News Serie TV

Il Trono di Spade, Maisie Williams ammette: "Pensavo che Arya fosse queer"

78

Tre anni dopo la fine della popolarissima serie di HBO, l'interprete di Arya Stark si è detta sorpresa per la scena di sesso che ha coinvolto il suo personaggio nella stagione finale.

Il Trono di Spade, Maisie Williams ammette: "Pensavo che Arya fosse queer"

Sono passati più di tre anni dalla messa in onda della controversa ultima stagione de Il Trono di Spade che ha deluso molti fan. E alcune scelte creative fanno ancora discutere non solo gli appassionati ma persino gli attori. L'ultima protagonista che è tornata a parlare della stagione finale esprimendo qualche perplessità è Maisie Williams che nella serie ha interpretato uno dei personaggi più amati, Arya Stark. In una recente intervista con Teen Vogue, l'attrice ha ammesso di essere rimasta sorpresa di fronte a una scena che ha coinvolto il suo personaggio nel terzo episodio dell'ottava stagione intitolato La lunga notte: Arya Stark, lo ricorderete, va a letto con Gendry la notte prima dell'epica battaglia finale contro gli Estranei. Il motivo? Williams pensava che Arya non fosse affatto attratta da lui, perché fosse queer.

Arya Gendry

Il Trono di Spade: Maisie Williams sorpresa della scena di sesso di Arya

"La prima volta che sono stata sorpresa da Arya credo sia stato probabilmente nell'ultima stagione quando si toglie i vestiti e va a letto con Gendry", ha detto Williams. "Pensavo che Arya fosse queer, capite? Quindi... sì. È stata una sorpresa". In effetti in 8 stagioni e fino a quel momento con Gendry, la fiera spadaccina Arya non aveva mai mostrato interessi romantici verso qualcuno. Gli sceneggiatori neppure hanno mai fatto intendere quanto pensava Williams e cioè che Arya fosse queer o interessata a persone del suo stesso sesso. La sua decisione di concedersi al bastardo di Roberth Baratheon Gendry è stata improvvisa e dovuta al fatto che, nella lunga notte prima della battaglia, tutti i protagonisti credevano che sarebbero morti il giorno seguente. Per fortuna la sorte di Arya nel finale, che parte da esploratrice alla scoperta di nuovi mondi, è sembrata invece molto coerente con il personaggio.

Williams, intanto, è andata avanti e si è dedicata ad altri progetti. Attualmente è tra i protagonisti di Pistol, miniserie di FX dove interpreta la punk rocker Jordan. Il franchise de Il Trono di Spade, invece, continuerà con lo spin-off House of the Dragon che la stessa Williams ha detto di attendere con curiosità.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo