Schede di riferimento
News Serie TV

L'ideatore di One Tree Hill aveva in testa un finale differente

Nel giorno in cui One Tree Hill torna finalmente su Rai2 con gli episodi dell'ottava e della nona stagione, dal lunedì al venerdì alle ore 17:00, vi riportiamo alcune dichiarazioni interessanti rilasciate dall'ideatore della serie Mark Schwahn al magazine TV Guide in merito al finale dello scorso aprile, diverso da quello che aveva imm...

L'ideatore di One Tree Hill aveva in testa un finale differente

Nel giorno in cui One Tree Hill torna finalmente su Rai2 con gli episodi dell’ottava e della nona stagione, dal lunedì al venerdì alle ore 17:00, vi riportiamo alcune dichiarazioni interessanti rilasciate dall’ideatore della serie Mark Schwahn al magazine TV Guide in merito al finale dello scorso aprile, diverso da quello che aveva immaginato per un lungo periodo della sua attività in One Tree Hill.

“Nella mia testa, quando cominciò la serie, probabilmente avrei concluso la storia con uno scenario in cui Karen, Keith e Lucas sarebbero diventati la famiglia che non sono stati mai”, ha detto Schwahn. Ma gli affari a Hollywood hanno tempi e modi tutti loro e, come i fan sapranno, le idee di Schwahn sono state tradite dalla morte di Keith (Craig Sheffer) nella stagione 3 e dal progressivo allontanamento di Lucas (Chad Michael Murray) e Karen (Moira Kelly), culminato nel finale della stagione 6.

“Non avevo programmato la morte di Keith!”, spiega Schwahn. Tuttavia, le ingerenze della parte economico-commerciale dello show lo hanno costretto a cambiare la sua visione originaria, non necessariamente in peggio. La stessa cosa è accaduta con Lucas e Peyton (Hilarie Burton), che i fan avrebbero voluto nel finale. “Alla fine, sarebbe stato bello coinvolgere Lucas e Peyton e vedere dove fossero”, ma ciò non è stato possibile. Almeno in quel frangente, perché i precedenti finali di stagione avrebbe potuto funzionare tranquillamente come finali di serie. “Abbiamo avuto così tanti finali nello show, questo perché eravamo costantemente nella bolla di sapone”, ha detto lo showrunner.

Ma Schwahn è ugualmente riconoscente. “E’ un grande dono per chi fa un lavoro come il mio avere la possibilità di fare nove stagioni, perché si possono creare tanti piccoli momenti come quello in cui Haley dice a Jamie qualcosa che Karen disse una volta a Lucas. E’ stato questo One Tree Hill. Abbiamo potuto creare quei momenti e attribuirgli un significato perché eravamo in onda da tanto tempo. Così, [per il finale] abbiamo solo voluto creare qualcosa che fosse adeguato. Trovare un modo che potesse permettere a tutti di riunirsi e riconoscere che la vita va avanti”.



  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming