News Serie TV

House of the Dragon: Nikolaj Coster-Waldau dice la sua sullo spin-off de Il Trono di Spade

L'interprete di Jaime Lannister, ospite al festival CanneSeries, ha parlato della nuova serie prequel di Game of Thrones.

House of the Dragon: Nikolaj Coster-Waldau dice la sua sullo spin-off de Il Trono di Spade

C'è molta curiosità e allo stesso tempo molta diffidenza verso House of The Dragon, la serie prequel de Il Trono di Spade in arrivo negli Stati Uniti su HBO e in Italia su Sky e in streaming su NOW nel 2022. Questo perché i fan della serie basata su Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R. R. Martin sono rimasti assai delusi dal finale della loro serie del cuore andato in onda ormai oltre due anni fa. Ma cosa ne pensano gli attori che hanno visto nascere e crescere il fenomeno Game of Thrones? Naturalmente nessuno si sbilancia troppo prima dell'uscita della nuova serie, ma ultimamente Nikolaj Coster-Waldau, che nella serie originale ha interpretato Jaime Lannister, ha detto la sua in occasione del festival CanneSeries al quale ha partecipato in veste di giurato.

House of the Dragon: Il parere di un Lannister

Per chi non lo sapesse, House of the Dragon è ambientata 200 anni prima dei fatti de Il Trono di Spade e ripercorre gli eventi che condussero al rovinoso crollo e alla fine del dominio di casa Targaryen. Si basa sul romanzo Fire & Blood che racconta i primi 150 anni di storia della casa di Daenerys & Co. Nel cast della serie troviamo, tra gli altri, Emma D’Arcy nei panni della principessa Rhaenyra Targaryen, Matt Smith in quelli del principe Daemon Targaryen e Olivia Cooke nei panni di Alicent Hightower, la figlia di Otto Hightower (Rhys Ifans), il Primo Cavaliere del Re.

Raggiunto da The Hollywood Reporter, l'interprete di Jaime Lannister ha detto di essere rimasto incuriosito dal primo trailer di House of the Dragon diffuso da HBO. "Ho pensato che fosse divertente vedere Matt Smith in quel mondo, con quella bellissima parrucca bianca. Comunque, sono curioso come tutti di vedere la serie", il suo commento. L'attore, tuttavia, ha riconosciuto che House of the Dragon si trova in una situazione di partenza molto diversa rispetto a Il Trono di Spade. "Si tratta di una serie molto diversa. Spero solo che sia fantastica. Spero che il successo di Game of Thrones non ostacolerà le persone quando vedranno questa nuova serie. Per noi, ci è voluto un po' prima che le persone si appassionassero alla serie. Ricordo che la prima stagione la gente diceva: 'Ci sono troppi personaggi, non so cosa sta succedendo!'. Non credo che loro vivranno questa situazione. Devono iniziare da dove eravamo noi nella quarta o quinta stagione, perché è con questo che verranno confrontati. Ma spero davvero che per loro sia un successo enorme", ha concluso.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming