Schede di riferimento
News Serie TV

TNT e TBS presentano 12 progetti agli Upfronts

"Per un decennio siamo stati quelli che hanno battuto il tamburo più forte, dimostrato che il via cavo è meglio dei broadcast. Ora, il nostro settore ha raggiunto un punto di non ritorno. Dalla forza creativa ai rating, il via cavo è emerso come il leader della tv. Sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto a TNT e TBS. Oggi guardiamo...

TNT e TBS presentano 12 progetti agli Upfronts

“Per un decennio siamo stati quelli che hanno battuto il tamburo più forte, dimostrato che il via cavo è meglio dei broadcast. Ora, il nostro settore ha raggiunto un punto di non ritorno. Dalla forza creativa ai rating, il via cavo è emerso come il leader della tv. Sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto a TNT e TBS. Oggi guardiamo verso un nuovo orizzonte”. Sono le parole che Steve Koonin, presidente di Turner Entertainment Networks, ha pronunciato durante il panel del gruppo agli Upfronts di New York, dove sono stati annunciati numerosi progetti, tra cui 12 tra drama e comedy.

Su TNT c’è grande attesa per il debutto entro fine anno di Lost Angels (precedentemente L.A. Noir), il nuovo drama di Frank Darabont (The Walking Dead) con Jon Bernthal incentrato sulla criminalità che durante gli anni ’40 spinse agli estremi gli agenti del Dipartimento di Polizia di Los Angeles. A questa si aggiungeranno nel 2014 Legends con Sean Bean e The Last Ship con Eric Dane.

Per quanto riguarda i progetti in sviluppo, la rete sta lavorando a sette potenziali serie drammatiche. Portal House del produttore esecutivo Steven Spielberg e degli sceneggiatori di Happy Town e Alias Scott Rosenberg, Jeff Pinkner, Josh Appelbaum e André Nemec, racconta la storia di un gruppo di giovani scienziati che, mentre indaga su quello che si pensa sia una casa infestata, s’imbatte in un portale nel continuum spazio-temporale. Peter Gunn, dello stesso team creativo, è una rivisitazione del classico post-moderno di Blake Edwards e Craig Stevens e si concentra su un detective privato il quale non ha paura di sporcarsi la cravatta se questo serve a fermare i cattivi. The Last Cop, del produttore Sylvester Stallone e dello sceneggiatore Chris Fedak (Chuck), mostra l’impatto del poliziotto Mick Branigan con un mondo cambiato quando si sveglia dopo quasi 20 anni di coma. A Bend in the Road di Brandon Camp, drama basato su un romanzo di Nicholas Sparks, segue lo sceriffo di una località turistica lottare con i segreti sepolti sotto le strade di una città che pensava di conoscere, i più sconvolgenti dei quali riguardano l’omicidio di sua moglie. Guilt by Association, basato sul romanzo di Marcia Clark, segue Rachel Knight, un’assistente del procuratore distrettuale la quale lavora a stretto contatto con una detective della polizia di Los Angeles e un elegante procuratore. Lew Archer, creata dagli ideatori di The Closer e Close to Home James Duff e Jim Leonard e basata sul popolare personaggio dei romanzi di Ross McDonald, racconta la storia di quello che molti considerano il miglior investigatore privato in circolazione. Infine, Crushed di Sara Parriott e Josann McGibbon si presenta come un soap drama incentrato su due ricchi amanti – Caz, il cui padre, Jeremy, possiede la Terra Winery, e Daphne, la giovane moglie di Jeremy – i quali diventano rivali quando ereditano ciascuno il 50% del business di famiglia.

TBS, che recentemente ha ordinato la nuova serie di Bill Lawrence Ground Floor, sta lavorando nel frattempo a cinque potenziali comedy. Bad Parents di Brent Golberg racconta le disavventure di quattro coppie mentre navigano nelle acque della genitorialità cercando al tempo stesso di tenersi saldi agli ultimi scampoli della loro giovinezza. Tribeca (titolo provvisorio) segue la veterana del Dipartimento di Polizia di Los Angeles Angie Tribeca durante i suoi tentativi di servire la giustizia mentre è circondata da un gruppo eccentrico ma geniale di colleghi. In Dad, Stop Embarrassing Me, il produttore esecutivo Jamie Foxx s’ispira alla sua vita per raccontare quanto i genitori possono a volte imbarazzare i figli adolescenti. Dream House (titolo provvisorio), racconta cosa accade a un ragazzo quando ha la possibilità di comprare la casa dei suoi sogni e scopre rapidamente che il proprietario è un truffatore. Clipsters, creata dagli ideatori di Will & Grace David Kohan e Max Mutchnick, ruota attorno all’eccentrico staff di una barberia nei sobborghi di Boston.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming