Schede di riferimento
News Serie TV

Bridgerton: Perché la terza stagione sarà su Penelope e Colin? La spiegazione della showrunner

Il prossimo ciclo di episodi della serie Regency di Netflix "salterà" la storia di Benedict concentrandosi direttamente su quella del terzogenito della famiglia Bridgerton: ecco per quale motivo.

Bridgerton: Perché la terza stagione sarà su Penelope e Colin? La spiegazione della showrunner

Quando Nicola Coughlan ha annunciato, qualche giorno fa, che la terza stagione di Bridgerton si sarebbe concentrata sulla storia d'amore di Colin Bridgerton (Luke Newton) e la sua Penelope Featherington, i fan della saga non hanno potuto fare a meno di chiedersi perché la serie si stesse allontanando dall'ordine dei libri di Julia Quinn su cui è basata. Erano in molti a credere, infatti, che il protagonista del prossimo ciclo sarebbe stato Benedict (Luke Thompson), al centro della storia narrata nel terzo volume di Quinn, La proposta di un gentiluomo. Ma c'è un motivo ben preciso che ha spinto gli sceneggiatori a concentrare le loro attenzioni sui "Polin" e ne ha parlato proprio la showrunner Jess Brownell, subentrata a Chris Van Dusen alla guida delle stagioni 3 e 4.

Bridgerton 3 su Penelope e Colin: Ecco perché

Jess Brownell, parlando con Variety, ha spiegato:

Sentivo davvero che fosse il momento di Colin e Penelope. Perché conosciamo questi due attori fin dalla prima stagione, abbiamo già investito un po' su di loro. Sappiamo chi sono come persone. Credo che, specialmente nell'ultima stagione, ci siano stati questi momenti di tensione tra di loro in cui era come se Colin si avvicinasse al punto di rendersi quasi conto che Penelope provava dei sentimenti per lui ma non ci arrivava del tutto. Invece di mettere da parte quella dinamica, volevamo spingerla nella loro stagione. Sembrava davvero il momento perfetto per iniziare.

A proposito dei temi che intene affrontare portando al centro della narrazione la relazione tra Penelope e Colin, Brownell ha aggiunto:

Non voglio dire troppo, ma in generale, stiamo giocando un po' con il fatto che questa stagione parla di due personaggi che stanno uscendo dall'ombra. Colin, come terzo figlio, è stato un po' dietro le quinte, e Penelope nei panni di Lady Whistledown ha vissuto doppia identità. Quindi guardare questi due uscire alla luce del sole e ritrovarsi sarà davvero gratificante.
Leggi anche Bridgerton, Simone Ashley conferma il suo ritorno nella stagione 3: "Kate e Anthony sono solo all'inizio"

La quarta stagione sarà su Eloise? E Benedict?

A questo punto aspettiamoci di tutto, anche che la quarta stagione si concentri su Eloise posticipando ulteriormente la storia d'amore del povero Benedict. È una cosa a cui gli sceneggiatori stanno pensando? A proposito di questo, la showrunner ha detto:

Penso che Shonda Rhimes abbia già detto pubblicamente che vuole fare otto stagioni. Speriamo di poter raccontare la storia d'amore di ogni fratello che comunque vedremo sempre in ogni stagione.

Interessante, poi, la promessa ti trattare in modo più approfondito i temi LGBTQ+ (nella serie, infatti, si è già fatto un accenno alla presunta bisessualità di Benedict, un tema che molti fan sperano venga trattato). La showrunner ha lasciato intendere che ci sta pensando:

In questo momento, sono davvero molto concentrata su Pen e Colin e su trattare la loro relazione, cosa a cui non riesco a smettere di pensare ogni giorno. Ma forse, in un secondo momento, questo è qualcosa di cui possiamo parlare.
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per l'articolo