Schede di riferimento
News Serie TV

Stranger Things, David Harbour protettivo verso Millie Bobby Brown: "Mi preoccupo per lei"

86

L'interprete di Hopper ha detto di nutrire un profondo affetto paterno per l'attrice che interpreta Undici. Intanto la quarta stagione, assicura il produttore Shawn Levy, arriverà presto.

Stranger Things, David Harbour protettivo verso Millie Bobby Brown: "Mi preoccupo per lei"

Quando si recita a stretto contatto per tanti anni, si finisce spesso per trasportare i legami instaurati sul set anche nella vita reale. È accaduto a David Harbour e Millie Bobby Brown, che in Stranger Things interpretano il capo della polizia di Hawkins Hopper e la giovane ragazza con abilità speciali Undici. Il primo ha iniziato a farle da padre nella serie e ora, anche nella realtà, si è affezionato alla giovane attrice. Lo ha detto lo stesso Harbour ospite del podcast di Entertainment Weekly That Scene With Dan Patrick. Intanto recentemente il produttore della serie soprannaturale di Netflix Shawn Levy ha aggiornato i fan rassicurandoli sull'uscita dell'attesa quarta stagione: arriverà presto e sarà la migliore di sempre, ha affermato.

Stranger Things: David Harbour si è affezionato a Millie Bobby Brown

"Millie e io abbiamo sempre avuto un tipo di relazione speciale perché l'ho conosciuta quando era molto giovane. La conoscevo prima che arrivasse questa grande fama", ha spiegato Harbour. Brown, infatti, aveva solo 12 anni nel 2016, quando la prima stagione di Stranger Things è arrivata su Netflix ed è diventata un successo internazionale. Nella serie Hopper fa da papà alla piccola Undici prendendosi cura di lei e proteggendola e anche adesso nella vita reale, mentre la carriera della giovane attrice diciassettenne è ormai decollata, l'attore ammette di nutrire un verso sentimento paterno nei suoi confronti. "Mi preoccupo per lei, per la fama e per tutto ciò che deve affrontare. Ho sempre provato questo profondo affetto paterno per lei", ha detto. Nella quarta stagione Undici sarà cresciuta e Harbour ha anticipato che qualcosa potrebbe cambiare. "Perché c'è qualcosa nel ruolo di papà in cui, sai, sta un po' nel gene del papà. Inizi a diventare una presenza scomoda per i figli a un certo punto, che iniziano a dire: 'Oh, papà' con certo tono condiscendente. E non sono ancora pronto per questo. Voglio ancora essere presente", ha aggiunto cripticamente Harbour.

Leggi anche Stranger Things 4: Un nuovo criptico teaser trailer svela il ritorno di una vecchia conoscenza

La stagione 4 di Stranger Things sta arrivando e sarà la più grande di sempre

Intanto, intervistato da Variety, il produttore di Stranger Things Shawn Levy ha assicurato che l'attesissima quarta stagione arriverà presto. Levy non ha dato informazioni precise su cosa significhi effettivamente "presto" ma ha messo in guardia i fan parlando di un annuncio imminente. Ha raccontanto anche di aver trascorso gli ultimi mesi a lavorare ogni giorno sul set. "Ho girato in Lituania poco prima della pandemia. Abbiamo girato in Georgia, Lituania e New Mexico, quindi sappiate che la stagione 4 è qualcosa di enorme. È visivamente e narrativamente molto ambiziosa, molto più ambiziosa delle tre stagioni precedenti", ha specificato il produttore.

L'attesa a questo punto cresce. Se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità, date un'occhiata al nostro approfondimento con le anticipazioni e tutto quello che sappiamo su Stranger Things 4.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo