$#*! My Dad Says

$#*! My Dad Says

( $#*! My Dad Says )
Voto del pubblico
Voto ComingSoon
Valutazione
2 su 3 voti
Genere: Commedia
Anno: 2010
Paese: USA
Durata: 21 min
Stato: Cancellata
$#*! My Dad Says è una Serie TV di genere commedia del 2010, ideata da Justin Halpern, David Kohan, Max Mutchnick, con William Shatner e Jonathan Sadowski. Prodotto da Warner Bros. Television. $#*! My Dad Says è stata cancellata. È stata prodotta una stagione.
Genere: Commedia
Anno: 2010
Paese: USA
Produzione: Warner Bros. Television
Durata: 21 min
Stato: Cancellata

TRAMA $#*! MY DAD SAYS

Ed Goodson è il classico papà supponente che si lascia andare a esternazioni non richieste e spesso politicamente scorrette con chiunque gli capiti a tiro. Nessuno è immune alle aggressioni verbali di Ed, in modo particolare i suoi figli, costantemente imbarazzati dal suo comportamento. Henry è un blogger che non riesce a emanciparsi. Vince, invece, è la metà buona nella sua relazione con Bonnie, la moglie dispotica che non vuole Ed nella loro vita.

CURIOSITÀ SU $#*! MY DAD SAYS

$#*! My Dad Says, e in modo particolare i turpiloqui del protagonista, si ispirano ai celebri messaggi provocatori pubblicati da Justin Halpern (ideatore della serie) su Twitter, e successivamente raccolti in un libro omonimo, giunto nella sua prima settimana all’ottavo posto nella classifica dei libri più venduti pubblicata dal New York Times.

L’insieme di simboli presente nel titolo della serie, “$#*!”, ha un significato abbastanza intuibile: si tratta di una simbologia impiegata per rappresentare in forma scritta il “bleep”, usato comunemente dalle reti televisive per censurare le parolacce. In questo caso la parola censurata è comprensibilmente “shit”, presente invece nei titoli del Twitter e del libro. In tv è stata censurata a causa dei regolamenti stabiliti dalla Commissione Federale delle Comunicazioni. E’ anche per questo motivo che, nel tentativo di non indebolire il legame tra la serie e il Twitter, seguito da quasi due milioni di utenti, Halpern decise in seguito di modificare il titolo di quest’ultimo, adeguandolo a quello dello show.

Dopo la presentazione della serie agli Upfronts del 2010, alcune associazioni, in modo particolare la Parents Television Council, criticarono la CBS e la sua decisione di adottare un simile titolo per lo show. La PTC sostenne che, nonostante la censura, l’oscenità cui il titolo allude è ugualmente e facilmente intuibile. L’associazione, inoltre, chiese invano che lo show, e qualsiasi riferimento pubblicitario, fossero trasmessi dopo le 22:00 per tutelare i minori.

Inizialmente, il ruolo di Jonathan Sadowski, Henry Goodson, era stato affidato a un altro attore, Ryan Devlin. Quest’ultimo partecipò unicamente all’episodio pilota, che dopo il recasting fu in gran parte rigirato.

Nel settembre 2010, la CBS fu costretta a diffondere un comunicato per spiegare al pubblico qualche procedimento bisogna seguire se si desidera registrare lo show, non rintracciabile nel sistema di ricerca dei dispositivi di videoregistrazione a causa del suo insolito titolo.

Nel gennaio 2011, pochi mesi dopo il suo debutto, $h*! My Dad Says fu premiata come miglior nuova comedy ai People’s Choice Awards.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI $#*! MY DAD SAYS

Attore Ruolo
William Shatner
Ed Goodson
Jonathan Sadowski
Henry Goodson
Will Sasso
Vince Goodson
Nicole Sullivan
Bonnie Goodson
LE STAGIONI DELLA SERIE
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming