Schede di riferimento
News Serie TV

Mr. Robot – Stagione 4: Quell’inattesa morte nel primo episodio [SPOILER]

I commenti del cast su una delle svolte narrative più sconvolgenti della serie.

Mr. Robot – Stagione 4: Quell’inattesa morte nel primo episodio [SPOILER]

La quarta stagione di Mr. Robot ha debuttato la scorsa settimana su Premium Action, iniziando subito con una svolta narrativa inaspettata e decisamente scioccante. In fondo, non potevamo che aspettarci uno scontro violento tra Elliot Alderson e White Rose, ma assistere alla morte di un personaggio principale fa sempre un certo effetto. Se non avete ancora visto l’episodio, però, vi sconsigliamo di leggere oltre per evitare spoiler e vi invitiamo invece a rinfrescarvi la memoria con il nostro recap essenziale delle stagioni precedenti

Riprendendo esattamente dal punto in cui si era interrotta, la serie ci ha riportato all’incontro tra Price a Angela (Portia Doubleday), nel momento in cui lei, dopo aver saputo che lui è suo padre, gli ha chiesto di farla pagare a White Rose (BD Wong) per tutto il male che ha causato. Price ha risposto con molta calma: “Avrei preferito non lo dicessi”, dopo di che le porte si sono aperte e lei, consapevole di quello che le sarebbe successo di lì a poco, gli ha detto rassegnata: “Non ho intenzione di scappare, per cui ti conviene andartene”. Price si è quindi alzato, si è tolto il microfono che aveva nascosto sotto la maglietta, e ha lasciato che due militanti dell’Armata Oscura la giustiziassero a sangue freddo, sparandole un colpo in testa.

“Abbiamo deciso insieme di concluderla così”, ha spiegato l’attrice Portia Doubleday in un’intervista con Entertainment Weekly: “È stato bello andarsene letteralmente con il botto. Sam [Esmail ndr] cerca sempre di non rendere questo tipo di scene troppo emotive [...] ma quando mi sono resa conto che avevo appena concluso per sempre la mia storia in Mr. Robot mi sono sentita così triste, anche se ero felice di essere morta. Non so perché, ma mi continuavo a chiedere che cosa avrei provato se Angela fosse rimasta in vita. Penso l’avrei percepita come una situazione irrisolta. Ma alla fine è andata così, e Sam mi ha regalato un paio di Prada per ringraziarmi del lavoro. È stato un po’ imbarazzante, perché a quel punto sono crollata e da una parte ho desiderato che mi avesse dato il regalo prima di girare, perché la scena sarebbe venuta sicuramente meglio”.

“È stata un’esperienza surreale e bizzarra lunga cinque anni della mia vita”, ha concluso Doubleday. “Sono piena di ammirazione e rispetto per tutte le persone con cui ho lavorato. Questa serie è speciale, ed è stato uno dei lavori più belli della mia carriera”.

Ricordiamo che la quarta stagione va in onda ogni martedì alle 21.15 su Premium Action



  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming