News Serie TV

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo, Walker Scobell non vuole deludere i fan: "Ho fatto del mio meglio"

Consapevole delle critiche mosse contro i due adattamenti cinematografici, Walker Scobell ha lavorato duramente alla sua versione di Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo per non deludere i fan.

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo, Walker Scobell non vuole deludere i fan: "Ho fatto del mio meglio"

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo riaccende l'entusiasmo dei fan che attendevano da tempo una trasposizione più fedele dei romanzi. Per la nuova Serie TV di Disney+, anche l'autore della saga letteraria Rick Riordan ha potuto dare un contributo poiché coinvolto attivamente nella sua realizzazione. A interpretare il giovane protagonista è Walker Scobell, attore che ha già avuto modo di farsi conoscere sulle piattaforme streaming poiché coinvolto in The Adam Project di Netflix, al fianco di Ryan Reynolds. Ma interpretare un semidio non è compito facile, soprattutto se la storia portata sullo schermo è stata già affrontata in precedenza. Nei due adattamenti cinematografici a interpretare Percy è stato Logan Lerman, attore che ha incoraggiato la stella nascente della serie Disney a godersi il meritato successo che arriverà. Ma Scobell ha ammesso di aver affrontato con non poca ansia quest'incarico.

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: Walker Scobell non voleva deludere i fan

Con i primi due episodi disponibili in streaming da oggi, Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo si concentrerà soprattutto sul giovane cast protagonista guidato per l'appunto da Walker Scobell. Il semidio presentato nella serie tv è un ragazzo di 12 anni, quindi fedele al romanzo di Rick Riordan, che deve gestire la verità sulle proprie origini e l'eredità di poteri divini. Con il supporto degli amici Grover e Annabeth, dovrà affrontare nuove avventure per ripristinare l'ordine. In merito al lavoro svolto, Walker Scobell ha ammesso a TVLine di aver lavorato duramente per catturare lo spirito giovanile del suo personaggio proprio perché voleva soddisfare i fan.

Non voglio deludere nessuno. Voglio guardare lo show per primo. Ho davvero fatto del mio meglio, penso che lo abbiamo fatto tutti, ma abbiamo creato un mio Percy. All'inizio, è facile dimenticare che sono bambini e penso che gli sceneggiatori cerchino di sottolinearlo un po' di più. Le sue emozioni sono molto meno controllate.

Leggi anche Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: Logan Lerman si congratula con il protagonista Walker Scobell

In ogni caso il viaggio di Percy non sarebbe completo senza i suoi amici. Annabeth, personaggio assegnato a Leah Sava Jeffries, è proprio colei che aiuterà il protagonista a gestire le sue emozioni, un compito complicato per l'astuta e testarda figlia di Atena. Con personalità molto diverse, Percy e Annabeth finiranno spesso per scontrarsi. Per fortuna ad aiutare entrambi c'è Grover, il satiro mediatore del gruppo interpretato da Aryan Simhadri. Quest'ultimo a TVLine ha rivelato il suo ruolo chiave:

È quasi difficile ricordare agli altri che anche lui è una persona. Ha il compito di gestire il figlio dei tre grandi. Ne deve affrontate tante. Mi interessava sottolineare come questo personaggio sia una persona unica. Sta affrontando i suoi problemi ma, nonostante questo, vuole comunque tutelare l'equilibrio del gruppo.
Guarda Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo su Disney+
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming