Lucifer 5, Recensione della prima parte della quinta stagione: A vincere è sempre Tom Ellis

24 agosto 2020
3 di 5
477

La nostra recensione di Lucifer, che è tornata con 8 nuovi episodi in streaming su Netflix.

Lucifer 5, Recensione della prima parte della quinta stagione: A vincere è sempre Tom Ellis

Lucifer è una di quelle serie che sembra non aver inventato nulla: partita come un procedurale con la solita infallibile coppia di investigatori uniti da un'inspiegabile attrazione l'uno per l'altra, si è poi distinta per brillantezza, umorismo, per un inedito elemento soprannaturale gestito quasi sempre in modo oculato e, soprattutto per un protagonista, Tom Ellis, capace di prendersi lo schermo come pochi riescono a fare. Non fa eccezione la prima parte della quinta stagione, ampiamente attesa e arrivata finalmente in streaming su Netflix lo scorso 21 agosto. Ricchi di colpi di scena, dramma, comicità e azione, i primi otto episodi della serie mantengono tutte le promesse fatte a gran voce, nei mesi scorsi, dai co-showrunner della serie Ildy Modrovich e Joe Henderson. Ecco la nostra recensione.

Lucifer 5: Otto episodi che non deludono le aspettative

La quinta stagione di Lucifer doveva essere l'ultima (poi si è optato per una sesta stagione conclusiva) e, osservando attetamente le scelte degli sceneggiatori, si capisce. Negli otto episodi appena rilasciati da Netflix c'è molta carne al fuoco: un gemello cattivo (interpretato da un Tom Ellis più convincente che mai) ampiamente anticipato dal trailer ufficiale, un pericoloso serial killer, un salto nel passato in un episodio noir (il quarto che, approfondendo la storia della Maze di Lesley-Ann Brandt, è molto più di un semplice esercizio di stile) e una rivelazione su Chloe (su cui non ci soffermiamo per non rovinare la sorpresa a chi non avesse ancora visto il secondo episodio) sono solo alcune delle tante trovate che rendono la storia ricca e, in definitiva, avvincente. L'episodio più spassoso? Sicuramente il terzo, intitolato ¡Diablo!, in cui gli sceneggiatori prendono in giro se stessi mettendo in scena un omicidio avvenuto sul set di una serie di fantasia della Warner Bros i cui protagonisti sono un belloccio diabolico e la sua compagna detective.

recensione Lucifer 5

L'insostenibile leggerezza di Tom Ellis

Ancora una volta, a fare la differenza è Tom Ellis, che in questa quinta stagione si sdoppia interpretando sia il noto Lucifer Morningstar che il fratello gemello cattivo Michael, capace di manipolare le persone trovando il loro lato più debole. Se l'espediente del "doppio" poteva sembrare qualcosa di già visto, Ellis ha saputo scivolare sapientemente tra i due personaggi trasmettendo benissimo sia le capacità diaboliche che la viscidità di Michael e facendocelo odiare profondamente (non è un caso che l'hashtag diventato virale, poco dopo l'uscita degli episodi, sia stato #Michaelisadick). In generale, comunque, questa prima parte della quinta stagione ha accontentato gli amanti dei sentimenti approfondendo l'emotività di tutti i personaggi, nessuno escluso, ponendo nuove sfide anche agli altri componenti del cast (non tutti all'altezza della situazione, per la verità).

recensione Lucifer 5

Un cliffhanger tanto potente quanto prevedibile (SPOILER)

Nonostante la debolezza di alcune storyline secondarie (chi ha visto capirà: povera e sfortunata Ella!), Lucifer riesce nell'impresa di mantenere alta l'attenzione dei fan e conservare quella freschezza derivante soprattutto dalla tensione tra i suoi due protagonisti (finalmente giunta a una conclusione a lungo sperata). Il finale si conclude con un cliffhanger un po' debole (l'arrivo di Dio interpretato dall'impeccabile ‎Dennis Haysbert) ma che svolge benissimo il suo compito proiettandoci dritti dritti verso la seconda parte della stagione. Cosa fare nell'attesa? Ovviamente rivedere tutti gli episodi: Lucifer si conferma la serie perfetta per un binge watching estivo, per staccare la spina ed evadere dalla cruda realtà.



  • Giornalista professionista
  • Appassionata di Serie TV e telespettatrice critica e curiosa
Suggerisci una correzione per la recensione
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
lascia un commento