Sense8: Toby Onwumere sostituisce Aml Ameen nella stagione 2

- Google+
6
Sense8: Toby Onwumere sostituisce Aml Ameen nella stagione 2

Capheus, l'autista di Nairobi ossessionato da Jean-Claude Van Damme, non avrà più il volto di Aml Ameen nella seconda stagione di Sense8. L'attore britannico, uno degli otto protagonisti nel drama sci-fi di Netflix, è stato rimpiazzato con l'esordiente Toby Onwumere.

Secondo Deadline, l'uscita di Ameen è il risultato di una controversia tra l'attore e la co-ideatrice Lana Wachowski al tavolo di lettura iniziale della nuova stagione a Berlino, acutizzatasi durante le riprese in corso in India. Diversi episodi sono stati già completati e al momento non è chiaro se le scene che hanno coinvolto Ameen saranno rigirate.

Una delle serie originali più interessanti lanciate dal servizio di video in streaming lo scorso anno, Sense8 esplora le vite di otto sconosciuti di altrettante parti del mondo i quali scoprono improvvisamente di essere legati mentalmente ed emotivamente e di poter comunicare, percepire e usare le reciproche conoscenze e competenze.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento