Sense8

Titolo originale: Sense8

share

Sense8 è una Serie TV di genere fantascienza del 2015, ideata da Andy Wachowski, Lana Wachowski, J. Michael Straczynski, con Brian J. Smith e Tuppence Middleton. Prodotto da Anarchos Productions, Georgeville Television. Sense8 ha concluso la produzione. Sono state prodotte 2 stagioni.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4.04 di 5 su 145 voti


TRAMA SENSE8:

Ognuno di una cultura e appartenenza geografica diverse, Will, Riley, Capheus, Sun, Lito, Kala, Wolfgang e Nomi sono testimoni della medesima, violenta visione: la morte di una donna di nome Angelica, prima di rinascere come Sensates - esseri umani mentalmente ed emotivamente legati, in grado di comunicare, percepire e usare le reciproche conoscenze e competenze. Mentre cercano di continuare a vivere le rispettive vite e capire come e perché tutto ciò sia accaduto, e quale ne sia il significato, un misterioso uomo di nome Jonas cerca di aiutarli e proteggerli da Whispers, l'entità che sta dando loro la caccia sfruttando la loro stessa abilità.

CURIOSITÀ SU SENSE8:

Sense8 di Netflix è stata ideata, scritta e prodotta da Andy e Lana Wachowski insieme con il veterano della fantascienza J. Michael Straczynski. Per i Wachowski, famosi per aver diretto e scritto il film di culto Matrix, si tratta del primo lavoro in tv, concepito diversi anni prima durante una chiacchierata notturna sui modi in cui la tecnologia unisce e allo stesso tempo divide le persone. Quindi i due si sono messi in contatto con Straczynski, riconoscendo la sua esperienza con il formato, il quale, dopo averli raggiunti a San Francisco, non ha potuto non trovare intrigante la loro determinazione a fare di questa loro prima serie tv qualcosa capace di cambiare il vocabolario per questo genere di produzioni televisive, nello stesso modo in cui Matrix è stato una fonte d'ispirazione per i film d'azione. Steve Skroce, l'artista che aveva collaborato con loro in Matrix, è tornato per curare gli storyboard di Sense8. Dopo aver raggiunto un accordo con Netflix, durante le riprese, a causa della densità delle sceneggiature, gli showrunner e il colosso della tv online hanno concordato che 10 episodi non sarebbero stati sufficienti per la prima stagione e l'ordine è stato allungato di due puntate. Solo l'inizio di un'idea elaborata che Straczynski sperava di concretare nella sua interezza. Sostenne infatti fin da subito di aver mappato un racconto sufficiente a coprire cinque stagioni, con i punti chiave - incluso il finale - fissati nero su bianco in un documento di diverse decine di pagine. Tuttavia, così non è stato. A causa dei costi esorbitanti della produzione, non ripagati da un seguito tale da giustificarli, Netflix ha deciso di cancellare la serie dopo due stagioni. I fan si sono quindi mobilitati con varie iniziative per chiedere al servizio di produrre almeno un finale, riuscendo infine a ottenere l'ordine di un episodio conclusivo della durata di quasi tre ore. La serie ha riunito i Wachowski anche con i compositori di Matrix Tom Tykwer e Johnny Klimek, le cui musiche sono state orchestrate come nel film dal collega Gene Pritsker.

IL CAST DI SENSE8:


  • PRODUZIONE: Anarchos Productions, Georgeville Television

Lascia un Commento
Lascia un Commento