Veep rinnovata con Silicon Valley, che perde T.J. Miller

- Google+
1
Veep rinnovata con Silicon Valley, che perde T.J. Miller

HBO ha concesso un altro mandato alla Presidente Selina Meyer. Sei episodi dopo il debutto della sesta stagione, la rete statunitense ha rinnovato la pluripremiata comedy politica con Julia Louis-Dreyfus Veep per un settimo ciclo di episodi, così come la comedy sulla mecca delle aziende di computer e dei produttori di software Silicon Valley per un quinto ciclo di episodi, che sarà il primo a non coinvolgere uno dei suoi protagonisti, T.J. Miller.

Interprete dello sfaticato, fumato e arrogante imprenditore Erlich Bachman fin dall'esordio della serie nel 2014, Miller (nella foto, a destra) tornerà su HBO già il prossimo mese con lo speciale T.J. Miller: Meticulously Ridiculous. Con un comunicato, la rete ha spiegato che "i produttori di Silicon Valley e T.J. Miller hanno convenuto reciprocamente per un suo non ritorno nella stagione 5. Nei panni di Erlich Bachman, T.J. ha portato alla vita un personaggio indimenticabile e, sebbene la sua assenza nello show si farà sentire, apprezziamo il suo contributo e restiamo in attesa di future collaborazioni".

In Italia, il debutto della sesta stagione di Veep è fissato per mercoledì 31 maggio alle ore 23:15 su Sky Atlantic con un doppio episodio. Per la quarta stagione di Silicon Valley, in onda sullo stesso canale, bisognerà attendere invece il 12 giugno.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento