Netflix annuncia il remake de I Cavalieri dello Zodiaco e altri 11 anime

-

Netflix diventa a pieno titolo la piattaforma ideale per gli appassionati di anime. Sono infatti ben 12 le nuove serie animate annunciate nelle ultime ore dal servizio di video in streaming, incluso il remake del popolare anime degli Anni '80 I Cavalieri dello Zodiaco, dal titolo Knights of the Zodiac: Saint Seiya. Le nuove produzioni vanno ad aggiungersi al film d'animazione Godzilla, per un loro debutto tra la fine di quest'anno e il 2018.

Basata sul manga di Masami Kurumada, Saint Seiya racconta in 12 episodi le avventure ambientate nei giorni nostri di giovani guerrieri chiamati Cavalieri, protettori giurati della reincarnata dea greca Athena. Ciascuno di loro indossa una potente armatura basata su una costellazione dello Zodiaco da loro scelta, con la quale aiutano Athena nella sua battaglia contro potenti dei dell'Olimpo determinati a distruggere l'umanità. Toei Animation, che già detiene i diritti delle serie originali, si occuperà della produzione, mentre il cast creativo include il regista Yoshiharu Ashino, il character design Terumi Nishi e lo story editor Eugene Son (Ben 10).

All'Anime Slate tenuto da Netflix a Tokyo sono state annunciate inoltre Cannon Busters di LeSean Thomas (Children of Ether); Devilman Crybaby, basata su un'idea di Go Nagai e diretta da Masaaki Yuasa; B: The Beginning di Kazuto Nakazawa e Yoshinobu Yamakawa; Sword Guy: The Animation, scritta da Toshiki Inoue; A.I.C.O. Incarnation dello studio dietro Fullmetal Alchemist; Lost Song con Yukari Tamura e Konomi Suzuki; la serie in stop-motion Rilakkuma Series (titolo provvisorio); Baki, basata sul popolare manga omonimo di Keisuke Itagaki; Kakegurui, basata sul manga di Homura Kawamoto e Toru Naomura; Fate/Apocrypha di Yoshiyuki Asai; e Children of the Whales di Kyohei Ishiguro.


Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti

Articoli Correlati

Lascia un Commento