News Serie TV

Disponibile il film di Veronica Mars! E ora?

Entusiasmo alle stelle per il ritorno sullo schermo della detective. Rob Thomas risponde ai fan sul possibile sequel.

Disponibile il film di Veronica Mars! E ora?

I fan hanno dovuto attendere sette anni prima di rivedere sullo schermo Veronica Mars (Kristen Bell), quindi nessuna sorpresa ieri quando l’ideatore della serie e il regista e sceneggiatore del film Rob Thomas ha offerto loro una mano su Twitter e quelli si sono presi tutto il braccio, assediandolo di domande sul futuro del franchiese dopo l’uscita della pellicola, prevista per oggi nei cinema statunitensi (in Italia in download sui principali store on-line, tra cui iTunes e Google Play). Se fino a pochi giorni fa la domanda cruciale era “Veronica e Logan torneranno insieme?”, chi in queste ore sta mettendo gli occhi sul film – prodotto con gli oltre cinque milioni e mezzo di dollari donati dagli stessi fan – si sta chiedendo cosa aspettarsi in futuro da un franchise di nuovo sulla cresta dell’onda.

Cominciamo col dire che in pentola qualcosa già bolle. Thomas ha firmato un accordo con Alloy Entertainment, la stessa casa editrice dei libri che hanno ispirato Gossip Girl e Pretty Little Liars, per la pubblicazione a partire da quest’anno di due romanzi le cui storie e misteri saranno ambientati diversi anni dopo la serie, esattamente come il film, con i personaggi nella versione adulta. A questi si aggiungerà a breve una webserie spin-off di otto episodi incentrata su Dick Casablancas, il personaggio interpretato da Ryan Hansen. La stessa sarà disponibile su CW Seed, la piattaforma digitale del network che nel 2007 cancellò Veronica Mars.

Alla domanda di una fan se ha in mente una storia per il seguito del film, Thomas ha risposto che potrebbe usare le trame dei libri, sempre che Alloy glielo permetta. Il regista non nega che molto dipenderà dagli incassi. Se saranno buoni, come si augura, anche per portare il film in un numero maggiore di sale, il sequel ci sarebbe senz’altro e questa volta potrebbe essere lo studio a finanziarlo interamente. Poi ha aggiunto: “Sono al settimo cielo per i libri e la webserie, ma ciò che voglio di più è continuare a fare Veronica Mars – che si tratti di una nuova serie tv o di altri film. Ne abbiamo discusso. Sarei felice se diventasse un franchise à la 007 più a basso costo, con un nuovo film ogni due anni. E anche se un film sarebbe la via più facile, non mi dispiacrebbe una serie su Netflix o Amazon. Penso che Veronica Mars funzioni molto bene nella formula a puntate”.

Effettivamente, Netflix e Amazon sarebbero entrambe piattaforme più che valide per un ritorno di Veronica Mars a pieno regime. Si rivolgono al popolo del web, lo stesso che ha salvato il franchise, e hanno dimostrato di saperlo ascoltare riportando in onda serie precedentemente cancellate ma mai abbandonate dalle rispettive fanbase, tra cui Arrested Development e Ripper Street. Per ora lo sceneggiatore si gode i risultati raggiunti. “Dal supporto che ho ricevuto al PaleyFest 2014 a tutti i tweet, l’entusiasmo attorno a Veronica Mars: Il film è incredibile. Grazie!”, ha scritto questa mattina su Twitter.







  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming