News Serie TV

House of the Dragon: Paddy Considine nel cast dello spin-off de Il Trono di Spade

13

Il prequel, previsto per il 2022, racconterà la storia dei Targaryen trecento anni prima dei fatti della serie originale.

House of the Dragon: Paddy Considine nel cast dello spin-off de Il Trono di Spade

House of the Dragon ha trovato il suo re. L'atteso spin-off prequel de Il Trono di Spade ha arruolato l'attore britannico Paddy Considine per la parte di del re Viserys Targaryen, uno dei personaggi principali della serie incentrata sulla storia della casata dei draghi e ambientata 300 anni prima dei fatti della serie originale. 

Paddy Considine sarà re Viserys Targaryen

Stando alla descrizione ufficiale del personaggio, il re interpretato da Considine sarà scelto dai signori di Westeros per succedere al vecchio re, Jaehaerys Targaryen, al Gran Consiglio di Harrenhal. Descritto come un uomo cordiale, gentile e rispettabile, Viserys desidera solo portare avanti l'eredità di suo nonno. Ma gli uomini buoni non sono necessariamente dei grandi re. L'attore è noto soprattutto per i suoi ruoli in The Outsider e Peaky Blinders ma ha recitato anche nei film Hot Fuzz e La fine del mondo, entrambi diretti da Edgar Wright. Considine è il primo attore scelto per uno dei ruoli da protagonista in House of the Dragon. Altre figure chiave della serie, di cui ancora non conosciamo gli interpreti, saranno la Principessa Rhaenyra Targaryen, la regina Alicent Hightower, Aegon II Targaryen e il principe Daemon Targaryen.

House of the Dragon: La trama

Ideata dallo stesso autore della saga George R. R. Martin insieme al creatore di Colony Ryan J. Condal, House of the Dragon, che si baserà sul romanzo Fire & Blood, sarà ambientata 300 anni prima dei fatti de Il Trono di Spade e ripercorrerà gli eventi che condussero alla fine del dominio di Casa Targaryen, compresa la famosa Danza dei draghi, la guerra civile dei Targaryen che distrusse Westeros, a cui si è fatto più volte riferimento nella serie originale.

La regia è stata affidata al veterano de Il Trono di Spade Miguel Sapochnik, premiato con l'Emmy per La battaglia dei bastardi nella sesta stagione della serie originale. Con Condal, Sapochnik ne sarà inoltre lo showrunner. Recentemente, è entrata nel team di produzione e di scrittura della serie Sara Lee Hess (Orange is the New Black), già coinvolta in un altro spin-off de Il Trono di Spade che non era andato avanti, perché cancellato dopo la produzione dell'episodio pilota.

Quando esce lo spin-off de Il Trono di Spade?

L'uscita di House of the Dragon, così come annunciato dal presidente di HBO Casey Bloys,  è prevista per il 2022. Ma tutto dipenderà soprattutto da George R.R. Martin, il quale aveva riferito che si sarebbe dedicato alla serie dopo dopo aver ultimato la stesura del suo ultimo romanzo The Winds of Winter, previsto per il 2021.

Per conoscere tutte le altre notizie sulla serie, consultate il nostro approfondimento che racchiude le anticipazioni sulla trama e sul cast e tutto quello che sappiamo su House of the Dragon.

Foto: JON KOPALOFF/FILMMAGIC

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming