News Serie TV

House of the Dragon: Il compositore della colonna sonora de Il Trono di Spade scriverà anche quella dello spin-off

23

Le musiche del premio Emmy Ramin Djawadi impreziosiranno anche la nuova serie prequel che racconterà la storia dei Targaryen.

House of the Dragon: Il compositore della colonna sonora de Il Trono di Spade scriverà anche quella dello spin-off

Un altro veterano de Il Trono di Spade timbra un biglietto di ritorno per Westeros. Il compositore Ramin Djawadi, vincitore di due Emmy per la colonna sonora de Il Trono di Spade, firmerà anche le musiche di House of the Dragon, lo spin-off prequel in arrivo prossimamente su HBO. La notizia è stata data dal sito Los Siete Reinos ed è stata successivamente confermata dalla stessa rete via cavo americana.

House of the Dragon: Ramin Djawadi comporrà le musiche

Ramin Djawadi ha lasciato la sua impronta ne Il Trono di Spade curando una colonna sonora diventata cult insieme alla serie. Come dimenticare, per esempio, l'iconico brano The Rains of Castamere che fa da sfondo alla drammatica carneficina delle Nozze Rosse nella terza stagione della serie? Il musicista è stato anche protagonista del tour musicale lanciato da HBO nel 2017 e intitolato Game of Thrones Live Concert Experience durante il quale ha diretto un'orchestra che ha portato le musiche della serie in tutto il mondo tra spettacolari effetti speciali. Successivamente è stato nominato nuovamente agli Emmy per la colonna sonora di un'altra serie di HBO, Westworld. Il suo lavoro è stato concordemente apprezzato da tutti, fan e addetti ai lavori. Le tante critiche che i fan de Il Trono di Spade hanno riservato all'ultima stagione della serie, insomma, non hanno mai riguardato la colonna sonora.

House of the Dragon: Chi tornerà da Il Trono di Spade?

Sarà anche per questo che Ramin Djawadi è uno dei pochi nomi importanti della serie madre a tornare anche nello spin-off. Come sappiamo, infatti, in House of the Dragon - che sarà ambientata 300 anni prima dei fatti de Il Trono di Spade e che ripercorrerà gli eventi che condussero alla fine del dominio di casa Targaryen - non sono coinvolti in alcun modo gli ex showrunner D.B. Weiss e David Benioff. Tornerà, invece, il regista Miguel Sapochnik, anche co-showrunner insieme a Ryan Condal mentre lo stesso autore del libro Fire & Blood (su cui la nuova serie è basata) George R. R. Martin è coinvolto come ideatore.

Le riprese di House of the Dragon dovrebbero iniziare molto presto e la serie dovrebbe arrivare nel 2022 su HBO. Trovate tutte le altre informazioni sulla serie nel nostro approfondimento con le anticipazioni e tutto quello che sappiamo su House of the Dragon.

Foto Ramin Djawadi: Instagram Ramin Djawadi

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming