News Serie TV

Il Trono di Spade, svelato il mistero su Lady Stoneheart: Ecco perché non è apparsa nella serie

9

I creatori David Benioff e D.B. Weiss spiegano finalmente perché hanno deciso di non includere il controverso personaggio dell'alter ego di Catelyn Stark.

Il Trono di Spade, svelato il mistero su Lady Stoneheart: Ecco perché non è apparsa nella serie

Oltre un anno dopo la fine de Il Trono di Spade, ci sono ancora molti segreti sulla serie che non sono stati rivelati. A farlo, ora, è un nuovo libro intitolato Fire Cannot Kill a Dragon scritto dal giornalista di Entertainment Weekly James Hibberd. Tra i tanti misteri su cui fa luce il volume ce n'è uno che interesserà soprattutto i fedeli lettori della saga de Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin da cui il popolare drama di HBO è tratto: perché nella serie non si è mai vista Lady Stoneheart? Questo personaggio potrà risultare poco, o per nulla, familiare a chi ha solo visto la serie ma non lo è per i lettori dei libri. In ogni caso, i creatori David Benioff e D.B. Weiss hanno deciso di chiarire una volta per tutte il motivo per cui hano deciso di non includerlo nella trama. Ma andiamo per gradi.

Il Trono di Spade: Chi è Lady Stoneheart nei libri di George R.R. Martin

Nei romanzi di Martin esiste il personaggio di Lady Stoneheart, che altri non è che una Catelyn Stark risorta, e più vendicativa che mai. Come sa chi ha visto il nono episodio della terza stagione de Il Trono di Spade, Catelyn viene assassinata durante le famose Nozze Rosse. Nei libri, però, in qualche modo risorge con il nome di Lady Stoneheart e fa due apparizioni: verso la fine del terzo capitolo della saga, Tempesta di spade, e nel quarto, il Banchetto dei corvi, in cui la vediamo ordinare a Brienne di Tarth di uccidere Jaime Lannister. Come si può immaginare, il suo ruolo nei libri non è ancora chiaro, dal momento che ci sono altri due romanzi in sospeso che Martin non ha ancora pubblicato. Gli spettatori della serie tv, tuttavia, non hanno mai conosciuto Lady Stoneheart.

Leggi anche Il Trono di Spade: Una controversa scena della serie era molto diversa nella versione originale

I motivi per cui David Benioff e D.B. Weiss non hanno voluto inserire Lady Stoneheart nella trama de Il Trono di Spade

Ebbene, in Fire Cannot Kill a Dragon Benioff e Weiss spiegano che non hanno mai davvero preso in considerazione l'idea di inserire il personaggio di Lady Stoneheart nella serie per tre motivi. Per prima cosa, non volevano interferire troppo con i piani di George R.R. Martin. "La scelta aveva anche a che fare con i fatti che accadranno nei prossimi libri in uscita e che non vogliamo svelare", hanno detto gli sceneggiatori. In secondo luogo, non volevano inserire troppe risurrezioni nella trama, avendo già in mente quella di Jon Snow. "Troppe risurrezioni iniziano rendere meno di impatto le morti dei personaggi. Volevamo mantenerci per quella di Jon", hanno spiegato Benioff e Weiss. In ultimo, secondo i creatori, era giusto lasciare negli spettatori il ricordo delle Nozze Rosse come il pugno nello stomaco che sono state. "L'ultimo momento di Catleyn è stato fantastico e Michelle Fairley è un'attrice eccezionale. Riportarla indietro come uno zombi che non parla sarebbe stato svilente", hanno concluso.

Nonostante la serie sia conclusa, rimane il mistero su Lady Stoneheart: svolgerà un ruolo decisivo nei prossimi libri di Martin? Probabilmente sì, dal momento che in altre interviste l'autore ha detto, in disaccordo con Benioff e Weiss che lui l'avrebbe inserita nella serie. "Svolge un ruolo importante, altrimenti non avrei creato questo personaggio. Quello che voglio far capire, attraverso di lei, è che la morte ti cambia", ha detto Martin. Per saperne di più, non ci resta che aspettare l'uscita degli ultimi due volumi de Le cronache del ghiaccio e del fuoco.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo