Schede di riferimento
News Serie TV

Lucifer: 5 differenze tra il fumetto e la serie tv

732

Prima di arrivare sul piccolo schermo con il volto di Tom Ellis, il personaggio del Signore degli Inferi era in un fumetto DC Comics: ma quanto era diverso?

Lucifer: 5 differenze tra il fumetto e la serie tv

Ormai i fan di Lucifer non hanno Signore degli Inferi all'infuori di lui: l'affascinante Tom Ellis. Eppure Lucifer Morningstar non è certo nato con il volto dell'irresistibile attore britannico. Sapevate che il personaggio del Diavolo in pensione, arrivato sulla Terra per gestire un locale notturno, è stato concepito inizialmente come comprimario di un fumetto? Trasferire la sua storia dalle pagine allo schermo ha inevitabilmente comportato qualche modifica. Ecco 5 differenze tra il Lucifer dei fumetti e quello della serie tv, ora in streaming su Netflix.

Lucifer: Da Sandman allo spin-off scritto da Mike Carey fino alla serie tv

Lucifer Morningstar era tra i personaggi secondari creati da Neil Gaiman, Sam Keith e Mike Dringenberg in Sandman, pubblicato per la prima volta dalla DC Comics (sotto l'etichetta Vertigo) tra il 1989 e il 1996. Solo nel 2000 il fumettista Mike Carey ha dato vita a un fumetto spin-off dedicato esclusivamente al Signore degli Inferi che, nel 2016, è diventato il protagonista della serie che conosciamo, nata in seno alla rete FOX. Gli appassionati del drama procedurale creato da Tom Kapinos, tuttavia, potrebbero rimanere sorpresi nello scoprire che la versione televisiva di Lucifer Morningstar differisce da quella dei fumetti in più di un aspetto. Ecco cinque differenze eclatanti.

Lucifer è biondo!

Lucifer

Riuscite a immaginare Tom Ellis biondo? Nei fumetti il personaggio di Lucifer viene rappresentato come un angelo dal fisico prestante e...biondo! Nella serie (fortunamente) nessuno ha chiesto al protagonista di tingersi i capelli. Persino Ellis, in una recente intervista con Square Mile, ha confessato di essere rimasto sconvolto dalla notizia. "Forse avrei rinunciato al lavoro se avessi letto i fumetti prima di fare il provino. Lì Lucifer è biondo. Non lo capirò mai!", ha commentato scherzosamente l'attore.

La mancanza di altri eroi DC Comics

Lucifer

Nel fumetto Lucifer incontra in più di un'occasione altri personaggi del vastissimo universo DC Comics quali John Constantine e Sogno di Sandman. FOX, tuttavia, non aveva acquisito i diritti su altri personaggi. Il mondo di Lucifer, pertanto, è stato notevolmente ridotto nella serie, dal momento che, per motivi legali, non è possibile menzionare altri eroi dei fumetti.

L'evento che ha dato inizio alla storia

Lucifer

Sia il fumetto che la serie tv iniziano raccontando le vicende di Lucifer, un Diavolo ormai demotivato e lontano dall'Inferno. Mentre nella serie ciò che spinge il protagonista a provare per la prima volta empatia è l'omicidio di un amico fuori dal suo club (in seguito al quale inizierà a collaborare con la detective Chloe per risolvere crimini), nel fumetto è Dio stesso a dargli una missione. In cambio, il padre gli offre qualsiasi cosa voglia. Sebbene sospettoso, Lucifer accetta e si mette in moto.

Leggi anche Lucifer o Doctor Who? Tom Ellis avrebbe voluto interpretare il famoso Dottore ma...

Amenadiel

Lucifer

Nei fumetti il fratello di Lucifer Amenadiel è un personaggio completamente diverso da quello interpretato nella serie da D.B. Woodside. Costantemente fedele a Dio, nella rappresentazione su carta Amenadiel si scontra costantemente con il fratello e, alla fine, muore. Nella serie, invece, diventa alleato di Lucifer e, in più di un'occasione, arriva a mettere in discussione l'autorità del padre.

La personalità di Lucifer

Lucifer

La versione grafica di Lucifer probabilmente non piacerebbe ai fan della serie. La personalità del protagonista, infatti, nei fumetti è radicalmente diversa. Sociopatico, arrogante e incapace di prendersi cura degli altri, il Lucifer dei fumetti si interessa agli affari umani solo per avere un tornaconto personale. Nella serie, come sappiamo, seppur perennemente sarcastico, è più emotivo (e anche più vulnerabile).

Per rimanere aggiornati sui prossimi episodi, potete leggere la nostra guida con tutte le anticipazioni sulla trama e sul cast della seconda parte di Lucifer 5.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo