpa nell’organizzazione e decide di raggiungerlo con Cesar, Jaime e Charlotte. Quest’ultima, temendo per la sua vita, informa l’agente Mackenzie, il quale prepara un agguato cui prende parte anche Hank. Allo stesso tempo, Galvan, anch’esso sospettoso del tradimento di Eleanor, ordina ai suoi uomini di raggiungere Red Ridge e uccidere tutti. Poco dopo, sul luogo si consuma un massacro nel quale perdono la vita gran parte dei presenti, inclusa Charlotte e gli agenti della DEA. Hank, ferito in modo grave, cerca di mettersi in fuga.

Il successore di Galvan
Regia: Colin Bucksey
Sceneggiatura: Patrick Somerville
Durata: 45 min
Trama

Monte arriva a Red Ridge dopo la sparatoria e trova una Eleanor viva ma gravemente ferita, e nessuna traccia di Hank. Poco dopo, sul posto arrivano anche Sonya e Marco, i quali scoprono del bagno di sangue, della morte di Charlotte e degli agenti della DEA. L’improbabile fuga di Hank non dura a lungo. Il tenente, che conosce il luogo in cui è nascosto il registro di Eleanor, finisce nelle mani di Monte, il quale assume un dottore per occuparsi segretamente di entrambi. Dopo aver torturato Hank, i due criminali raggiungono un vecchio stabilimento abbandonato per recuperare il registro, e qui incrociano e si scontrano con Sonya e Marco, impegnati nella ricerca di Hank. Galvan ordina il sequestro di Romina.

Il registro
Regia: John Dahl
Sceneggiatura: Mauricio Katz, Evan Wright
Durata: 45 min
Trama

Ormai consapevole del tradimento di Eleanor e Cerisola, Galvan porta avanti la sua vendetta rapendo la figlia di quest’ultimo, Romina. Nel frattempo, Sonya è frustrata perché non può interrogare Eleanor, essendo diventata la sua un’indagine federale. Tuttavia, dopo aver scoperto che Hank – ricoverato in ospedale – ha nascosto il registro della donna dopo essere fuggito dalla sparatoria, Sonya riesce a incontrarla di nascosto per farglielo sapere. Frye e Adriana indagano sul coinvolgimento della CIA, scoprendo che quest’ultima sta appoggiando il cartello di Fausto Galvan per trarre vantaggio dal traffico di droga. Linder ed Eva raggiungono la residenza del capitano Robles. Marco, aiutato da alcuni suoi amici Marines, organizza un piano per infiltrarsi nel rifugio di Galvan e neutralizzarlo, ma le cose non vanno come previsto.

Accordi
Regia: Jakob Verbruggen
Sceneggiatura: Dario Scardapane, Adam Gaines
Durata: 45 min
Trama

Galvan cerca di capire le intenzioni di Marco e degli uomini che lo stanno aiutando, per organizzare la sua contromossa. Tutto va come aveva previsto e subito dopo comincia la sua fuga tra le montagne, con i due prigionieri al seguito. Sonya ed Hank cercano di rintracciare Eleanor, la quale è stata prelevata dalla CIA e rimessa in libertà per ottenere più informazioni sulla natura del rapporto tra Cerisola e Galvan. Linder mette in pratica il suo piano improbabile per punire il capitano Robles, ma lui gli spara mentre gli si avvicina da dietro. Frye e Adriana rivelano a Sonya ed Hank le loro scoperte sul coinvolgimento della CIA con il narcotraffico. Questo conduce i quattro a ulteriori, pericolose scoperte.

Il demone
Regia: John Dahl
Sceneggiatura: Elwood Reid
Durata: 45 min
Trama

Dopo aver seguito un camion, consapevole in seguito alle ultime scoperte del suo coinvolgimento nel traffico di droga, Hank intraprende una sparatoria con l’autista del mezzo, uccidendolo. Al suo interno trova tonnellate di eroina e il corpo di Steven Linder, gravemente ferito ma ancora in vita. Sonya, che ha seguito un altro mezzo, viene stordita dall’agente della CIA Alex Buckley, il quale poco prima aveva cercato di convincere Frye e Adriana a porre fine alla loro indagine. Un sicario si occupa dell’agente corrotto e, dopo aver ripreso conoscenza, Sonya chiama Hank. Mentre Eleanor, che ha raggiunto un accordo con Cerisola, trova finalmente suo padre, altrove prosegue la fuga di Galvan con i prigionieri Marco e Romina. Quando i due, sfruttando una disattenzione del criminale e dei suoi uomini, riescono a sopraffarli, Marco si mette in contatto con Sonya e conduce Galvan nella prigione di Juárez. Eleanor reclama la sua vendetta con il padre, che aveva abusato di lei da bambina, ma lui riesce sorprendentemente a sopraffarla. Ma Sonya arriva appena in tempo, uccide l’uomo e ferma il suo ultimo avversario, sebbene salvandole la vita. Poco dopo Marco la raggiunge per le ultime considerazioni.

LE STAGIONI DELLA SERIE
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming