Schede di riferimento
News Serie TV

Euphoria: Quanto c'è di vero nella serie?

Il drama di HBO è basato sul passato da tossicodipendente di Sam Levenson. 

Euphoria: Quanto c'è di vero nella serie?

Scandalosa, schietta e profondamente esplicita: la nuova serie di HBO, Euphoria, ha già raccolto tantissime critiche positive, scatenando nel contempo anche qualche rivolta per l'enorme mole di scene di sesso, nudi e violenza. Ma quanto c'è di vero nel drama con protagonista Zendaya, ispirato ? A quanto pare, quasi tutto, considerando che è stata interamente scritta da Sam Levenson (Assassination Nation) basandosi sull'omonima serie israeliana e attingendo proprio dal suo personale passato da tossicodipendente.

"Diverso tempo fa mi sono incontrato con Francesca Orsi di HBO", ha raccontato lo sceneggiatore in un'intervista con Entertainment Weekly, "e le ho chiesto cosa ne pensasse della serie israeliana. Lei mi ha detto quanto apprezzasse che fosse cruda e onesta nel raccontare le droghe e i giovani, così io ho iniziato a raccontarle della mia storia con le droghe. Io sono stato un tossicodipendente per tantissimi anni [...] per cui le ho raccontato della mia vita, e lei mi ha detto: 'ok, scrivici qualcosa'. Sono tornato a casa, ho scritto una bozza di circa 25 pagine e gliel'ho mandata. Lei mi ha risposto subito: 'scrivi una prima stesura', e da lì è iniziato tutto".

"Ad esempio, la scena del primo episodio in cui Jules prende un coltello per difendersi da una probabile aggressione", ha continuato, "è vera. Ero io quello che non voleva essere picchiato. [...] Ho semplicemente scritto di me stesso, della mia esperienza da adolescente. Quei sentimenti e quei ricordi sono ancora estremamente vividi, per cui non è stato difficile raccontarli". 

"Sono sicuro che molte persone ne saranno scioccate, altre invece ci si ritroveranno molto", ha poi concluso: "Ma credo anche che il gap tra questa generazione e le altre si sia allargato in modo significativo: i giovani di oggi non hanno dei punti di riferimento, una bussola o una vera guida da seguire, perché ogni cinque anni il mondo si rinnova, ed è questo il motivo per cui la comunicazione tra genitori e figli è sempre più difficile. Spero che questa serie possa aprire un dialogo tra di loro, perché è difficile essere un adolescente, e lo è ancora di più se si combatte una dipendenza". 

Euphoria andrà in onda su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV ogni giorno alle ore 23.15, fino a questa domenica 29 settembre. 



  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming