News Serie TV

Smallville: Gli ideatori confermano una teoria dei fan su Chloe Sullivan

Sebbene la serie sia terminata da anni, gli ideatori di Smallville hanno confermato che una teoria dei fan relativa a Chloe Sullivan ha rischiato di diventare realtà: a quale si riferiscono?

Smallville: Gli ideatori confermano una teoria dei fan su Chloe Sullivan

In onda per dieci stagioni, Smallville ha approfondito la storia di Clark Kent prima che diventasse ufficialmente Superman. A interpretarlo è stato Tom Welling e, nel corso del tempo, il racconto ha coinvolto svariati personaggi dei fumetti DC Comics, così come altri originali. Tra questi ultimi c'era Chloe Sullivan, una cara amica di Clark interpretata da Allison Mack. Stando alle ultime dichiarazioni dei creatori della Serie TV, una teoria su Chloe fortemente gettonata dai fan è stata a tanto così dall'avverarsi.

Smallville: Gli ideatori confermano una teoria dei fan su Chloe Sullivan

Chloe Sullivan non ha mai fatto un passo indietro rispetto al suo ruolo di amica sincera di Clark. Eppure c'è stato un momento in cui, inizialmente, gli ideatori della serie Miles Millar e Al Gough avevano valutato la possibilità di trasformare Chloe in Lois Lane. Ai microfoni del podcast TalkVille, in compagnia di Tom Welling e Michael Rosenbaum (interprete nella serie tv di Lex Luthor), gli ideatori hanno ammesso che Chloe aveva la stoffa per diventare qualcun altro. Ma perché proprio Lois Lane? Secondo Millar e Gough, non avevano ricevuto il permesso di includere Lois nella trama fino alla quarta stagione. Per ovviare al problema, avevano trovato questo escamotage puntando su Chloe. Milar ha spiegato: "All'inizio avevamo stabilito che Chloe sarebbe stata la proto-Lois, che in seguito avrebbe dovuto cambiare identità per diventare la Lois Lane che tutti conosciamo". Gough, poi, ha aggiunto:

Il problema era che volevamo introdurre il personaggio di Lois Lane ma sapevamo che non ci avrebbero mai dato il permesso. Poi quando [Erica Durance] è arrivata nella quarta stagione, ai piani alti ci diedero il consenso gradualmente, prima per due episodi, poi tre, fino a metà stagione, finché il capo della Warner Bros. Television Peter Roth non ci concesse il personaggio per l'intera serie.

Ed è così che Erica Durance è diventata parte fondamentale di Smallville. Ad oggi, infatti, è ancora uno dei personaggi più amati dello show. Nel corso dell'intervista, Miles Millar e Al Gough hanno anche confessato di aver valutato ai tempi la possibilità di inserire nella trama di Smallville anche Bruce Wayne, ma in questo caso non ottennero carta bianca, soprattutto quando Christopher Nolan annunciò che avrebbe realizzato Batman Begins: il film è uscito nel 2005, mentre Smallville si è conclusa nel 2011.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming