News Serie TV

Il prequel di Supernatural: Jared Padalecki chiarisce le cose e spiega com'è nata la polemica con Jensen Ackles

103

L'attore che ha interpretato Sam Winchester torna a parlare della "faida" che l'ha messo contro l'ex co-star, poi fortunatamente rientrata.

Il prequel di Supernatural: Jared Padalecki chiarisce le cose e spiega com'è nata la polemica con Jensen Ackles

Jared Padalecki proprio non ci sta a sembrare agli occhi dei fan una persona polemica e in guerra con la sua ex co-star di Supernatural Jensen Ackles. Perciò ci tiene a chiarire che la polemica nata online lo scorso giugno dopo l'annuncio di un potenziale prequel di Supernatural prodotto da Ackles e da sua moglie Danneel - progetto in cui non era stato coinvolto - è stata gonfiata a dismisura. In una nuova intervista al New York Times l'attore, ora star di Walker su The CW, ha spiegato come sono andate davvero le cose ribadendo l'immenso affetto che lo lega al suo "fratello sullo schermo".

The Winchesters: Jared Padalecki fuori dal potenziale spin-off?

Come ricorderete, lo scorso giugno era trapelata la notizia di un potenziale spin-off prequel di Supernatural incentrato sulle versioni giovani dei genitori di Sam e Dean, John e Mary Winchester, in sviluppo a The CW e intitolato provvisoriamente The Winchesters. All'epoca Padalecki non aveva nascosto la sua delusione per non essere stato coinvolto nel progetto e, su Twitter, aveva impulsivamente scritto: "Amico, sono felice per te. Avrei preferito saperlo in modo diverso da Twitter. Non vedo l'ora di guardarla, ma mi dispiace che Sam Winchester non abbia avuto alcun coinvolgimento". Poi, rispondendo a un fan che chiedeva se le sue parole fossero uno scherzo, aveva aggiunto: "No. Non lo è. Questa è la prima volta che ne sento parlare. Sono abbattuto". Poco dopo, però, Padalecki aveva tranquillizzato i fan assicurando di essersi chiarito con Jensen Ackles, chiamandolo "fratello una volta, fratello per sempre".

Il chiarimento di Jared Padalecki

Ora l'interprete di Sam Winchester ha voluto chiarire ulteriormente le cose raccontando i dettagli della conversazione avuta con l'ex co-star. I due avrebbero parlato al telefono e Ackles avrebbe tranquillizzato Padalecki dicendogli che il progetto era ancora nelle primissime fasi di sviluppo. "Non è stato ordinato, non è stato neppure ancora scritto", gli avrebbe detto Ackles. "Lui sa e io so quanto Supernatural significhi per entrambi, e non era necessariamente un segreto che stava cercando di mantenere. Era solo qualcosa che gli sembrava non esistesse ancora. Lui mi ha assicurato che mi farà sapere come procederà", ha spiegato al Times Padalecki. L'attore, inoltre, ha ammesso che la "faida" su Twitter gli è in effetti sfuggita di mano. "Ho twittato perché volevo far sapere alle persone che non stavo nascondendo loro un segreto ma che semplicemente ero all'oscuro di tutto. Ma è difficile twittare trasmettendo il tono specifico di un messaggio. Dovrei essere abbastanza maturo da saperlo, prima di aspettarmi che la gente capisca. Se scrivi una cosa online, la gente pensa 'Ehi, lui non lo sa. Si uccideranno a vicenda! Il mondo sta finendo!'. E io avrei voluto evitare una cosa del genere. Cerco di evitare i social media proprio per questo motivo", ha concluso.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo