Tramite Amicizia

Tramite Amicizia

( Tramite Amicizia )
Voto del pubblico
Valutazione
3.7 di 5 su 91 voti

Al cinema dal: 14 febbraio 2023
Genere: Commedia
Anno: 2023
Paese: Italia
Durata: 90 min
Data di uscita: 14 febbraio 2023
Distribuzione: 01 Distribution
Tramite Amicizia è un film di genere commedia del 2023, diretto da Alessandro Siani, con Alessandro Siani e Max Tortora. Uscita al cinema il 14 febbraio 2023. Durata 90 minuti. Distribuito da 01 Distribution.
Data di uscita: 14 febbraio 2023
Genere: Commedia
Anno: 2023
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: 01 Distribution
Fotografia: Giovanni Canevari
Produzione: Italian International Film con Rai Cinema

TRAMA TRAMITE AMICIZIA

Tramite Amicizia, il film diretto da Alessandro Siani, racconta la storia di Lorenzo (Alessandro Siani), a capo dell’agenzia Tramite Amicizia, un’agenzia molto speciale perché si occupa di noleggio di amici. Nel caso in cui una persona necessiti di un conforto, di compagnia, di fare shopping o di un semplice consiglio, Lorenzo si propone come il perfetto finto amico nel momento del bisogno.
Quando però ad aver bisogno dei servizi della sua agenzia saranno dei suoi parenti, il suo compito si rivelerà più difficile del solito. Questi suoi famigliari sono dipendenti di una fabbrica di dolci e il proprietario, Alberto Dessè (Max Tortora), che sta passando una profonda crisi personale, ha deciso di venderla.
Alberto si sente solo e ha perso entusiasmo e fiducia nella vita e nei suo progetti, insomma ha proprio bisogno di un amico. Lorenzo deve riuscire a far star meglio Alberto, dissuaderlo dal mollare tutto e salvare centinaia di posti di lavoro, tra cui quello dei suoi parenti.
Ad aiutarlo nella delicata impresa ci saranno anche sua cugina Filomena (Maria Di Biase) e la sua amica Maya (Matilde Gioli).

Tramite Amicizia
32 Foto
Tramite Amicizia
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU TRAMITE AMICIZIA

Alessandro Siani prova a raccontare l’amicizia sul grande schermo insieme a un altro tema che, soprattutto post covid, è molto sentito: il lavoro. E lo fa rivolgendosi proprio con lo sguardo diretto in camera, parlando al pubblico in prima persona. L’idea del film nasce da due storie lette dal regista napoletano sul web: la prima sul noleggio di amici come pratica usuale a Tokyo; la seconda sui social e su come questi ci allontanino dai rapporti reali. Il suo obiettivo, dunque, è quello di riflettere e far riflettere sul valore dei legami, sulla fiducia e la paura di sentirsi traditi.
Gianluca Ansanelli firma la sceneggiatura insieme a Siani. Non è la prima volta che i due collaborano sul set: la prima nel 2015 con Si accettano miracoli, poi nel 2019 con Il giorno più bello del mondo, a cui segue nel 2012 Chi ha incastrato Babbo Natale? e infine Tramite amicizia.
Anche la colonna sonora è affidata a Umberto Scipione, già presente nella squadra di Siani in ben cinque titoli, oltre all'ultimo: Il principe abusivo, Si accettano miracoli, Mister Felicità, Il giorno più bello del mondo, Chi ha incastrato Babbo Natale?. Fanno parte del cast del film due volti noti del mondo della comicità, come Max Tortora e Maria Di Biase. Quest’ultima ha dichiarato di non aver sentito mai un’atmosfera competitiva con il regista, di averlo trovato generoso e attento nei confronti degli attori. A loro si affiancano Matilde Gioli e i creator Valeria Angione e Claudio Colica.

A pelle c’era la voglia di cercarsi, di trovare la gag, il lazzo, il guizzo. Questo ci ha dato la possibilità di poter giocare su un argomento che aveva una sua serietà (l’amicizia ndr) (Alessandro Siani).

CURIOSITÀ SU TRAMITE AMICIZIA

Il film è stato girato nel Ferrarese.

FRASI CELEBRI DI TRAMITE AMICIZIA

Dal Trailer Ufficiale del Film:

Lorenzo (Alessandro Siani): Vi siete mai fatti un calcolo personale su quanti amici potete contare nel momento del bisogno? E siete proprio sicuri che loro non vi tradirebbero mai? La mia agenzia si chiama Tramite Amicizia.

Filomena (Maria Di Biase): Tu devi salvare il lavoro! E lo devi fare Tramite Amicizia… ma non è così che si fa ogni cosa in questo Paese?

Poliziotto (Germano Lanzoni): Stiamo mandando un civile! Di dove sei?
Lorenzo: Sono napoletano.
Poliziotto: È quasi francese!

FOCUS SU TRAMITE AMICIZIA

Questa volta Alessandro Siani abbandona la favola e il romanticismo per confrontarsi con due temi più reali: l’amicizia e il lavoro. Ripercorrendo la sua carriera come regista, il titolo che firma il suo esordio è favolistico: Il principe abusivo (2013), racconta la storia di Antonio, squattrinato che si ritrova a corteggiare un’affascinante principessa che, alla fine, si innamora di lui. Segue Si accettano miracoli (2015), in cui Fulvio, per risollevare le sorti economiche di un chiesa, inventa un finto miracolo, creando scompiglio nella piccola cittadina e alla fine si riscatta per conquistare Chiara, una ragazza non vedente. Romantica anche la trama di Mister Felicità (2017), in cui Martino si finge un mental coach e perde la testa per Arianna, una paziente.
Decisamente fiabesco Il giorno più bello del mondo (2019) che racconta di un’agenzia dello spettacolo sull’orlo del fallimento e del suo titolare che eredita una ragazzina astuta e un bambino con il potere della telecinesi. E su questa scia non possiamo dimenticare Chi ha incastrato Babbo Natale? che già dal titolo lascia intuire di che favola si vuol parlare.
Con Tramite amicizia, invece, il regista ha voluto, attraverso il linguaggio della commedia, raccontare quanto sia complicato oggi comunicare. Sicuramente mosso da quello che la pandemia ha lasciato nelle persone: solitudine e diffidenza.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TRAMITE AMICIZIA

Attore Ruolo
Alessandro Siani
Lorenzo
Max Tortora
Alberto
Matilde Gioli
Maya
Paola Lavini
Miloud Mourad Benamara
Maria Di Biase
Filomena
Yari Gugliucci
Cecilia Dazzi
Germano Lanzoni
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming