News Serie TV

The Walking Dead: Possibile un nuovo crossover nel prossimo futuro

37

Il crossover coinvolgerebbe le altre serie del franchise Fear the Walking Dead e The Walking Dead: World Beyond.

The Walking Dead: Possibile un nuovo crossover nel prossimo futuro

Durante il panel virtuale di The Walking Dead al Comic-Con di New York, Scott M. Gimple, direttore creativo del franchise di successo, ha affermato senza reticenze che un crossover tra le serie che lo compongono non solo è possibile ma già in avanzata considerazione. Con tre serie attualmente in onda e altre due in arrivo, i fan possono aspettarsi molta più interazione nel prossimo futuro. Una crescente "cross-pollination", così l'ha definita, che sta coinvolgendo tutti gli showrunner, da Angela Kang di The Walking Dead a Andrew Chambliss e Ian Goldberg di Fear the Walking Dead, fino a Matt Negrete della nuova The Walking Dead: World Beyond.

The Walking Dead: Un nuovo crossover e altre storie

Mentre per TWD non sarebbe la prima volta, "posso confermare che c'è qualcosa su cui stiamo lavorando che ha alcuni elementi del crossover. C'è una storia in ballo di cui non posso dire nulla" ha detto Gimple, aggiungendo che c'è "una possibilità assolutamente concreta" che i personaggi delle varie serie si incontrino a un certo punto. Com'è possibile anche che il franchise torni su alcuni dei suoi passi più memorabili e intraprenda percorsi totalmente nuovi finora difficili da affrontare nelle serie già in onda. Tra i progetti c'è infatti anche Tales of the Walking Dead, una serie antologica con episodi o cicli di episodi incentrati su personaggi nuovi ed esistenti o esistiti, retroscena e altre storie inedite. Sono già molte le idee al vaglio degli showrunner. Kang, ad esempio, vorrebbe vedere l'origine dei cannibali, mentre Negrete fantastica sui retroscena di due personaggi non ancora apparsi in World Beyond.

The Walking Dead: I prossimi appuntamenti in tv

Mentre la pandemia di Covid-19 sta mettendo a dura prova la produzione, e continuerà a farlo nei prossimi mesi, perché, come ha spiegato Kang, "di solito facciamo un inizio di stagione gigante, con orde e orde di zombie", cosa al momento non possibile, "perché non possiamo avere 300 comparse insieme... Abbiamo dovuto pensare fuori dagli schemi, come fare in modo che le cose sembrino ancora molto spaventose e davvero fantastiche ed emozionanti", ricordiamo che l'appuntamento con l'undicesima e ultima stagione di The Walking Dead è rimandato di circa un anno. I fan, però, non devono disperare. Dopo l'episodio andato in onda all'inizio di questo mese, inizialmente il finale della decima stagione previsto in primavera e poi posticipato a causa dell'emergenza sanitaria, AMC produrrà per la prima metà del 2021 altri sei episodi, la continuazione dei 16 dell'ultimo ciclo andato in onda. Nel frattempo, prosegue la programmazione (in Italia su Amazon Prime Video) di The Walking Dead: World Beyond, mentre ha esordito la scorsa notte negli Stati Uniti la stagione 6 di Fear the Walking Dead. Non è tutto. Da diverso tempo si sta lavorando a un adattamento cinematografico incentrato sulle sorti di Rick Grimes, mentre risale a poco più di un mese fa l'annuncio dell'arrivo nel 2023 di uno spin-off con Daryl e Carol, i personaggi interpretati da Norman Reedus e Melissa McBride, e della già nominata Tales of the Walking Dead.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming