Schede di riferimento
News Serie TV

The Morning Show 2: Ci sarà la seconda stagione? Tutto quello che sappiamo

La serie con Jennifer Aniston e Reese Witherspoon ha debuttato su Apple TV+ il 1 novembre 2019.

The Morning Show 2: Ci sarà la seconda stagione? Tutto quello che sappiamo

Lo scorso 1 novembre la nuova piattaforma AppleTV+ ha fatto il suo debutto in pompa magna lanciando The Morning Show, la serie prodotta e interpretata da Jennifer Aniston e Reese Witherspoon che traendo ispirazione dal libro Top of the Morning: Inside the Cutthroat World of Morning TV del giornalista Brian Stelter ha analizzato le conseguenze del movimento Me Too. La prima stagione di dieci episodi si è conclusa registrando un ottimo riscontro da parte di pubblico e critica (la nostra recensione di The Morning Show), ma fortunatamente non dobbiamo ancora dire addio a Alex Levy e Bradley Jackson, perché è già in programma una seconda stagione! Ecco tutto quello che sappiamo sulla stagione 2 di TMS.

Quando uscirà The Morning Show 2

Sebbene non sia ancora stato fatto un annuncio ufficiale, la creatrice della serie, Kerry Ehrin, ha preannunciato a Variety che il prossimo ciclo di episodi del drama di AppleTV+ dovrebbe arrivare nello stesso periodo d’uscita del precedente, quindi a novembre 2020. “Le abbiamo già dato forma”, ha dichiarato: “i primi tre episodi sono già pronti, il resto lo stiamo scrivendo e lo gireremo quest’estate”. E pensare che per scrivere il pilota, la showrunner ha impiegato tre settimane intere. “Avevo paura di fallire”, ha rivelato, “a volte mi mettevo a piangere per terra, ma non ho mai mollato.

Quando inizieranno le riprese

“Inizieremo le riprese a febbraio 2020”, ha spiegato la regista e produttrice esecutiva Mimi Leder in un’altra intervista IndieWire. “Ho sempre voluto fare una serie che raccontasse il dietro le quinte del mondo dello spettacolo. Troppo spesso storie di donne come queste sono state storicamente raccontate da un punto di vista maschile. Questa è stata la giusta opportunità per raccontare una storia di donne da una prospettiva femminile. Non ci sono abbastanza serie come queste dirette da registe donne”.

La trama della stagione 2 di The Morning Show

Nel finale della prima stagione le due co-conduttrici Alex Levy e Bradley Jackson denunciano pubblicamente il direttore del network Fred Mickland (Tom Irwin) per aver insabbiato le accuse di molestie sessuali contro Mitch Kessler (Steve Carell). Il loro intervento però viene bruscamente interrotto per evitare che rivelino troppo. La seconda stagione dovrebbe partire proprio da questo punto. “Direi che tratterà della transizione”, ha spiegato Kerry Ehrin all’Hollywood Reporter, “e al tempo stesso succederanno bene o male le stesse infamate! Verranno stabilite nuove regole, che qualcuno infrangerà. Proprio come nel mondo reale”. Alex e Bradley si conosceranno ancora meglio e non sarà una cosa del tutto positiva: “La cosa interessante è che ancora si conoscono a malapena. Hanno lavorato insieme per tre mesi e hanno vissuto due esperienze davvero traumatiche. Ma ancora non si conoscono umanamente, per cui giocheremo anche su questo nella prossima stagione”. L’unica cosa che la showrunner ha categoriamente escluso di poter trattare nella sua serie è l’attuale scenario politico. “Non scrivo notizie”, ha spiegato, “non è quel tipo di serie tv. Se ti occupi di politica, affronti tematiche politiche. Io invece descrivo quella che chiamo una “realtà confinante”, un luogo in cui non si affrontano tematiche specifiche, ma si riesce comunque a cogliere lo zeitgeist di ciò che sta accadendo nel mondo”.

Chi tornerà nel cast e chi potrebbe mancare

Tre dei protagonisti principali, Jennifer Aniston, Reese Witherspoon e Billy Crudup hanno già confermato la loro partecipazione al prossimo ciclo di episodi, mentre il ritorno di Steve Carell è ancora incerto. A differenza dei suoi colleghi, l’attore aveva firmato un contratto della durata di un anno, per cui sono ancora in corso le trattative. “Noi vorremmo che tornasse”, ha detto Ehrin a Vulture: “Mitch è parte integrante del racconto. Ci stiamo lavorando ma non è ancora sicuro”.

Dove vederla in streaming in Italia

Ricordiamo che The Morning Show è disponibile solo su AppleTV+, il servizio di streaming di Apple a cui è possibile iscriversi per 4,99 euro al mese. I primi sette giorni di prova sono completamente gratuiti. Per registrarvi, vi invitiamo ad andare al seguente indirizzo: https://www.apple.com/it/apple-tv-plus/.



  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming