News Serie TV

NBC pianifica il sequel di Mai dire sì, più altri 15 progetti in sviluppo

1

Chi ha amato la serie degli anni '80 Mai dire sì con Pierce Brosnan e Stephanie Zimbalist sarà felice di sapere che NBC ha avviato lo sviluppo di Remington Steele, crime comedy sequel della serie ideata da Robert Butler e Michael Gleason. Questa volta la storia si concentra su Olivia Holt, figlia di Remington Steele e Laura Holt. Quand...


Chi ha amato la serie degli anni ’80 Mai dire sì con Pierce Brosnan e Stephanie Zimbalist sarà felice di sapere che NBC ha avviato lo sviluppo di Remington Steele, crime comedy sequel della serie ideata da Robert Butler e Michael Gleason. Questa volta la storia si concentra su Olivia Holt, figlia di Remington Steele e Laura Holt. Quando la donna decide di riaprire l’agenzia investigativa dei genitori, finisce col ritrovarsi nelle stesse situazioni divertenti e ricche d’azione che per cinque stagioni misero alla prova l’intesa tra Remington e Laura. La sceneggiatura è nelle mani di Jay Scherick e David Ronn, in passato dietro le quinte di Spin City, mentre Heather Petrigala (Community) sarà uno dei produttori esecutivi. Ruben Fleischer (Gangster Squad) dirigerà il pilota.

Per quanto riguarda gli altri progetti annunciati nel corso delle ultime ore:

Ed Helms, star di una delle comedy di maggior successo di NBC nelle ultime stagioni, The Office, produrrà per la rete una comedy senza titolo incentrata su una teenager la quale aspira a diventare la prossima Oprah. Mancando di capacità relazionali ed esperienze di vita, la ragazza schiera in campo familiari e amici nella sua missione di risolvere i problemi di tutti, inclusi i suoi. La sceneggiatura porta la firma di Aisha Muharrar (Parks and Recreation).

La star di New Girl Jake Johnson produrrà per FOX una comedy su una famiglia disfunzionale scritta da Matt Spicer. In questo caso la storia ruota attorno a un giovane prodigio del golf e a un padre nella media determinato a fare di loro dei vincenti. Max Winkler affiancherà Johnson come produttore esecutivo.

The CW ha acquistato da Ian Goldberg (C’era una volta) la sceneggiatura di un altro potenziale drama ambientato su Marte. Il progetto, il cui titolo è Colony, è descritto come un thriller su un gruppo di esploratori inviati a colonizzare il pianeta rosso. Scoprono però che essersi lasciati le loro vite alle spalle non era la parte più difficile della loro avventura quando s’imbattono in una realtà terrificante. La serie trae ispirazione dal mistero de “La Colonia Perduta”, uno dei più grandi enigmi della storia americana, che sta ispirando anche MTV in Blackwood, e si aggiunge a Red, l’altro progetto ambientato su Marte che Bruno Heller (The Mentalist) sta sviluppando per il network.

J.J. Abrams ha unito le forze agli sceneggiatori de La memoria del cuore Abby Kohn e Marc Silverstein per lo sviluppo di una comedy corale destinata ad ABC. Main Street segue un gruppo di amici che, nel tentativo di realizzare i propri sogni, abbandona la grande città e una situazione senza uscita e si trasferiscono sul delta del Mississippi. Lo scorso anno Kohn e Silverstein avevano collaborato già con Abrams ad Adulting, progetto che FOX decise di non portare avanti.

FOX allarga la collaborazione con i produttori Howard Gordon ed Evan Katz, già al lavoro sulla miniserie 24: Live Another Day, ordinato loro lo sviluppo di Trial of the Century, legal thriller incentrato, come suggerisce il titolo, sul processo del secolo, raccontato dal punto di vista di un giovane avvocato di origine latina. Katz ha scritto la sceneggiatura, mentre Gordon, Bryan Furst, Sean Furst e Richard Shepard saranno i produttori esecutivi.

Sempre FOX è in affari con la star di Mike & Molly Melissa McCarthy, la quale produrrà con il marito Ben Falcone una comedy senza titolo scritta dall’attore Larry Dorf. La storia racconta di due sconosciuti i quali diventano fratellastri quando i loro genitori si sposano. Per il trio si tratta del terzo progetto consecutivo insieme.

Jigsaw è l’ennesimo crime drama che CBS sta sviluppando con la produttrice esecutiva di Criminal Minds Janine Sherman Barrois. La serie, scritta da Barrois e prodotta a livello esecutivo da Josh Schwartz e Stephanie Savage (Gossip Girl), esplora come le vite di detective, pubblici ministeri, avvocati, giornalisti e membri dell’ufficio del sindaco si intrecciano mentre lavorano sulla soluzione dei crimini più scioccanti che San Francisco abbia visto nell’ultimo decennio.

L’ideatore di Golden Boy Nicholas Wootton e il produttore esecutivo Greg Berlanti (Arrow) stanno lavorando allo sviluppo di un thriller politico per TNT, President X. Basato su un’idea di Alon Aranya, Guy Nattiv ed Erez Tadmor, il drama segue un ex presidente degli Stati Uniti d’America svegliarsi da un anno di coma e dare la caccia all’individuo che ha cercato di ucciderlo. Rob Golenberg di Betrayal e Melissa Kellner Berman saranno gli altri produttori esecutivi.

Comedy Central ha dato l’okay alla produzione dell’episodio pilota di Checked Out, comedy scritta dallo sceneggiatore di Workaholics Craig DiGregorio. L’episodio, diretto da Matt Villines e Oz Rodriguez, introduce la storia di due cugini (interpretati da Sean Clements e Dominic Dierkes) i quali cercano di gestire insieme un ostello della gioventù senza alcun tipo di qualifica e la minima consapevolezza di cosa voglia dire essere giovani.

Sono due i drama che la Sander/Moses Productions sta sviluppando per il mercato americano. Il primo, The End, scritto da Michael Cooney e prodotto a livello esecutivo da Peter Horton (Grey’s Anatomy) per FOX, si concentra su Lauren Marks, una moglie e madre convinta di avere una vita perfetta finché uno scherzo del destino non apre uno squarcio nella sua esistenza. La serie si basa su un format turco conosciuto con il titolo Son. The Edge, dello sceneggiatore Chap Taylor e del produttore Mark Roberts (Due uomini e mezzo), destinato invece a NBC, si concentra su una detective scettica la quale unisce le forze a un poliziotto messicano con un approccio non tradizionale per risolvere crimini complessi a Houston.

La rete via cavo USA ha ordinato la produzione di due episodi pilota, Novice e Rush, i quali si aggiungono a quello di Complications dell’ideatore di Duro a morire Matt Nix. Novice, scritto dagli ideatori di Hell on Wheels Joe e Tony Gayton, segue un neo laureato rendersi conto che la sua vera vocazione potrebbe essere il crimine dopo che il suo piano professionale non va a buon fine. Rush di Jonathan Levine, invece, si concentra su un dottore molto discreto (purché il cliente sappia ricompensarlo adeguatamente), senza desideri e ambizioni, la cui vita prende un’altra piega quando una vecchia fiamma torna da lui e smuove la sua coscienza.

Dopo una guerra di offerte, Showtime si è aggiudicata Crazy Ex-Girlfriend, musical comedy di Aline Brosh McKenna e Rachel Bloom, di cui ha ordinato il pilota. Pochi i dettagli sulla trama. Sappiamo solo che al centro delle vicende ci sarà una ragazza disposta a stravolgere la sua esistenza per inseguire un ex.

Anthony Anderson (Guys with Kids) sarà il protagonista di una potenziale comedy di ABC intitolata Black-ish. Il progetto, prodotto dalla star di Hannibal Laurence Fishburne e scritto da Kenya Barris (The Game), si basa in parte sulle esperienze di vita di quest’ultimo e racconta la storia di un uomo di colore della middle class il quale si sforza di dare ai figli la sua impronta culturale, nonostante l’atteggiamento contrario della moglie liberale, del padre antiquato e degli stessi figli.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming