News Serie TV

House of the Dragon: Anticipazioni, trama, cast e tutto quello che sappiamo sull spin-off de Il Trono di Spade

27

Le anticipazioni e tutte le informazioni aggiornate sulla serie prequel di Game of Thrones incentrata sulla storia dei Targaryen.

House of the Dragon: Anticipazioni, trama, cast e tutto quello che sappiamo sull spin-off de Il Trono di Spade

Anche se è ormai passato molto tempo dalla fine de Il Trono di Spade, non si può dire che ci siamo ripresi. L'eredità lasciata dalla serie tratta da Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin è pesante: citazioni, personaggi (e relativi cosplayer), atmosfere e, non da meno, un finale controverso che ha lasciato perplessi moltissimi fan. La lungimirante HBO, però, ha da subito pensato a un modo per continuare ad esplorare Westeros così da sfruttare il fenomeno che era diventata la creatura di David Benioff e D.B. Weiss: prima un prequel con Naomi Watts ambientato migliaia di anni prima delle Cronache del ghiaccio e del fuoco prontamente cancellato dopo la produzione dell'episodio pilota, poi l'ordine immediato (senza nemmeno passare per la visione del pilota) di House of the Dragon, prequel ambientato invece "solo" 300 anni prima dei fatti de Il Trono di Spade e incentrata sulla storia della casata dei Targaryen. Ma a che punto è la produzione della serie, di cosa parla e quando esce? Ecco le anticipazioni sulla trama e sul cast e tutto quello che sappiamo, al momento, su House of the Dragon.

House of the Dragon: La trama

Ideata dallo stesso autore della saga George R. R. Martin insieme al creatore di Colony Ryan J. Condal, House of the Dragon, che si baserà sul romanzo Fire & Blood (che racconta i primi 150 anni di storia della casa di Daenerys & Co.), sarà ambientata 300 anni prima dei fatti de Il Trono di Spade e ripercorrerà gli eventi che condussero alla fine del dominio di casa Targaryen. Pare sia stato pianificato anche un secondo libro che coprirà l'intera storia arrivando fino agli eventi, conosciuti, della ribellione di Robert Baratheon congiungendosi, quindi, con la storia della serie madre.

Chi è coinvolto nella nuova serie

Il nome di George R. R. Martin, coinvolto in prima persona, è una garanzia. "Mi aspetto di essere coinvolto in tutto e, chissà, se le cose vanno bene, potrei anche essere in grado di scrivere alcuni episodi, come ho fatto per le prime quattro stagioni di Game of Thrones", ha scritto l'autore in un post sul suo blog. La regia, invece, è stata affidata al veterano de Il Trono di Spade Miguel Sapochnik, premiato con l'Emmy per La battaglia dei bastardi nella sesta stagione della serie originale e anche regista di altri episodi come La lunga notte. Con Condal, Sapochnik ne sarà inoltre lo showrunner. "L'universo de Il Trono di Spade è così ricco di storie", ha dichiarato il presidente della programmazione di HBO Casey Bloys in un comunicato. "Non vediamo l'orda di esplorare le origini di Casa Targaryen e la storia passata di Westeros con Miguel, Ryan e George". La prima stagione, proprio come la maggior parte delle stagioni de Il Trono di Spade, sarà composta da dieci episodi. Non saranno coinvolti invece gli showrunner di GOT David Benioff e D.B. Weiss (e molti fan ne sono felici).

La colonna sonora: Torna il compositore de Il Trono di Spade

Un altro veterano de Il Trono di Spasde ha timbrato un biglietto di ritorno per Westeros. Il compositore Ramin Djawadi, vincitore di due Emmy per la colonna sonora de Il Trono di Spade, firmerà anche le musiche di House of the Dragon. Chi non ricorda l'iconico brano The Rains of Castamere che fa da sfondo alla drammatica carneficina delle Nozze Rosse nella terza stagione della serie? È stata opera sua!

House of The Dragon

Il cast e i personaggi

Fire & Blood copre un arco narrativo di ben 150 anni e include l'ascesa e la caduta di diversi leader di Westeros; pare che nel prequel sarà centrale la famosa Dance of Dragons, la guerra civile tra i Targaryen più volte menzionata nella serie originale. Il primo nome del cast ad essere annunciato è stato quello di Paddy Considine (The Outsider, Peaky Blinders) nel ruolo del re Viserys Targaryen, uno dei personaggi principali della serie. Stando alla descrizione ufficiale del personaggio, il re interpretato da Considine sarà scelto dai signori di Westeros per succedere al vecchio re, Jaehaerys Targaryen, al Gran Consiglio di Harrenhal. Descritto come un uomo cordiale, gentile e rispettabile, Viserys desidera solo portare avanti l'eredità di suo nonno. Ma gli uomini buoni non sono necessariamente dei grandi re.

Matt Smith, Olivia Cooke e Emma D'Arcy nel cast

L'attore di Doctor Who e The Crown Matt Smith sarà invece il principe Daemon Targaryen descritto come un ottimo guerriero e un abile cavalcatore di draghi (draghi che, a proposito, sono stati mostrati recentemente nei primi concept art di cui vedete un'anteprima nella foto qui in basso). Ma sarà uno dei Targaryen sani di mente o uno di quelli con tendenze folli? Su questo ancora tutto tace. Oltre a Smith, sono stati annunciati anche altri due protagonisti. Si tratta di Olivia Cooke (Bates Motel) che interpreterà Alicent Hightower, la bellissima figlia del Primo Cavaliere del Re Otto Hightower; essendo cresciuta nella Fortezza Rossa, conosce bene la corte e la sua politica. Emma D'Arcy (Truth Seekers), invece, sarà la principessa Rhaenyra Targaryen, la figlia maggiore di re Viserys che sa bene come cavalcare i draghi.

House of the Dragon

Rhys Ifans e altre aggiunte al cast

Recentemente, ben quattro nuovi attori si sono uniti al cast della serie. Tra loro c'è anche l'attore di Notting Hill e Harry Potter e i doni della morte: Parte 1 Rhys Ifans. Ma ecco nel dettaglio tutti i nuovi personaggi e i relativi interpreti annunciati.

• Rhys Ifans interpreterà Otto Hightower, il primo Cavaliere del re Viserys Targaryen (Paddy Considine) e padre della bella Alicent Hightower (Olivia Cook). Otto è descritto come un Cavaliere incredibilmente fedele al suo re e diffidente, invece, nei confronti del fratello del re Daemon (Matt Smith).

Steve Touissant (il cui curriculum televisivo include Doctor Who e alcuni episodi di Berlin Station) sarà Lord Corlys Velaryon, noto anche come Serpente di Mare, un leggendario navigatore di Westeros. Corlys proviene da una stirpe di Valyriani e ha creato una casata ben più ricca di quella dei Lannister e che possiede la più grande flotta esistente.

• L'attrice di Nurse Jackie Eve Best interpreterà la principessa Rhaenys Velaryon, la moglie di Lord Corlys. È una cavalcatrice di draghi conosciuta anche come la "Regina Che Non Fu Mai", visto che ha dovuto cedere il trono a suo cugino Viserys soltanto perché lui era un maschio.

Sonoya Mizuno (Maniac), infine, interpreterà Mysaria, una schiava che è stata venduta più volte nel corso della sua vita ma che è un'improbabile alleata del principe Daemon.

Le location dello spin-off de Il Trono di Spade

Un tuffo di 300 anni nel passato deve essere sembrato agli scenografi di House of the Dragon degno di un cambio di location. Così, come riporta il ben informato sito Winter is Coming, lo spin-off prequel de Il Trono di Spade sarà girato in un Paese diverso rispetto a quello scelto per la serie madre, l'Irlanda del Nord. La produzione resta nel Regno Unito ma la nuova serie sarà girata in Inghilterra, precisamente presso gli Studi Leavesden di Watford, poco più a nord di Londra.

Quando esce il prequel de Il Trono di Spade?

L'uscita di House of the Dragon, così come annunciato dal presidente di HBO Casey Bloys,  è prevista per il 2022. Martin, infatti, ha annunciato che non si dedicherà alla serie fino a quando non avrà terminato la stesura del suo ultimo romanzo The Winds of Winter (impresa pressoché impossibile). Le riprese della serie, comunque, così come annunciato da HBO, inizieranno in primavera, precisamente nel mese di aprile.

Il poster di House of the Dragon

HBO ha rilasciato un primo poster della serie che, naturalmente, rappresenta il glorioso stemma di casa Targaryen con la tagline "il fuoco regnerà".

House of the Dragon

Questo è tutto quello che sappiamo sullo spin-off prequel de Il Trono di Spade House of the Dragon. Per rimanere sempre aggiornati su tutte le anticipazioni e le news su trama e cast, continuate a seguirci perché aggiorneremo costantemente questo approfondimento.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo