Schede di riferimento
News Serie TV

Sharp Objects: Si ragiona su una possibile seconda stagione

113

L'ideatrice Marti Noxon riconosce che la storia di Camille è stata raccontata solo in parte.

Sharp Objects: Si ragiona su una possibile seconda stagione

Sharp Objects potrebbe fare la stessa fine di Big Little Lies. L'ideatrice della miniserie di successo di HBO Marti Noxon ha riferito durante un incontro al SXSW Conference & Festivals di stare ragionando sulla possibilità di dare una continuazione alle storie narrate negli otto episodi del mystery crime drama in onda la scorsa estate.

Noxon, che ha portato in tv il mistero e i personaggi presentati per prima dall'affermata scrittrice Gillian Flynn nel romanzo del 2006 Sulla pelle, ha parlato di Sharp Objects come parte di una sua "trilogia sull'autolesionismo" (che include anche il film di Netflix Fino all'osso e la serie di AMC Dietland) e di come il personaggio principale interpretato da Amy Adams, Camille, non avesse da risolvere solo il mistero legato alla morte di alcune ragazzine nella sua città natale ma anche sulla sua stessa vita, che la miniserie ha esplorato solo in parte. "Forse ci sarà un seguito e lo scopriremo", ha detto la sceneggiatrice e produttrice esecutiva. "Gillian e io ci stiamo ragionando su".

La sfida più grande, ha riconosciuto Noxon, sarà rimettere insieme la squadra, dal momento che molte delle persone coinvolge in Sharp Objects sono o saranno impegnate altrove. "Non è difficile da immaginare dal punto di vista della storia, perché ovviamente amiamo questi personaggi, ma da un punto di vista pratico sembra un azzardo", ha detto.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo